Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo sfarfallamento dello stato cardiaco ha potuto fornire l'allarme immediato per l'inizio della fibrillazione atriale

Pregiudicando fino a 4% di più vecchi di 65 anni dei pazienti, la fibrillazione atriale si allinea fra le condizioni del cuore più comuni. Descritto dai professionisti del settore medico-sanitario come ritmo “irregolarmente irregolare„ del cuore, gli episodi della fibrillazione atriale continuano a provare difficile predire.

Un gruppo internazionale dei ricercatori, piombo dalla lan di Leong di vantaggio, alla Monash University Malesia, ha proposto un modo definire lo stato cardiaco ed ha studiato la dinamica dello stato prima dei cambiamenti cardiaci del ritmo dal seno normale al ritmo di AF e vice versa. Il lavoro, comparente nel caos, tramite il AIP che pubblica e basato sulla teoria critica di transizione, guarda per fornire un allarme immediato per quelli la fibrillazione atriale parossistica le implicazioni potenziali per le unità portabili future.

Il documento indica un percorso in avanti per migliore selezione per la fibrillazione atriale parossistica e può piombo agli interventi più riusciti quando un episodio della fibrillazione atriale ha cominciato.

Lo sfarfallamento dello stato cardiaco potrebbe fornire un allarme immediato per l'inizio della fibrillazione atriale parossistica per i pazienti che stanno indossando un'unità che può misurare esattamente i battiti cardiaci per riflettere il loro stato cardiaco. Questo allarme immediato sarebbe utile se c'è una medicina che il paziente potrebbe catturare per impedire l'inizio.„

Lan di Leong di vantaggio, Monash University, Malesia

Non è ovvia come lo stato cardiaco dovrebbe essere definito facendo uso appena dei dati di serie cronologiche dell'elettrocardiogramma. La lan ha detto che la loro definizione dello stato cardiaco, che è basato sui cambiamenti fra gli intervalli successivi di battimento--battimento, è stata ispirata tramite il suo lavoro precedente. Lui ed il suo collaboratore precedentemente hanno scoperto che la distribuzione dei cambiamenti di battimento-intervallo può discriminare molto bene gli oggetti con la fibrillazione atriale continua da quelle sane.

Il loro nuovo approccio mostra avanti e indietro le luci intermittenti cardiache dello stato fra gli stati quasi normali e vicini della fibrillazione atriale, con conseguente distribuzione bimodale degli stati prima degli inizio della fibrillazione atriale o termina.

Altri hanno proposto che le transizioni dinamiche in una miriade di regni diversi dal clima alle borse valori a medicina fossero precedute dal rallentamento critico mentre il punto di capovolgimento è raggiunto. Nel rallentamento critico, la tariffa del ripristino anche approcci zero dai piccoli di una perturbazione.

La lan ed i colleghi hanno trovato che il rallentamento critico non ha preceduto l'inizio della fibrillazione atriale.

La lan è ottimista che il loro metodo di definizione dello stato di un sistema complesso possono adattarsi per studiare la transizione critica in altre malattie episodiche croniche, quali attacco epilettico, l'asma e le ulcere ed altri sistemi complessi come un sistema elettrico o un sistema climatico.

Lui ed il suo gruppo corrente stanno studiando i cambiamenti nello stato del cervello prima degli attacchi epilettici facendo uso del loro approccio.

Source:
Journal reference:

Lan, B.L., et al. (2020) Flickering of cardiac state before the onset and termination of atrial fibrillation. Chaos. doi.org/10.1063/1.5130524.