Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli interventi multilivelli migliorano la tariffa globale delle vaccinazioni di HPV

La nuova ricerca dal centro medico di Boston mostra quella che fornisce l'istruzione e formazione a pediatrico ed i fornitori della medicina di famiglia circa l'importanza dei vaccini umani (HPV) del papillomavirus, con i cambiamenti dei sistemi sanitari compreso iniziare una serie della vaccinazione di HPV prima dell'età di 11, migliora la tariffa globale delle vaccinazioni di HPV fra i pazienti adolescenti. Le vaccinazioni di HPV possono contribuire a diminuire le tariffe dei cancri in relazione con HPV come pure svolgono un ruolo nella diminuzione delle disparità in relazione con il reddito e della corsa in queste diagnosi. Pubblicato nella pediatria, i risultati di studio mostrano i miglioramenti in ogni fase nella serie della vaccinazione di HPV. D'importanza, i miglioramenti sono stati sostenuti oltre la conclusione del periodo di intervento, dimostrante che questi tipi di programmi potrebbero essere usati per contribuire a produrre gli aumenti a lungo termine nella vaccinazione di HPV valuta.

Secondo il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, HPV pregiudica quasi 80 per cento degli adulti e mentre alcuni sforzi del virus sono a basso rischio, parecchi sforzi possono piombo a cancro. La vaccinazione di HPV nell'adolescenza iniziale può impedire l'infezione di HPV ed è stimata per impedire fino a 90 per cento dei cancri cervicali. Il cancro cervicale pregiudica sproporzionatamente le donne di minoranza, con le donne di colore che sono due volte più probabili delle donne bianche morire dalla malattia. Poiché la vaccinazione di HPV può fermare le infezioni che potrebbero piombo a cancro, la vaccinazione universale di HPV ha il potenziale di diminuire queste disparità.

LA DOSE HPV (sviluppo dei sistemi e della formazione per HPV) è un programma di formazione inter professionale multilivelli del fornitore puntato su migliorando le tariffe della vaccinazione di HPV. Il programma istruisce i fornitori quanto sul più bene comunicare con i genitori ed i badante circa le vaccinazioni di HPV come pure come utilizzare i dati nelle loro pratiche indirizzare le barriere alle tariffe di completamento e di accesso della serie vaccino per i loro pazienti.

Il vaccino di HPV ha il potenziale di fare diminuire le tariffe di sei tipi differenti di cancri, ma le tariffe rimangono sotto gli scopi nazionali negli Stati Uniti. I programmi che producono hanno sostenuto gli aumenti nelle tariffe della vaccinazione di HPV potrebbero contribuire a diminuire le tariffe dei cancri in relazione con HPV in tutta la nazione. Come ginecologo, sono particolarmente interessato nel potenziale della vaccinazione di HPV di diminuire le disparità razziali nell'incidenza e nella mortalità del cancro cervicale.„

Rebecca Perkins, MD, MSc, ostetrico e ginecologo al centro medico di Boston e ricercatore principale di questo studio di ricerca

In questa prova ripartita con scelta casuale, le informazioni da 16.136 persone fra le età di nove e 17 anni dalle pratiche pediatriche della medicina di pronto intervento cinque o di famiglia sono state incluse nella ricerca. Ad ogni sito di intervento, i dati circa pre ed inizio e completamento di serie della vaccinazione di post-intervento HPV sono stati analizzati per i pazienti con almeno una visita ad un sito clinico ed una dose della vaccinazione di HPV o una serie completata del vaccino di HPV. L'inizio vaccino di serie è aumentato da 75 per cento prima dell'intervento a 90 per cento dopo l'intervento; l'intera tariffa di completamento di serie è aumentato da 60 per cento prima dell'intervento a 69 per cento dopo l'intervento. D'importanza, le tariffe hanno continuato ad essere in rialzo per 6-18 mesi dopo che l'intervento è stato completato. Dato la raccomandazione sistematica della vaccinazione di 11 al 12enni, questo gruppo è stato analizzato esclusivamente in seguito, con un aumento vaccino di inizio da 83 per cento prima dell'intervento fino a 93 per cento. Le tariffe vaccino di completamento di serie sono aumentato da 54 per cento di pre-intervento a 69 per cento di post-intervento.

“Le tariffe della vaccinazione hanno fatto diminuire significativamente dovuto COVID-19 e gli interventi per riparare rapido le tariffe sono necessari impedire le epidemie di altre malattie vaccino-evitabili,„ dice Perkins, anche un professore associato dell'ostetricia e della ginecologia alla scuola di medicina di Boston University. “I risultati di questo studio possono contribuire a fare luce sull'importanza di armare i fornitori con le abilità necessarie al meglio comunicano con le famiglie sull'importanza di convincere le vaccinazioni per contribuire a fare diminuire le probabilità di altri scoppi di malattia in bambini ed in giovani adulti.„ Le componenti chiave di programma hanno compreso l'istruzione dei fornitori su come comunicare meglio con le famiglie, facenti diminuire le opportunità mancanti per la vaccinazione e comincianti la serie vaccino di HPV prima dell'età 11.

Source:
Journal reference:

Perkins, R.B., et al. (2020) Improving HPV Vaccination Rates: A Stepped-Wedge Randomized Trial. Pediatrics. doi.org/10.1542/peds.2019-2737.