Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La nuova strategia promuove i comportamenti sani di stile di vita in donne obese e di peso eccessivo

Quando i ricercatori hanno chiesto ai partecipanti dello studio prospettivo che vorrebbero vedere in video che promuovono i comportamenti sani di stile di vita, la risposta era inequivocabile: Hanno voluto vedersi - cioè, altre madri vivere nelle famiglie a basso reddito che erano di peso eccessivo o obese.

I ricercatori obbligati. E l'intervento che hanno progettato ha fornito i risultati voluti quando è venuto a migliorare la dieta dei partecipanti. Come gruppo, le donne nello studio che ha guardato i video ed ha parlato con loro pari oltre 16 settimane erano più probabili diminuire il loro consumo grasso che le donne in un gruppo di confronto che sono state date i materiali della stampa circa il cambiamento di stile di vita.

I partecipanti erano donne che affrontano le sfide testarde di salubrità - madri a basso reddito di peso eccessivo altamente sollecitate dei bambini piccoli che, per esempio, tendono a conservare 10 o più libbre di peso di gravidanza dopo il parto e sia probabile mangiare gli alimenti ad alta percentuale di grassi.

Sono a rischio di tutta la vita l'obesità ed i problemi potenziali per se stessi ed i nuovi bambini se diventano ancora incinti.

Ho chiesto loro che durante i gruppi di controllo che dovrebbero essere nei video e loro dicesse, 'vogliamo vederci. Ed i nostri bambini. Non stia a noi e non impieghi i professionisti, perché potremo dire.„

Mei-Wei Chang, autore principale di studio e professore associato, dipartimento di professione d'infermiera, Ohio State University

“Hanno detto, “vogliamo vederli prima che il cambiamento e le lotte che hanno avuti e che cosa è accaduto dopo quello. “„

Chang ed i colleghi hanno identificato due fattori che quello piombo al successo dell'intervento: Lo studio è stato destinato per fare appello a ai valori personali dei partecipanti e per infondere in queste madri abbastanza fiducia da intraprendere la sfida di vivere una vita più sana.

“La mia esperienza con questa popolazione è che realmente vogliono fare un cambiamento. Alcuni potrebbero percepire che non vogliono a. Ma fanno - non conoscono appena come a,„ Chang ha detto.

La ricerca è pubblicata online nell'appetito del giornale e comparirà nell'emissione augusta della stampa.

I due fattori psicosociali Chang e colleghi esaminati in questo studio sono conosciuti come motivazione autonoma (che cosa è importante nella vita di una persona) e auto-efficacia (la fiducia di una persona nella sua capacità di assolvere un comportamento o un compito). La ricerca precedente ha indicato che la povertà può piombo ad auto-efficacia bassa.

La motivazione autonoma differisce da popolazione. In questo studio, i partecipanti hanno detto a ricercatori i gruppi a fuoco prima che l'intervento cominciasse che hanno voluto essere modelli per i loro bambini. Hanno sperato di essere più di meno sollecitati e più felici e di mantenere le buone relazioni di famiglia.

Chang ha reclutato i partecipanti dal programma supplementare speciale di nutrizione per le donne, infanti e bambini (WIC), che servisce i bambini incinti, donne di allattamento al seno a basso reddito e successivi al parto e fino all'età 5.

Quelli ammissibili per il programma devono avere un reddito domestico annuale non non più superiore 185 per cento della soglia di povertà federale.

Le madri erano fra le età di 18 e 39 ed il loro indice di massa corporea hanno variato da 25,0 a 39,9 - dall'indicatore più basso di essere di peso eccessivo a appena sotto l'intervallo estremo dell'obesità.

L'intervento è stato puntato su che impedisce l'obesità promuovendo la gestione dello stress, il cibo sano e l'attività fisica. Questo studio ha analizzato soltanto i risultati in relazione con la dieta.

Durante la prova, i 212 partecipanti ripartiti con scelta casuale nel gruppo di intervento hanno guardato complessivamente 10 video in cui le donne come loro hanno dato le testimonianze circa il cibo ed il preparato di alimento sani, la gestione del loro sforzo ed essere fisicamente attive.

Nei video, le donne hanno indossato l'abbigliamento casual ed hanno raccontato le loro storie, unscripted. Hanno dimostrato la preparazione del pasto con gli alimenti esperti ed hanno mostrato quella semplice, punti pratici - come i contrassegni dell'alimento della lettura - potrebbero piombo gradualmente ad uno stile di vita più sano.

“Hanno parlato di molte cose che non ho conosciuto,„ ha detto Chang, che ha lavorato con le donne iscritte a WIC per circa 20 anni.

“Hanno parlato la loro mente di che cosa era importante - come come si sono occupate mentalmente di comportamento cambiante ma di peso non perdente. E circa essere impaurito venire a mancare.„

I partecipanti egualmente hanno composto dentro a 10 teleconferenze del gruppo di appoggio del pari nel corso dello studio.

Nelle interviste di telefono, i ricercatori hanno chiesto le madri circa cui stavano mangiando, la loro fiducia nell'attaccare ad una dieta a bassa percentuale di grassi e perché hanno voluto mangiare più healthfully.

Sulla base di quelle indagini, i ricercatori hanno determinato che, confrontato ai materiali della stampa della lettura del gruppo, le madri che hanno guardato i video ed hanno parlato con i loro pari ha riferito i più grandi aumenti nella motivazione e nell'auto-efficacia autonome e una diminuzione più significativa nel consumo di grassi dopo l'intervento di 16 settimane.

“Essenzialmente, hanno detto, “se potesse farla, io potrebbero farlo. “Ecco perché abbiamo usato i pari per sviluppare l'intervento,„ Chang ha detto.

I ricercatori ancora stanno analizzando i dati relativi ai risultati di attività fisica ed hanno trovato che l'enfasi dell'intervento su auto-efficacia facente fronte contribuita per diminuire lo sforzo dei partecipanti. I video ora fanno parte della serie della formazione permanente di WIC per le madri.

Source:
Journal reference:

Chang, M-W., et al. (2020) Mediators of intervention effects on dietary fat intake in low-income overweight or obese women with young children. Appetite. doi.org/10.1016/j.appet.2020.104700.