Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Bassi livelli del potassio nella malattia COVID-19

La pandemia corrente di diffusione COVID-19 è stata trovata per presentare in vari modi, spesso con i sintomi respiratori, ma anche con i sintomi significativi dell'intestino, i sintomi di interfaccia e nella malattia critica, la disfunzione dell'multi-organo può accadere. Ora un nuovo studio da un gruppo italiano dei ricercatori ha pubblicato nel giugno 2020 sul medRxiv* del " server " della pubblicazione preliminare riferisce che i livelli del potassio sono spesso bassi nella malattia COVID-19, principalmente dovuto la perdita urinaria di potassio.

L'incidenza di COVID-19 severo o critico è conosciuta per essere più alta fra i pazienti più anziani e quelli con le condizioni mediche di fondo, compreso il diabete, la malattia cardiovascolare e l'obesità. Questi pazienti devono spesso rimanere in ospedale per assistenza medica complementare per le settimane, con i vari bisogni che variano dalla ventilazione meccanica agli inibitori di citochina per diminuire l'infiammazione iperattiva.

Studio: Hypokalemia in pazienti con COVID-19. Credito di immagine: Stephen Barnes/Shutterstock
Studio: Hypokalemia in pazienti con COVID-19. Credito di immagine: Stephen Barnes/Shutterstock

Hypokalemia è comune in COVID-19

Le entrambe manifestazioni protean della malattia come pure gli effetti secondari dei farmaci usati possono causare lo squilibrio dell'elettrolito. Di conseguenza, lo studio corrente mostra quel hypokalemia, o i bassi livelli del potassio nel sangue, accade abbastanza comunemente. Ciò è a riguardo all'emissione poiché, sotto una determinata soglia, i bassi livelli del potassio possono piombo alle anomalie del ritmo del cuore, a volte interna.

Le ragioni esatte per lo sviluppo del hypokalemia non sono chiare, ma vari sono stati proposti. Questi comprendono l'attivazione del sistema renina-angiotensina, della perdita di potassio attraverso l'intestino, della perdita di appetito e di dieta difficile dovuto l'infezione e del danneggiamento del rene, forse di dovuto di citotossicità virale diretta sulle celle tubolari.

Lo studio corrente messo a fuoco sulla descrizione l'incidenza, l'impatto e del meccanismo di causa del hypokalemia sui pazienti ospedalizzati COVID-19. C'erano 1.671 campione di sangue, raccolto da 290 pazienti. Fra questi, 171 hanno avuti livelli normali del potassio e sono stati selezionati per essere un gruppo di controllo.

Il potassio basso era presente in 119 pazienti, rappresentanti 41% del campione. I livelli del potassio del siero hanno variato da 2,4 mEq/l a 3,5 mEq/l con una media di 3,1 mEq/l. La maggior parte dei pazienti in questo gruppo hanno avuti hypokalemia delicato (circa 91%), accadendo con il hypocalcemia ed abbassano i livelli medii del magnesio.

Caratteristiche cliniche dei pazienti di Hypokalemic

Questo gruppo di pazienti egualmente ha richiesto un periodo più esteso di seguito, probabilmente perché la malattia ha preso una forma più severa. In meno di 40%, il rapporto della potassio--creatinina dell'urina è stato misurato e trovato stato per essere oltre 1,5 MEQ/mmol dentro più di 95% di loro. Ciò indica un'alta escrezione del potassio in urina.

La metà di questi 45 pazienti era sul diuretico e su un quarto sugli steroidi quando il potassio in siero è stato misurato. Del quarto restante, 90% ha avuto escrezione bassa del sodio, mentre tutti hanno avuti livelli normali del magnesio del siero. La maggior parte di loro erano nell'alcalosi metabolica, con il 30% rimanente distribuito ugualmente fra alcalosi respiratoria, l'acidosi respiratoria e l'equilibrio acido-base normale.

Trattamento di Hypokalemia

Hypokalemia era corretto oralmente facendo uso dei sali del potassio in un quarto dei pazienti e per via endovenosa in 6%, con entrambi che sono utilizzati in un paziente. La carenza di magnesio era corretta con il solfato di magnesio endovenoso. Considerevolmente, il frusemide era in uso fra 38% dei pazienti ai tempi del hypokalemia, forse a causa di ipertensione, della malattia cardiovascolare e/o della funzione renale difficile.

Fattori di rischio per Hypokalemia

I tre fattori più strettamente connessi all'avvenimento del hypokalemia erano il sesso femminile, l'uso del diuretico e terapia del corticosteroide. Essere femmina ha aumentato il rischio di 244%, mentre il diuretico è stato correlato con un aumento di 194%. Le femmine sono conosciute per avere meno memorie intercambiabili del potassio nei loro organismi, particolarmente poichè invecchiano, che li mette all'elevato rischio per il hypokalemia che segue l'uso diuretico.

Spiegazioni ed implicazioni di Hypokalemia

Tuttavia, il hypokalemia non è stato associato con la malattia severa o la morte durante l'ospedalizzazione. Ciò può essere spiegata dal livello principalmente delicato di hypokalemia, indotto dai fattori quale assunzione diminuita di alimento, da di diarrea indotta da farmaco, della lesione virale all'intestino e dell'uso del diuretico e dei corticosteroidi.

Malgrado l'incidenza molto bassa del hypokalemia moderato o severo, che può causare le anomalie, la paralisi e la rabdomiolisi cardiache del ritmo, lo studio indica la necessità di riflettere questo gruppo di pazienti per le aritmia, particolarmente quando le droghe come idrossiclorochina ed azithromycin sono privo di marca usato per trattare COVID-19. Questi farmaci sono conosciuti per diminuire la tariffa della conduzione cardiaca.

COVID-19 da sè causa la perdita urinaria del potassio? Il virale è stato trovato in campioni di urina dai pazienti con COVID-19 severo e può possibilmente provocare ferite acute del rene, causanti la manipolazione anormale del potassio. Un'altra spiegazione è che il sistema renina-angiotensina è attivato anormalmente dalla perdita di funzione ACE2 in celle interrotte. Tuttavia, più dati ai livelli di renina e di aldosterone sono richiesti per supportare questa ipotesi, malgrado i risultati di alcalosi metabolica e dell'escrezione bassa del sodio.

Avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2020, June 17). Bassi livelli del potassio nella malattia COVID-19. News-Medical. Retrieved on November 26, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200617/Low-potassium-levels-in-COVID-19-disease.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Bassi livelli del potassio nella malattia COVID-19". News-Medical. 26 November 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200617/Low-potassium-levels-in-COVID-19-disease.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Bassi livelli del potassio nella malattia COVID-19". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200617/Low-potassium-levels-in-COVID-19-disease.aspx. (accessed November 26, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2020. Bassi livelli del potassio nella malattia COVID-19. News-Medical, viewed 26 November 2020, https://www.news-medical.net/news/20200617/Low-potassium-levels-in-COVID-19-disease.aspx.