Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Materia di fattori psicologici più prestazione fisica per addestramento marino

Il militare degli Stati Uniti ha un'esigenza costante dei membri di servizio che possono servire in elite e unità militari specializzate, quale il corpo della marina. Tuttavia, perché i corsi di formazione per queste forze è così rigorosi, il tasso di marginalità è alto.

Per contribuire a determinare i preannunciatori di successo o l'errore nell'addestramento militare dell'elite, Leslie Saxon, il MD, direttore esecutivo del centro di USC per l'organismo che computa e di collega centro per i ricercatori di calcolo dell'organismo ha riflesso il fisico e un'attività psicologica di tre classi consecutive di marinai e di marinai iscritti ad un giorno 25 ha specializzato il corso di formazione.

I risultati sono stati pubblicati nel giornale del mHealth e del uHealth medici di ricerca in Internet.

Complessivamente 121 apprendista ha partecipato. Soltanto leggermente più della metà (64) hanno completato con successo il corso.

I ricercatori trovati là non erano correlazione fra rifinitura e la prestazione sugli standard di addestramento fisico, quali gli aumenti o l'addestramento acquatico. Gli indicatori fisici quali la frequenza cardiaca o lo stato di sonno egualmente non hanno svolto un ruolo.

Piuttosto, il più grande determinante era mentale. Apprendisti che si sono identificati come estroversi ed avendo un'influenza positiva -- la capacità di coltivare un atteggiamento allegro e sicuro -- erano più probabile da completare il corso.

Questi risultati sono novelli perché identificano i tratti connessi non tipico con la prestazione militare, indicando che i fattori psicologici hanno importato risultati più fisici della prestazione.„

Leslie Saxon, cardiologo con la medicina di Keck di USC e professore di medicina (studioso clinico) alla scuola di medicina di Keck di USC

I ricercatori potevano egualmente segnare i fattori di sforzo con esattezza psicologici che hanno avviato cadere dal corso. Gli apprendisti hanno terminato tipicamente prima di un esercizio di allenamento acquatico stressante o dopo la segnalazione dell'aumento nel dolore emozionale o fisico ed in una diminuzione in via strettamente confidenziale. Ciò piombo i ricercatori potere predire chi sarebbe caduto in anticipo dai corsi gli un - due giorni.

Mentre Saxon sta studiando la prestazione umana negli atleti di elite per 15 anni, questo era il suo primo studio che fa partecipare i militari. Partnered con l'istituto di USC per le tecnologie creative, che ha stabilito i programmi di ricerca militari, per eseguire lo studio con una società di addestramento in Camp Pendleton, California che forma i marinai nella ricognizione anfibia. Tipicamente, soltanto intorno alla metà dei partecipanti rifinisca l'addestramento.

Gli studi della personalità raccolti autori del riferimento di studio degli apprendisti prima che le reclute comincino il corso, valutante il tipo di personalità, il trattamento emozionale, la prospettiva su vita e la consapevolezza. I ricercatori dopo hanno fornito gli oggetti un iPhone e un orologio di Apple e un'applicazione mobile specialmente progettata per raccogliere le misure quotidiane continue dello stato mentale degli apprendisti, del dolore fisico, della frequenza cardiaca, dell'attività, del sonno, dell'idratazione e della nutrizione durante l'addestramento.

Gli apprendisti anche richiesti mobili di applicazione per rispondere alle indagini del quotidiano su dolore, su benessere e su fiducia emozionali e fisici nel completamento di corso e nel supporto dell'istruttore.

“Questo studio, il primo per raccogliere i dati continui dalle persone in tutto un addestramento, suggerisce che ci possano essere interventi che i militari possono catturare per diminuire il numero delle interruzioni procedura,„ dice Saxon. “Questi dati hanno potuto essere utili nella progettazione dei corsi di formazione futuri affinchè i marinai ed altre unità militari aumentassero il numero dei membri di servizio dell'elite come pure forniscono le comprensioni su come aiutare gli atleti ed altri alti esecutori a trattare le sfide.„

Saxon già sta provando indipendentemente da fatto che i vari interventi psicologici o preparare potrebbero incoraggiare più apprendisti a restare il corso.

Source:
Journal reference:

Saxon, L., et al. (2020) Continuous Measurement of Reconnaissance Marines in Training With Custom Smartphone App and Watch: Observational Cohort Study. Journal of Medical Information Research Mhealth Uhealth. doi.org/10.2196/14116.