Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'analisi di voce dallo smartphone app individua la congestione del polmone nei pazienti dell'infarto

L'analisi di voce da uno smartphone app identifica la congestione del polmone nei pazienti dell'infarto, permettendo l'intervento iniziale prima che il loro stato si deteriori. Il piccolo studio è presentato oggi sulle scoperte di HFA, una piattaforma scientifica della società europea della cardiologia (ESC).

Il discorso è personale e come tale, molto i piccoli cambi (relativi alla stessa persona) possono essere individuati - per esempio, la capacità dei genitori di notare le emissioni di salubrità ascoltando i loro capretti. Oggi riferiamo i risultati della prima unità di facile impiego, non invadente, personale di video dell'infarto. Richiede una seconda registrazione 30 semplici ogni giorno, in tutto il linguaggio.„

Il professor Offer Amir, autore di studio, Direttore dell'istituto del cuore, centro medico di Hadassah, Gerusalemme, Israele

L'infarto è una delle cause di piombo della morbosità e della mortalità, pregiudicanti più di 26 milione di persone universalmente ed è la causa principale dell'ospedalizzazione negli Stati Uniti e l'Europa. La sorveglianza stretta dei pazienti ha potuto diminuire le ospedalizzazioni e le morti relative.

In pazienti con infarto, la funzione di pompaggio del cuore non sta funzionando come debba. Il sintomo più comune è dispnea, che è causata da congestione dell'acqua nei polmoni. La congestione può essere pericolosa e l'identificazione in anticipo è cruciale.

La congestione del polmone causa i cambiamenti sottili nei reticoli di discorso, che possono essere uno strumento per la valutazione dello stato clinico. L'elaborazione dei segnali vocali corrente è utilizzata in vari modi, riconoscimento della voce a comunicazione vocale ed automatico per esempio di conversione. Questo studio ha esaminato la capacità di un'applicazione mobile novella di distinguere fra gli stati congestionati e non congestionati.

Lo studio ha incluso 40 pazienti ammessi all'ospedale con congestione del polmone e dell'insufficienza cardiaca acuta. I pazienti sono stati chiesti di registrare ancora cinque frasi in uno smartphone standard sopra l'ammissione e poi appena prima di scarico quando più non non congestionato. La durata di ogni registrazione era di 2-5 secondi. I ricercatori hanno trovato che la tecnologia ha distinto con successo fra lo stato congestionato all'ammissione e lo stato non congestionato a scarico.

Il professor Amir ha detto che il sistema potrebbe essere usato per riflettere i pazienti dell'infarto a casa. I medici prescrivono il app, download dei pazienti al loro smartphone e presentano le registrazioni vocali quando ritengono il pozzo in modo dal app può creare un modello “sano„ personale. Pazienti di ogni giorno aggiungono una registrazione, che il app confronta al modello sano. Le piccole deviazioni che denotano l'inizio di capitalizzazione fluida generano un avviso, che i medici prendono da un portale internet designato.

“Quelli con i segni in anticipo di congestione del polmone potrebbero ricevere gli adeguamenti al loro trattamento, quindi impedente l'esigenza dell'ospedalizzazione,„ ha detto il professor Amir. “Mentre più campioni di discorso sono ottenuti, il modello diventa sempre più sensibile ai cambiamenti.„

Ha aggiunto: “Durante i professionisti pandemici correnti di sanità COVID-19 transitioning molte visite di paziente esterno per i pazienti dell'infarto alle piattaforme di telemedicina, evidenzianti l'importanza del telecontrollo per diminuire il rischio di esposizione al coronavirus.„