Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Ricerca clinica limitata per le donne incinte e d'allattamenti con COVID-19

Le donne di allattamento al seno ed incinte si sono escluse dai test clinici delle droghe per trattare COVID-19 e come risultato, non ci sono dati della sicurezza per informare le decisioni cliniche. Tali droghe comprendono il remdesivir secondo un nuovo articolo nella medicina pari-esaminata di allattamento al seno del giornale.

Poiché le donne incinte e d'allattamenti non sono incluse nei test clinici, piccoli è conosciuto circa se i trasferimenti della droga in latte materno e raggiunge la circolazione dell'infante.

La mancanza di tali dati complica una decisione fra dare a donne d'allattamento potenzialmente un farmaco salvavita e facendoli smettere di allattare o rischiare tutti gli effetti contrari potenziali della droga sull'infante, scrive Alison Stuebe, MD, università di scuola di medicina di North Carolina e Presidente dell'accademia della medicina di allattamento al seno.

Sospendendo l'allattamento al seno nelle madri infettate con COVID-19 potrebbe essere nociva perché l'infante sta perdendosi le sostanze nutrienti critiche in latte umano. Ulteriormente, gli anticorpi acquistati dalla madre possono proteggere l'infante dall'acquisto del COVID-19.

“Questo dilemma illustra le conseguenze delle polizze di lunga durata per escludere incinto e donne d'allattamento dai test clinici,„ Stuebe dice. “Piuttosto che a parte le donne incinte e d'allattamenti dalla ricerca, dobbiamo proteggerli con la ricerca.„

Le donne di allattamento al seno ed incinte ed i loro feti ed infanti non possono continuare ad essere orfani amministrativi per quanto riguarda i nuovi test farmaceutici e questa correzione immediata delle cedole di situazione.„

Arthur I. Eidelman, MD, redattore capo della medicina di allattamento al seno

Source:
Journal reference:

Stuebe, A (2020) Protect Pregnant and Lactating Women with COVID-19 Through Research, Not from Research. Breastfeeding Medicine. doi.org/10.1089/bfm.2020.29155.ams.