Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I cambiamenti strutturali relativi all'età del cervello sono collegati dei ai cambiamenti livelli dell'ormone

Le ormoni sessuali influenzano la struttura e la funzione del cervello, ma piccolo è conosciuto circa l'effetto delle terapie ormonali (HT) sui cambiamenti nel cervello durante la menopausa.

Manifestazioni i più piccoli aumenti di nuove di uno studio nei cambiamenti strutturali del cervello relativi ad invecchiare sono stati associati con dei i cambiamenti livelli dell'ormone dall'estradiolo transcutaneo o dall'estrogeno equino coniugato orale. I risultati di studio sono pubblicati online nella menopausa, il giornale della società nordamericana della menopausa (NAMS).

I cambiamenti relativi all'età nell'apprendimento e nella memoria sono stati associati con i cambiamenti nella struttura del cervello. Visivamente, tali mutamenti strutturali possono essere visti attraverso l'imaging a risonanza magnetica in che cosa compaiono come punti bianchi luminosi nel cervello (conosciuto come i hyperintensities della materia bianca).

Questi cambiamenti in cervello strutturano e nella funzione conoscitiva può, in parte, essere collegato con i più bassi livelli dell'estrogeno derivando dalla menopausa.

In un nuovo studio che fa partecipare i partecipanti dallo studio iniziale di prevenzione dell'estrogeno di Kronos, i ricercatori hanno studiato il collegamento fra i cambiamenti nei livelli di ormone (sia dal cervello che dall'ovaia) con differenti formulazioni del GH ed i mutamenti strutturali nel cervello connesso con invecchiamento rispetto a placebo.

Hanno trovato che i più piccoli aumenti in questi cambiamenti strutturali relativi all'età del cervello sono stati collegati alle diminuzioni in ormone follicolostimolante in donne che catturano l'estradiolo transcutaneo ed i livelli elevati di estrone (un modulo particolare di estrogeno trovato comunemente in donne postmenopausali) in donne in entrambi i gruppi del GH (estradiolo transcutaneo ed estrogeni equini coniugati orali).

I ricercatori hanno teorizzato che le differenze possono probabilmente essere in come le varie formulazioni del GH sono metabolizzate. Sebbene una somministrazione per via orale più ulteriormente sia metabolizzata nel fegato, gli ormoni transcutanei sono assorbiti direttamente nella circolazione periferica prima del metabolismo nel fegato.

La ricerca supplementare è necessaria valutare l'effetto delle dosi differenti di vari ormoni orali e transcutanei sul cambiamento in hyperintensities della materia bianca.

I risultati di studio compaiono nell'articolo “associazioni degli ormoni pituitario-ovarici e dei hyperintensities della materia bianca in donne recentemente della menopausa che usando la terapia ormonale.„

Questo studio ha trovato che i livelli di ormone pituitari ed ovarici sono collegati ai cambiamenti strutturali del cervello connessi con invecchiamento in donne recentemente della menopausa che usando la terapia ormonale e che c'è le differenze in queste associazioni secondo la formulazione di terapia ormonale hanno usato.„

Stephanie Faubion, Direttore medico, la società nordamericana della menopausa

“Lo studio supplementare è necessario determinare se i dosaggi di terapia ormonale egualmente pregiudicano queste associazioni e determinare che cosa le implicazioni cliniche di questi risultati sono per le donne della menopausa,„ dice il Dott. Stephanie Faubion, Direttore medico di NAMS.