Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le morti COVID-19 molto probabilmente che sono underreported negli Stati Uniti, dice GlobalData

Le morti COVID-19 sono più probabile che sono underreported negli Stati Uniti, secondo GlobalData, i dati principali e la società di analisi dei dati.

Le morti COVID-19 molto probabilmente che sono underreported negli Stati Uniti, dice GlobalData

Le morti in eccesso misurano la differenza fra il numero osservato delle morti ed il numero previsto delle morti. GlobalData calcola che ci sono stati circa 47.000 - 52.000 morti in eccesso dal 2 febbraio 2020. Le cause di queste morti in eccesso possono includere i casi non riferiti supplementari COVID-19. I dati in eccesso di morti possono essere usati usato come misura più vera dell'impatto e della severità di una malattia.

Per ` tutte le cause' delle morti in eccesso, il numero stimato hanno variato da 68.774 casi a 92.742 casi. Per ` tutte le cause a parte COVID-19,' il numero stimato delle morti in eccesso hanno variato da 21.462 casi a 40.097 casi. Le morti in eccesso riferite sono basate sul numero osservato delle morti riguardante due soglie differenti. Il valore più basso delle morti in eccesso è stato generato confrontando i conteggi osservati al limite superiore di un intervallo di confidenza di 95%. Specificamente, un modello è stato usato per generare un insieme dei valori previsti per ogni giurisdizione negli Stati Uniti. Il più alto valore delle morti in eccesso stimate è stato generato confrontando i conteggi osservati al numero previsto media delle morti.„

Nanthida Nanthavong, MPH, epidemiologo a GlobalData

Questi dati possono avere inesattezze dovuto le limitazioni nella raccolta di dati ed in segnalazione. Le limitazioni nella prova iniziale per la malattia possono causare le sottovalutazioni possibili delle morti COVID-19. È egualmente possibile che le morti in eccesso possano essere collegate indirettamente con altri problemi causati dalla pandemia. Questi problemi comprendono il sovraccarico del sistema sanitario e una mancanza di accesso alle cure, tra l'altro.

La conseguenza dei casi e delle morti di notifiche in difetto può avere un effetto su ordine pubblico e sul risultato della pandemia.„

Nanthida Nanthavong

Source: