Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori sviluppano la tecnica per la personalizzazione della terapia del tumore dello stomaco

I ricercatori dall'istituto di Mosca di fisica e della tecnologia e dai loro colleghi hanno sviluppato la prima tecnica per la personalizzazione della terapia del tumore dello stomaco basata sull'ordinamento del RNA delle celle del tumore. Lo studio, di supporto dalle fondamenta russe di scienza, è stato pubblicato negli studi finalizzati molecolari del porto freddo della sorgente.

Il tumore dello stomaco è la malattia oncologica quinto-più micidiale. È diagnosticato raramente nelle fasi iniziali, che complica il trattamento. Ci sono parecchie opzioni del trattamento disponibili che contano sulla chemioterapia e sugli anticorpi terapeutici. Tuttavia, la risposta paziente è spesso terapie imprevedibili e così personali con le prescrizioni della droga adeguate ai diversi casi è richiesta.

I tumori ricorrenti problematici dello stomaco sono trattati con gli anticorpi terapeutici. Bloccano i ricevitori sulla superficie delle celle che sono responsabili della ricezione dei segnali dipromozione. Senza di loro, gli arresti della divisione cellulare ed il tumore non aumenta di dimensione. Impedire la crescita dei vasi sanguigni è particolarmente importante, perché forniscono le sostanze nutrienti e l'ossigeno al tumore. Ramucirumab è un anticorpo terapeutico usato per interrompere la crescita dei vasi sanguigni nel tessuto del tumore. L'efficacia di questa droga varia ampiamente dal paziente al paziente.

I bioinformaticians di MIPT ed i loro colleghi dai centri di ricerca medica e l'industria hanno proposto che i dati di un paziente sull'espressione genica livellassero nel cancro fossero usati per valutare l'efficacia del ramucirumab in ogni caso determinato.

Ciò è virtualmente il primo caso pubblicato di riuscita prescrizione [del ramucirumab] ai pazienti con cancro gastrico, che era non casuale ma piuttosto informato dall'analisi degli indicatori che molecolari teniamo la carreggiata basato sull'ordinamento del RNA.„

Massimo Sorokin, ricercatore senior al laboratorio di MIPT per bioinformatica genomica di traduzione ed il capo dell'instituto di bioinformatica a Oncobox

Combinato con tecnologia dell'informazione, i metodi moderni di biologia molecolare permettono ai ricercatori di raccogliere i dati qualitativi sull'espressione di ogni gene in una cella. Analizzando questi dati, è possibile trovare il tasto alla diagnostica delle malattie oncologiche ed a predire l'efficacia del loro trattamento.

Source:
Journal reference:

Sorokin, M., et al. (2020) RNA sequencing profiles and diagnostic signatures linked with response to ramucirumab in gastric cancer. Cold Spring Harbor Molecular Case Studies. doi.org/10.1101/mcs.a004945.