Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I superstiti COVID-19 dovrebbero essere schermati per PTSD, gli esperti avvertono

Il contratto della malattia di coronavirus (COVID-19), causata dal coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo può essere un'esperienza stressante e traumatica. I pazienti che sono diventato seriamente malati con l'infezione virale dovrebbero essere schermati per disordine post - traumatico di sforzo dovuto le loro esperienze di combattimento per le loro vite, esperti in salute mentale raccomandati.

PTSD si presenta nella gente che ha avvertito un evento traumatico. La pandemia di coronavirus può essere moltissimo sforzo, specialmente per coloro che è stato ammesso e si trasformato in in criticamente malato dovuto l'infezione.

Gli psicologi e gli psichiatri hanno invitato NHS per assicurarsi che quelli che lasciano l'ospedale fossero schermati regolarmente e valutati. Coloro che manifesta i sintomi di PTSD dovrebbero subire il trattamento per impedire i problemi di ricorso, quali gli incubi.

Il gruppo di lavoro di risposta di trauma di COVID, che include gli esperti in salute mentale dall'College Londra, University College di Londra, università di Oxford, l'università di Haifa nell'Israele e NHS di re, ha detto che coloro che è stato ammesso nella terapia intensiva sarebbe stato seriamente abbastanza malato sviluppare PTSD e che ha sollecitato il governo per un programma di 'screening'nazionale.

Credito di immagine: Chanintorn.v/Shutterstock
Credito di immagine: Chanintorn.v/Shutterstock

Che cosa è PTSD?

PTSD si sviluppa qualche gente che ha avvertito un evento scioccante, spaventoso, o pericoloso, secondo l'istituto della salute mentale nazionale.

Essere impaurito o spaventoso è un avvenimento naturale dopo un'esperienza traumatica. Il timore avvia molti cambiamenti spaccato il minuto nell'organismo per difendersi dal pericolo o per evitarlo. In risposta ad una situazione spaventosa, l'organismo attiva la risposta “di lotta-o-volo„ per proteggere da danno.

Nella gente con PTSD, possono ritenere sollecitati, spaventato, o ansioso, anche quando non sono in pericolo. La maggior parte della gente con PTSD può avvertire i sintomi entro tre mesi di un evento traumatico o stressante. I sintomi possono durare più di un mese ed essere abbastanza severi alterare le relazioni, il lavoro e le attività quotidiane.

I sintomi comprendono i ritorni di fiamma, correnti il battito cardiaco, pensieri spaventosi, i cattivi sogni, timore dei posti che ricordano a dell'esperienza, ritenendo tesi, avendo i periodi arrabbiati e perdita di interesse nelle attività piacevoli, tra l'altro. Ottenere il trattamento iniziale è essenziale per diminuire la progressione della circostanza.

PTSD dopo l'infezione COVID-19

Il gruppo ha pubblicato le linee guida cliniche per informare i clinici ed i pianificatori di NHS su come rispondere ai bisogni di salute mentale dei superstiti COVID-19.

Gli esperti in salubrità hanno stimato che ci potrebbe essere decine di migliaia di gente a rischio di PTSD dovuto la serietà dei loro sintomi COVID-19. Più di 100,000 persone sono stati ammessi agli ospedali dovuto l'infezione e l'esperienza spaventosa può catturare un tributo sulla loro salute mentale.

“Dato la natura molto spaventosa e dilagante dell'esperienza critica di cura Covid-19, il rischio imminente di morte ed il potenziale per le complicazioni mediche a lungo termine, quei il più severamente commoventi da Covid-19 sono probabili essere ad ad alto rischio di sviluppare il disordine post - traumatico di sforzo ed altre difficoltà in relazione con lo sforzo di salute mentale,„ il Dott. Michael Bloomfield dall'University College di Londra, ha detto.

Ha aggiunto che alcune funzionalità o manifestazioni cliniche uniche a COVID-19 potrebbero urtare negativamente la salubrità mentale e psicologica dei pazienti. Alcuni fattori possono anche peggiorare gli impatti psicologici, quale isolamento dai cari durante e dopo l'ospedalizzazione.

Quando i pazienti non cercano la guida medica al momento giusto, può piombo alle circostanze croniche ed alle emissioni di salute mentale di ricorso.

Il gruppo egualmente stima che i pazienti che hanno avvertito i sintomi severi di coronavirus, o coloro che è stato seriamente malato siano ad un ad alto rischio dei problemi sanitari di salute mentale. , Fino a 40 per cento della gente scaricata da ICU riferiscono i sintomi di ansia, i sintomi globali di rapporto di 30 per cento della depressione ed i sintomi di rapporto di 20 per cento di PTSD.

“Ci può essere sia un impatto immediato sulla salute mentale che uno che emerge col passare del tempo. Per esempio, le tariffe dei problemi sanitari di salute mentale diagnosticabili erano presenti in fino a 60% dei superstiti di SAR-CoV fino a un anno più successivamente. A 30 mesi, questo aveva diminuito ad un terzo, compreso 25% con PTSD e 16% con la depressione. I superstiti di altri scoppi di coronavirus egualmente riferiscono il timore di marchio di infamia, di contaminazione degli altri, di contratto della malattia ancora come pure sindrome cronica di fatica,„ gli esperti hanno scritto nelle linee guida.

Il gruppo raccomanda che NHS dovrebbe attivamente rifletta e fornisca il trattamento immediato per i pazienti che hanno sopravvissuto a COVID-19 per i problemi sanitari di salute mentale, compreso la depressione, il disordine di ansia e PTSD. Ci dovrebbe essere “un servizio nazionale dell'ossequio e dello schermo„ per accedere ad altrettanti pazienti come possibile, compreso quelli nelle comunità. Inoltre, i pazienti che hanno criticamente malato caduto dovuto il coronavirus novello dovrebbero avere consultazioni regolari per almeno un anno.

Sources:
Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, June 29). I superstiti COVID-19 dovrebbero essere schermati per PTSD, gli esperti avvertono. News-Medical. Retrieved on August 12, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200629/COVID-19-survivors-should-be-screened-for-PTSD-experts-warn.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "I superstiti COVID-19 dovrebbero essere schermati per PTSD, gli esperti avvertono". News-Medical. 12 August 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200629/COVID-19-survivors-should-be-screened-for-PTSD-experts-warn.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "I superstiti COVID-19 dovrebbero essere schermati per PTSD, gli esperti avvertono". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200629/COVID-19-survivors-should-be-screened-for-PTSD-experts-warn.aspx. (accessed August 12, 2020).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. I superstiti COVID-19 dovrebbero essere schermati per PTSD, gli esperti avvertono. News-Medical, viewed 12 August 2020, https://www.news-medical.net/news/20200629/COVID-19-survivors-should-be-screened-for-PTSD-experts-warn.aspx.