Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La proteina Nox4 può essere usata come indicatore per predire il cancro intrattabile del rene

Un gruppo dei ricercatori dal centro di scienza di salubrità dell'università del Texas a San Antonio ha confermato il ruolo di determinata proteina nello sviluppo del cancro di prima scelta del rene. I ricercatori egualmente hanno indicato che un di più alto livello della proteina può essere usato come indicatore per predire quali tumori svilupperanno la resistenza del trattamento e progrediranno più rapido.

Dharam Kaushik, MD, piombo il 31 maggio pubblicato studio nella ricerca di traduzione del giornale.

Il Dott. Kaushik è un professore associato dell'urologia nella scuola di medicina lunga all'università, anche chiamato salubrità San Antonio di UT. Egualmente è un chirurgo oncologico urogenitale al centro del Cancro di maggi, casa al MD Anderson di San Antonio di salubrità di UT.

Circa 30% dei pazienti con il cancro del rene non sono diagnosticati finché il loro cancro non si sia sparso ad altre parti del corpo. La malattia metastatica è notoriamente resistente alle terapie mirate a corrente. Nel 2018, c'erano circa 403.262 nuovi casi del cancro del rene e 175.098 hanno collegato le morti universalmente. Di conseguenza, c'è un'esigenza insoddisfatta urgente dello sviluppare i nuovi strumenti per predire quali cancri si svilupperanno nell'alto grado che sono resistenti al trattamento.„

Dott. Dharam Kaushik, professore associato di urologia, scuola di medicina lunga, salubrità San Antonio di UT

Negli studi sugli animali preclinici e precedenti i ricercatori hanno provato che la proteina -- fosfato oxidase-4 (Nox4 (NADPH)) di nicotinamide adenindinucleotide -- Nox4 spesso chiamato, è stato compreso nella promozione del cancro più serio.

Nello studio corrente, i ricercatori hanno studiato le registrazioni del trattamento di 350 pazienti che hanno avuti cancro del rene fra gennaio 2013 e giugno 2016. I loro risultati hanno indicato che Nox4 egualmente si concentra nel nucleo delle cellule tumorali umane del rene. I risultati sono stati sostenuti da una serie di analisi statistiche facendo uso dei dati clinici dei pazienti che sono sopravvissuto a o morto dal cancro del rene. I risultati combinati indicano che l'espressione nucleare Nox4 può essere un indicatore indipendente della progressione di malattia e della sopravvivenza del povero in pazienti con di prima scelta, cancro del rene della avanzato-fase.

“La nostra analisi ha indicato che un ad alto livello di Nox4 nucleare è una resistenza di predizione dell'indicatore importante alla terapia mirata a. A nostra conoscenza, questo è primo rapporto della localizzazione nucleare Nox4 e la correlazione con la progressione di malattia, la sopravvivenza difficile e lo sviluppo di resistenza terapia mirata a/immune nel cancro del rene,„ ha detto.

Durante lo studio, i ricercatori egualmente hanno identificato un più piccolo gruppo di pazienti con gli alti livelli di Nox4 nucleare che ha avuto progressione rapida di malattia o sono morto entro sei mesi di chirurgia. “Questi pazienti sarebbero candidati ideali per uno studio futuro sui risultati di sopravvivenza facendo uso della terapia mirata a adiuvante che include un inibitore Nox4.„ Il Dott. Kaushik ha detto.

Source:
Journal reference:

Kaushik, D., et al. (2020) Nuclear NADPH Oxidase-4 Associated With Disease Progression In Renal Cell Carcinoma. Translational Research. doi.org/10.1016/j.trsl.2020.05.009.