Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Ricevitori ACE2 per SARS-CoV-2 in occhio umano

Dalla sua emergenza a Wuhan, la Cina, il coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo ha distribuito rapido nella maggior parte delle regioni abitate in del mondo, causando milioni di casi e le centinaia di migliaia di morti. I sintomi primari di COVID-19, la malattia causata da SARS-CoV-2, sono febbre, tosse a secco e stanchezza.

La diffusione della malattia è soprattutto attraverso le goccioline respiratorie. In meno di 1% della gente infettata, il rossore congiuntivale è stato osservato. Ciò piombo alla teoria che la superficie dell'occhio potrebbe essere una via dell'entrata del virus o di una sorgente dell'infezione. Ciò resta provare, tuttavia.

La distribuzione del ricevitore ACE2

Gli studi indicano che il ricevitore dell'enzima di conversione dell'angiotensina 2 (ACE2) è responsabile dell'entrata virale nelle celle. Ciò altamente è espressa in celle del polmone, una spiegazione possibile per la presentazione polmonare della malattia, con eccessive produzione dell'espettorato e dispnea. L'analisi di prodotto della trascrizione dimostra che ACE2 è egualmente presente nel rivestimento epiteliale del colon e dell'intestino, forse responsabile dei sintomi come la nausea, vomitando e diarrea.

Secondo la ricerca priore, le celle delle intercapedini orali, nasali e rinofaringee non contengono i ricevitori ACE2, che è perché le vie respiratorie superiori non sono comprese in COVID-19.

Studio: COVID-19 il ricevitore ACE2 è espresso in tessuto congiuntivale umano, expecially in tessuto congiuntivale malato. Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock
Studio: COVID-19 il ricevitore ACE2 è espresso in tessuto congiuntivale umano, particolarmente in tessuto congiuntivale malato. Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock

È ACE2 presente nell'occhio?

Ora, un nuovo studio ha pubblicato sui fuochi del medRxiv* del " server " della pubblicazione preliminare sull'esplorazione della trasmissione di SARS-CoV-2 tramite la congiuntiva e se ACE2 è espresso in questo tessuto. I ricercatori hanno esaminato i livelli di mRNA e la proteina si è collegata al mRNA in tessuto congiuntivale.

Anatomia dell
Anatomia dell'occhio umano. Credito di immagine: solar22/Shutterstock

Il tessuto congiuntivale umano è venuto dal tessuto di biopsia catturato come componente di un protocollo diagnostico o prima di chirurgia. I campioni congiuntivali patologici sono venuto dai pazienti con i nei congiuntivali, la congiuntivite ed i papillomi/cisti/polipi congiuntivali.

Il tessuto congiuntivale sano è venuto dai pazienti che avevano subito una lesione all'occhio ed alla rimozione richiesta dell'occhio di conseguenza.

Come lo studio è stato fatto?

Lo studio ha incluso 68 pazienti di 47 anni, in media, con 62 campioni di tessuto congiuntivali malati e 6 normali. Il livello di ACE2 è stato esaminato secondo trascrizione inversa quantitativa in tempo reale (qRT-PCR). Immunostaining per ACE2 è stato eseguito dal immunohistochemistry e dall'immunofluorescenza.

ACE2 mRNA

I ricercatori hanno trovato una profonda differenza fra ACE2 mRNA in tessuto congiuntivale sano e malato, con la congiuntiva infiammata e malata che mostra i livelli elevati di sovraespressione. Non c'era differenza significativa fra i tessuti malati differenti in termini di espressione del mRNA.

La stessa tendenza è stata osservata per la proteina ACE2 pure, con i livelli elevati che sono osservati in congiuntiva malata confrontata al tessuto sano. Tuttavia, la congiuntiva infiammata ha mostrato contrassegnato i livelli più bassi di proteina ACE2 confrontati ad altri tessuti congiuntivali malati.

Facendo uso del immunohistochemistry, sia il coniglio policlonale che l'anticorpo monoclonale del mouse contro il ricevitore ACE2, le molecole sono stati trovati per localizzare sulle celle epiteliali congiuntivali. Il livello di macchiatura è stato aumentato significativamente in congiuntiva malata.

Alcuni altri siti dell'espressione ACE2 sono i linfociti nel tessuto di sostegno e l'endotelio vascolare dei tessuti congiuntivali malati come i polipi e papillomi e la congiuntivite, ma non in tessuto congiuntivale normale.

Proteina ACE2

La proteina ACE2 egualmente overexpressed quantitativamente in malato e le celle epiteliali congiuntivali infiammate hanno confrontato alla congiuntiva normale. Tuttavia, i livelli erano più bassi in epitelio congiuntivale infiammato confrontato all'altra congiuntiva malata.

Potenziale per l'entrata e la trasmissione virali

Lo studio corrente riferisce l'individuazione del ricevitore per SARS-CoV-2 nei tessuti dell'occhio umano e particolarmente nelle celle epiteliali. Ciò rappresenta un viale potenziale per l'entrata virale nel corpo umano. Il più alta espressione dei ricevitori nella congiuntiva patologica confrontata a quella in celle in buona salute è un puntatore importante al gruppo a rischio per l'infezione da questo itinerario.

Molti virus respiratori sono conosciuti per potere infettare l'occhio e la replica nei sui tessuti come pure forniscono l'organismo via questa porta. Ciò include i virus parainfluenzali in bambini con la congiuntivite e la malattia respiratoria superiore. I SAR-CoV più iniziali egualmente sono stati osservati per spargersi attraverso il contatto con le mucose oculari, dirette o indirette.

Ciò indica che le goccioline respiratorie potrebbero causare bene la diffusione del SARS-CoV-2 corrente pure attraverso l'occhio. Gli studi più iniziali hanno indicato che il virus era presente e rilevabile da RT-PCR negli esemplari congiuntivali del tampone dai pazienti della congiuntivite ma non nel fluido lacrimale normale o nelle secrezioni congiuntivali. Lo studio corrente conferma la sovraespressione dei ricevitori ACE2 in epitelio dai pazienti con la congiuntiva rossa o malata ma non in campioni congiuntivali normali.

Protezione contro l'infezione Congiuntiva-Mediata

Le implicazioni sono evidenti. Poiché la congiuntiva in tali persone è un itinerario potenziale dell'entrata virale, gli occhiali protettivi devono essere usati da tali persone. Inoltre, oltre alle maschere e ad altri dispositivi di protezione individuale, gli occhiali di protezione devono essere indossati dagli oftalmologi e dall'altro personale che esaminano gli occhi a a corta portata.

I ricercatori egualmente precisano che il virus potrebbe richiedere un co-ricevitore nell'occhio oltre a ACE2, che è un'area per la ricerca futura.

Avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2020, May 25). Ricevitori ACE2 per SARS-CoV-2 in occhio umano. News-Medical. Retrieved on March 05, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20200525/ACE2-receptors-for-SARS-CoV-2-in-human-eye.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Ricevitori ACE2 per SARS-CoV-2 in occhio umano". News-Medical. 05 March 2021. <https://www.news-medical.net/news/20200525/ACE2-receptors-for-SARS-CoV-2-in-human-eye.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Ricevitori ACE2 per SARS-CoV-2 in occhio umano". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200525/ACE2-receptors-for-SARS-CoV-2-in-human-eye.aspx. (accessed March 05, 2021).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2020. Ricevitori ACE2 per SARS-CoV-2 in occhio umano. News-Medical, viewed 05 March 2021, https://www.news-medical.net/news/20200525/ACE2-receptors-for-SARS-CoV-2-in-human-eye.aspx.