Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La prevalenza SARS-CoV-2 varia ampiamente attraverso il Brasile

I ricercatori hanno indicato che la prevalenza del coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo nel Brasile varia significativamente dalla città e dalla regione, con il più alta prevalenza osservata nel Nord del paese e del il più in basso veduti nelle regioni di Centro-Ovest e del sud.

Cesar Victora dal Universidade Federal de Pelotas e colleghi riferisce che alcuna di più alta prevalenza è stata osservata in città situate lungo un allungamento del Rio delle Amazzoni e fra le popolazioni autoctone. La prevalenza non ha variato significativamente dal gruppo d'età fino a 79 anni ma è caduto da circa due terzi fra quelli di 80 anni o più vecchi.

I risultati vengono dal primo di una serie di indagini pianificazione per 133 grandi città nel Brasile.

Una versione della pubblicazione preliminare del documento è disponibile nel medRxiv*, mentre l'articolo subisce la revisione tra pari.

Rio de Janeiro, Brasile 29 aprile 2020. Una generalità di un ospedale da campo di emergenza è veduta a Riocentro per ricevere le infezioni di coronavirus covid-19. Credito di immagine: Antonio Scorza/Shutterstock
Rio de Janeiro, Brasile 29 aprile 2020. Una generalità di un ospedale da campo di emergenza è veduta a Riocentro per ricevere le infezioni di coronavirus covid-19. Credito di immagine: Antonio Scorza/Shutterstock

I dati basati sulla popolazione sono necessari

Malgrado il bisogno urgente per i dati basati sulla popolazione sulla malattia 2019 (COVID-19) di coronavirus, pochi studi basati sulle indagini nazionali sono disponibili.

Recentemente, gli studi basati sulla popolazione sono stati tentati in alcuni paesi e un'indagine sierologica nazionale effettuata in Spagna ha identificato un intervallo nella prevalenza, di meno di 2% in alcune regioni e fino a 11% nella città di Madrid.

Nel Brasile, il primo caso di COVID-19 è stato riferito a São Paulo sul il ventisettesimo febbraio e il 29 maggio, più di 440.000 casi e circa 26.000 morti erano stati riferiti.

La controversia ha circondato la risposta del governo, con il Presidente del Brasile che si oppone all'introduzione del sociale che distanzia le misure e di molti ospedali che non possono fare fronte al numero dei pazienti influenzati, specialmente nella cura critica.

Malgrado estremamente il numero alto delle relazioni ufficiali, molti casi sono non riferito andante dovuto la limitazione difficile alla malattia severa soltanto. La prova egualmente suggerisce che le morti dovuto COVID-19 stiano sottovalutande.

“Alla luce della crisi attuale, c'è un bisogno urgente per i dati basati sulla popolazione sulla pandemia,„ scrive Victora ed i colleghi.

Che cosa i ricercatori hanno fatto?

Victora ed il gruppo hanno eseguito un'indagine nazionale di seroprevalence fra il 14 e il 21 maggioth st fra le famiglie in 133 città attraverso i 26 stati brasiliani ed il distretto federale.

In ogni famiglia, una persona è stata selezionata a caso subire la prova sierologica rapida per gli anticorpi SARS-CoV-2, prima di compilare un breve questionario per fornire informazioni sociodemografiche.

Il gruppo pianificazione campionare 250 persone in ciascuna delle città, ma in una città non era possibile condurre alcune interviste; in 28 città, era possibile da provare fra 1 e 99 persone ed in 14 città, era possibile da provare fra 100 e 199 sono stati provati. In 44 città, 200 a 249 persone sono stati provati ed in 46 città, 250 sono stati provati. Il numero globale della gente esaminata era 25.025.

“A nostra conoscenza, questo è il più grande studio basato sulla popolazione sulla prevalenza degli anticorpi a SARS-CoV-2 nella portata geografica ed il secondo più esteso - dopo che l'indagine nazionale in Spagna - in termini di dimensione del campione,„ scrive il gruppo.

Seroprevalence ha variato significativamente attraverso il paese

Seroprevalence degli anticorpi SARS-CoV-2 diversi significativamente attraverso il paese, da meno di 1% in molte città nelle regioni di Centro-ovest e del sud a su come 25% in una città ha chiamato Breves situato nel Amazon.

Di quindici città con il più alta prevalenza, undici erano nel Brasile del nord, compreso sei situato lungo una parte da 2.000 chilometri del Rio delle Amazzoni.

In generale, la prevalenza dell'anticorpo SARS-CoV-2 attraverso le 90 città in cui finalmente 200 persone sono state provate era 1,4%. Gli autori dicono quell'estrapolazione di questo 1,4% popolazioni globali alle città', hanno provocato 760.000 casi stimati dell'infezione, rispetto ai 104.782 ufficialmente riferiti.

La prevalenza era simile fra gli uomini e le donne e significativamente non ha variato dal gruppo d'età fino all'età di 79, sebbene cadesse vicino intorno due terzi alle età 80 o più vecchio.

Il più alta prevalenza, di 3,7%, è stata osservata fra gli indigeni e la prevalenza più bassa, di 0,6%, è stata osservata fra la gente bianca, un effetto che l'analisi una volta rimanente è stata limitata alla regione del nord, dove gli indigeni principalmente risiedono.  

“Individuazione la più notevole„

Il gruppo dice che forse la loro individuazione più notevole era l'alta prevalenza osservata nelle sei città situate lungo il Rio delle Amazzoni.

“Nella città dei breve, la prevalenza di 25% sembra essere il più alto riferita mai finora dovunque,„ scriva i ricercatori. “Questa individuazione della prevalenza alta in una regione tropicale contraddice la saggezza comune che i continenti quale l'Africa possono essere protetti contro COVID-19 dovuto l'alta temperatura ambiente,„ essi aggiunge.

Il gruppo dice che una spiegazione possibile è che gli scatti lunghi del fiume che hanno luogo da Belém ai breve e da Manaus a Tefé, per esempio, può rappresentare i periodi di trasmissione intensa dovuto le barche sovraffollate e molta gente che dormono o che riposano nella grande prossimità.

“Eccezione fatta per il viaggio della strada fra Belém e Castanhal (67 chilometri), tutto il altro trasporto fra le sei città è fatto attraverso il riverboat o - per una minoranza che può permettersela - in aereo,„ scriva Victora ed i colleghi.

Le indagini continueranno

Il gruppo dice che il loro studio ha indicato quanto la pandemia COVID-19 ha pregiudicato diversamente le regioni differenti di Brasile, con “escalation rapida nel Nord e nel nord-est del Brasile e progressione lenta nelle regioni di Centro-Ovest e del sud.„

I ricercatori dicono che questo è appena il primo in una serie delle indagini nazionali che ora saranno ripetute ogni tre settimane da contribuire a tenere la carreggiata come la pandemia sta progredendo nel paese.

Avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
  • Victora C, et al. Remarkable variability in SARS-CoV-2 antibodies across Brazilian regions: nationwide serological household survey in 27 states. medRxiv 2020. Available at: doi: https://doi.org/10.1101/2020.05.30.20117531
Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally has a Bachelor's Degree in Biomedical Sciences (B.Sc.). She is a specialist in reviewing and summarising the latest findings across all areas of medicine covered in major, high-impact, world-leading international medical journals, international press conferences and bulletins from governmental agencies and regulatory bodies. At News-Medical, Sally generates daily news features, life science articles and interview coverage.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2020, June 01). La prevalenza SARS-CoV-2 varia ampiamente attraverso il Brasile. News-Medical. Retrieved on August 13, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200601/SARS-CoV-2-prevalence-varies-widely-across-Brazil.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "La prevalenza SARS-CoV-2 varia ampiamente attraverso il Brasile". News-Medical. 13 August 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200601/SARS-CoV-2-prevalence-varies-widely-across-Brazil.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "La prevalenza SARS-CoV-2 varia ampiamente attraverso il Brasile". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200601/SARS-CoV-2-prevalence-varies-widely-across-Brazil.aspx. (accessed August 13, 2020).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2020. La prevalenza SARS-CoV-2 varia ampiamente attraverso il Brasile. News-Medical, viewed 13 August 2020, https://www.news-medical.net/news/20200601/SARS-CoV-2-prevalence-varies-widely-across-Brazil.aspx.