Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I pediatri sollecitano gli sforzi per stampare in offset gli impatti COVID-19 sui bambini dalle famiglie a basso reddito

La pandemia COVID-19 ha ingrandetto il sociale, educativo e le disparità di sanità già che contagiano i quasi 40 milione Americani i preventivi dell'Ufficio censimento degli Stati Uniti stanno vivendo nella povertà. Forse i membri più duramente colpiti di quella popolazione, dicono tre pediatri al centro dei bambini di Johns Hopkins e l'ospedale nazionale dei bambini, è bambini dalle famiglie a basso reddito che stanno avvertendo le rotture importanti nelle routine già contradditorie e nelle risorse meno che adeguate critiche all'apprendimento, alla nutrizione ed all'evoluzione sociale a causa delle restrizioni sul posto porre freno la diffusione della malattia.

In un articolo di punto di vista pubblicato nell'emissione del 13 maggio della pediatria di JAMA, i medici forniscono gli esempi di come sforzi per tenere COVID-19 nell'assegno sproporzionato per urtare quasi il 1 in 5 bambini degli Stati Uniti di cui i redditi della famiglia sono sotto il livello di povertà.

Per esempio, molti settori scolastici stanno impegnando nell'apprendimento a distanza durante la pandemia, ma c'è l'ampia variabilità nella capacità di accedere all'istruzione, alla tecnologia digitale ed al servizio di Internet educativi di qualità, particolarmente dagli studenti rurali ed urbani. In alcune aree urbane, altrettante come un terzo degli studenti non stanno partecipando alle classi online a causa delle sfide che accedono ad Internet.„

Megan Tschudy, M.D., M.P.H., Direttore medico di aiuto alla clinica della corsia di Harriet del centro dei bambini di Johns Hopkins ed all'assistente universitario di pediatria alla scuola di medicina di Johns Hopkins University

Gli autori citano altre difficoltà che le polizze COVID-19 ed i regolamenti hanno collocato sui bambini dalle famiglie a basso reddito, compreso i mesi mancanti del banco da una popolazione studentesca caricata comunemente tramite l'assenteismo cronico, l'incapacità ottenere i pasti nutrienti precedentemente forniti prima e durante le ore di banco e la rimozione delle risorse chiave disponibili ai banchi come “coerente e gli adulti preoccupantesi che possono contribuire per sviluppare la resilienza ed offrire il supporto olistico.„

per ricambiare le disparità aumentate determinate dalla pandemia e contribuire ad impedire i bambini le famiglie a basso reddito “che avvertono le conseguenze per una vita,„ gli autori raccomandano quei salute dei bambini e benessere dell'obiettivo della legislazione di futuro COVID-19. Dicono che questo sforzo dovrebbe includere il finanziamento espandentesi aumentare e di servizi per i programmi di assistenza di nutrizione e di salubrità, il miglioramento dei crediti fiscali del bambino e l'ampliamento dell'accesso ad Internet ad alta velocità ed agli apparecchi elettronici versatili in moda da potere partecipare tutti i bambini all'apprendimento a distanza.

Source:
Journal reference:

Dooley, D.G., et al. (2020) Low-Income Children and Coronavirus Disease 2019 (COVID-19) in the US. JAMA Pediatrics. doi.org/10.1001/jamapediatrics.2020.2065.