Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La ricerca mostra come lo sforzo traumatico può causare l'aggressione

Lo sforzo traumatico può causare l'aggressione rinforzando due vie del cervello in questione nell'emozione, secondo la ricerca recentemente pubblicata in JNeurosci. L'ottimizzazione delle quelle vie via stimolo profondo del cervello può ostacolare l'aggressione connessa con disordine post - traumatico di sforzo.

La ricerca mostra come lo sforzo traumatico può causare l

Le conseguenze dello sforzo traumatico indugiano lungamente dopo le estremità di sforzo. La gente che soffre dal disordine post - traumatico di sforzo video spesso l'aggressione intensificata, causata dai cambiamenti sconosciuti nell'amigdala. Una struttura a forma di mandorla si è accoccolata profondo dentro il cervello, i giochi dell'amigdala un ruolo essenziale nell'emozione, i comportamenti sociali e l'aggressione.

Nordman et al. esaminato come i circuiti differenti dell'amigdala sono cambiato in di topo maschio dopo lo sforzo traumatico. Due connessioni rinforzate, con conseguente più attacchi ad altri mouse: i circuiti che connettono l'amigdala all'ipotalamo ventromedial ed al nucleo del letto dei terminalis dello stria. Il precedente modula la frequenza degli attacchi, mentre l'ultimo gestisce la lunghezza degli attacchi. Il gruppo di ricerca poi ha usato le basse frequenze di indicatore luminoso per fermare le vie dal rafforzamento, impedicenti un aumento nel comportamento aggressivo. Lo stimolo profondo del cervello può suscitare lo stesso effetto in esseri umani.

Source:
Journal reference:

Nordman, J., et al. (2020) Potentiation of divergent medial amygdale pathways drives experience-dependent aggression escalation. J. Neurosci. doi.org/10.1523/JNEUROSCI.0370-20.2020.