Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le brevi, frequenti passeggiate negli spazi blu possono avere un effetto positivo su benessere e sull'umore

Brevi, frequenti passeggiate negli spazi blu--aree che caratterizzano prominente l'acqua, quali le spiagge, i laghi, i fiumi o le fontane--può avere un effetto positivo sul benessere e sull'umore della gente, secondo un nuovo studio piombo dall'istituto di Barcellona per salubrità globale (ISGlobal), un centro di supporto “dalle fondamenta di Caixa della La„.

Gli studi, intrapresi all'interno del progetto BlueHealth e pubblicati nella ricerca ambientale, hanno usato i dati su 59 adulti. Nel corso di una settimana, i partecipanti hanno passato 20 minuti ogni giorno che camminano in uno spazio blu. In una settimana differente, hanno passato 20 minuti ogni giorno che camminano in un ambiente urbano. Durante l'ancora un altra settimana, hanno speso lo stesso lasso di tempo che riposa all'interno. L'itinerario blu dello spazio era lungo una spiaggia a Barcellona, mentre l'itinerario urbano era lungo le vie della città. Prima, durante e dopo ogni attività, i ricercatori hanno misurato la pressione sanguigna dei partecipanti e la frequenza cardiaca ed hanno usato i questionari per valutare il loro benessere ed umore.

Abbiamo veduto un miglioramento significativo nel benessere e nell'umore dei partecipanti subito dopo che sono andato a fare una passeggiata nello spazio blu, rispetto alla camminata in un ambiente urbano o al riposo.„

Tracci Nieuwenhuijsen, Direttore dell'iniziativa di progettazione urbana, dell'ambiente e di salubrità a ISGlobal ed al coordinatore dello studio

Specificamente, dopo avere fatto una breve passeggiata sulla spiaggia a Barcellona, i partecipanti hanno riferito i miglioramenti nel loro umore, vitalità e salute mentale.

Gli autori non hanno identificato alcune indennità-malattia cardiovascolari, sebbene credessero che questo potesse essere dovuto la progettazione dello studio. “Abbiamo valutato gli effetti immediati di fare una breve passeggiata lungo uno spazio blu,„ verde commentato di Cristina del ricercatore di ISGlobal, autore principale dello studio. “L'esposizione continua e duratura a questi spazi potrebbe avere effetti positivi su salubrità cardiovascolare che non potevamo osservare in questo studio.„

L'importanza dell'ambiente su salubrità

“I nostri risultati indicano che i vantaggi psicologici di attività fisica variano secondo il tipo di ambiente in cui è effettuato e che gli spazi blu sono migliori degli spazi urbani in questo senso,„ ha commentato il verde.

I numerosi studi di ISGlobal hanno identificato le indennità-malattia connesse con gli spazi verdi, compreso più a basso rischio dell'obesità, di migliori capacità dell'attenzione in bambini e del declino fisico più lento in adulti più anziani. Il nuovo studio fornisce la prova che indica che gli spazi blu sono un ambiente favorevole alla salute mentale.

“Secondo le nazioni unite, 55% della popolazione globale ora vive in città,„ Nieuwenhuijsen spiegato. “È cruciale identificare e migliorare gli elementi che migliorano la nostra salubrità--quali gli spazi blu--in moda da poterci creare noi più sano, città più sostenibili e più sopportabili.„

Source:
Journal reference:

Vert, K., et al. (2020) Physical and mental health effects of repeated short walks in a blue space environment: A randomised crossover study. Environmental Research. doi.org/10.1016/j.envres.2020.109812.