Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori stanno lavorando per mettere a punto il sistema di controllo astuto di ventilazione per le edilizie

Mentre la pandemia COVID-19 continua, c'è una necessità di guardare avanti affinchè i nuovi modi innovatori renda gli edifici pubblici più sicuri per sia gli ospiti che gli impiegati.

Zheng O'Neill del dipartimento del J. Mike Walker '66 dell'ingegneria meccanica e un gruppo dei ricercatori di Texas A&M University stanno cercando di mettere a punto un sistema di controllo astuto di ventilazione con il supporto di concessione dal National Science Foundation.

Lo scopo del progetto è di studiare l'attuabilità di un sistema di controllo astuto di ventilazione che potrebbe funzionare con un modo normale e un'emergenza “il modo pandemico,„ come stato necessario, per gli edifici pubblici comuni quali gli uffici, le aule e le vendite al dettaglio.

Durante il periodo di scoppio della pandemia, mantenere le attività essenziali, alcuni edifici pubblici quali le vendite al dettaglio e gli impianti di governo essenziali devono rimanere operativi. Gli impiegati critici sono tenuti a lavorare dentro questi edifici pubblici.„

Zheng O Neill, dipartimento di ingegneria meccanica, Texas A&M University

“Con le misure adeguate, l'ambiente sviluppato potrebbe contribuire a minimizzare il potenziale per l'infezione COVID-19, compreso il riscaldamento astuto e migliorato, la ventilazione ed il condizionamento d'aria (HVAC) per progettare e le operazioni, i livelli di più alta umidità, la pulizia e la specifica di superficie dell'igiene, la configurazione spaziale, ecc.„

Ha detto che l'impatto socioeconomico generato da COVID-19 ha il potenziale di attenuarsi tramite l'entrata in vigore del sistema di controllo astuto proposto di ventilazione, aumentante l'elasticità dei sistemi di HVAC e possibilmente diminuente il rischio di infezione persino durante i periodi di pandemia globale.

“Queste edilizie sono progettate e funzionato nelle circostanze normali per difetto,„ O'Neill ha detto. “La domanda fondamentale è, con la strumentazione corrente di HVAC ed i sistemi in edifici pubblici attuali, possono noi fare qualcosa con un controllo di ventilazione trasformatore ed astuto diluendo l'aria in uno spazio con l'aria più pulita dall'aria aperta per diminuire il rischio di infezione di occupante determinato?„