Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Studio: Determinati fattori possono proteggere dalle conseguenze di oppressione

È ben noto che le vittime di oppressione possono avere elevati rischi di salubrità futura e dei problemi sociali. Tuttavia, le vittime differenti avvertono una vasta gamma di risposte ed alcune non possono soffrire affatto.

I ricercatori hanno ritenuto che questo implicito ci potrebbero essere fattori che potrebbero proteggere da alcune conseguenze di oppressione. In uno studio oltre di 6.000 adolescenti nel Giappone, hanno trovato un forte candidato nella moderazione di che cosa è conosciuto come competenza emozionale.

Online opprimere, o il cyberbullismo, non è un nuovo fenomeno, ma poichè il mondo diventa più dipendente dalla comunicazione online, si trasforma in in una maggior minaccia.

L'autore principale Yuhei Urano, il professore associato Ryu Takizawa ed il professor Haruhiko Shimoyama dal dipartimento della psicologia clinica all'università di Tokyo e di loro gruppo hanno studiato i fattori protettivi per gli effetti contrari della vittimizzazione di cyberbullismo.

Hanno analizzato i dati da 6.403 adolescenti invecchiati 12 - 18 (femmina 1.925 maschio, 4.478) per il loro studio.

“Abbiamo scelto gli utenti di una rete sociale app come partecipanti dello studio perché erano probabili avvertire le interazioni più online che altre,„ abbiamo detto Urano.

Le indagini hanno esplorato le istanze della vittimizzazione di cyberbullismo e di una sezione trasversale di altre informazioni personali e sociali. Questi hanno permesso che noi studiassimo se la capacità di trattare le emozioni, chiamate competenza emozionale, correlata con la severità delle ripercussioni del cyberbullismo.„

Yuhei Urano, autore principale di studio, dipartimento di psicologia clinica, università di Tokyo

Che cosa i ricercatori trovati possono inizialmente sembrare controintuitivi, ma dopo l'analisi attenta, i loro risultati hanno indicato che le più alte abilità emozionali non sono state associate sempre con la migliore salute mentale; possono realmente rendere le cose peggiori secondo il contesto sociale.

Dipende dalla competenza emozionale specifica della persona, definita mentre la capacità di identificare, capisce, esprime, regolamenta ed usa le emozioni. C'è competenza emozionale interpersonale, la capacità trattare le sue proprie emozioni e competenza emozionale interpersonale, la capacità di trattare altri emozioni.

“Abbiamo pensato che la competenza emozionale interpersonale mostrasse gli effetti di bufferizzazione contro il cyberbullismo perché la capacità di trattare le sue proprie emozioni è conosciuta di avere un impatto positivo sulla nostra salute mentale,„ dicesse Urano.

“D'altra parte, abbiamo pensato che la competenza emozionale interpersonale mostrasse l'effetto opposto. Poiché la capacità di capire gli stati emozionali in altri può incoraggiare le persone ad abitare sulle intenzioni dello spaccone.„

La speranza dei ricercatori questo studio potrebbe aprire la strada alle indagini circa i ruoli differenti di competenza emozionale interpersonale ed interpersonale, sia il positivo che effetti negativi che possono avere.

Tuttavia, dato la complessità inerente dell'argomento in questione, suggeriscono che per determinare correttamente le relazioni causali dietro i loro risultati, gli studi più longitudinali dovrebbero essere intrapresi in futuro.

Source:
Journal reference:

Urano, Y., et al. (2020) Cyberbullying victimization and adolescent mental health: The differential moderating effects of intrapersonal and interpersonal emotional competence. Journal of Adolescence. doi.org/10.1016/j.adolescence.2020.02.009.