Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Anni dell'adolescenza “del nottambulo„ più probabilmente per sviluppare asma e le allergie

Adolescenti che preferiscono restare su in ritardo alla notte ed il sonno tardi nel giorno successivo è più probabile sviluppare l'asma e le allergie che le loro “controparti dell'uccello in anticipo„, secondo nuova ricerca pubblicata oggi.

Confrontato al tipo di mattina, coloro che va a letto tardi hanno elevato rischio circa tre volte di sviluppare l'asma. Egualmente abbiamo trovato che i sintomi della rinite allergica erano due volte probabili in traversine recenti quanto in coloro che dorme presto alla notte.„

Subhabrata Moitra, ricercatore principale, collega post-dottorato con il centro respiratorio di Alberta nella divisione di medicina polmonare all'università di alberta

Moitra ha detto che più di 300 milione di persone soffrono da asma universalmente e sono la malattia non comunicativa più comune fra i bambini ed il numero sta aumentando ogni anno. Ciò è il primo studio per esaminare “il chronotype„ o preferenza ed associazioni con asma ed allergie di tempo di sonno in adolescenti.

I ricercatori hanno interrogato 1.684 adolescenti nello stato indiano del Bengala Occidentale circa le loro preferenze di sonno e la funzione respiratoria, come componente della prevalenza e dei fattori di rischio di asma e delle malattie In relazione con l'allergia fra gli adolescenti (PRESTAZIONE) studia. Le domande incluse se erano stati diagnosticati con asma o i sintomi sperimentati di rinite come ansare, il radiatore anteriore semiliquido o tosse.

Delle alzate recenti, 23,6 per cento hanno riferito avere asma, rispetto a 6,2 per cento dei mattinieri.

I ricercatori hanno trovato che l'associazione fra asma e la preferenza del reticolo di sonno ha tenuto se gli anni dell'adolescenza erano maschii o femmina, hanno avuti un animale domestico, vivo in un'area urbana rurale o, hanno avuti un genitore con asma o le allergie, o è stata esposta a fumo di seconda mano.

Moitra ha precisato che gli esseri umani sono naturalmente mattinieri.

“I nostri antenati si sono evoluti per svegliare mentre il sole è aumentato e vanno a letto come l'insieme del sole,„ ha detto.

“Tuttavia, una preferenza di notte sembra inevitabile per questa giovane generazione perché gli schermi digitali sono accessibili a qualsiasi ora.„

Moitra ha detto il sospetto dei ricercatori che adolescenti che vanno a letto tardi ad esperienza di notte un certo livello di privazione di sonno o dormono interruzione. Ha detto il blu o bianco-ha tinto l'indicatore luminoso dal computer, televisione e gli schermi dello smartphone interrompe la produzione e la funzione di melatonina, un ormone di sonno.

“Un sonno perfetto è il risultato di buoni cicli della melatonina,„ ha detto, aggiungendo che la melatonina può anche pregiudicare il sistema immunitario e che lo sviluppo di asma e delle allergie è conosciuto per essere il risultato delle alterazioni del sistema immunitario.

Moitra ha detto che il suo gruppo intende effettuare ulteriore ricerca per esplorare questa associazione, compreso le prove più obiettive di qualità di sonno e della funzione polmonare.

Nel frattempo, invita i clinici a fare a pazienti le domande più comportamentistiche quando diagnostica le allergie e l'asma.

“Dobbiamo essere più vigilanti chiedere notizie sulle abitudini alimentari, abitudini di sonno, se lo giocano fuori, perché questi comportamenti possono essere modificati per contribuire a liberarsi dei sintomi,„ hanno suggerito.

Moitra ha detto che supplementi della melatonina può a volte aiutare con insonnia ma non dovrebbe essere catturata regolarmente perché possono interrompere la produzione naturale dell'organismo dell'ormone.

Egualmente ha suggerito che dovremmo minimizzare l'esposizione di notte ad indicatore luminoso artificiale e quando è inevitabile, l'illuminazione ambrata della casa di uso e gli schermi del LED e diminuiscono la luminosità.

La ricerca parzialmente è stata costituita un fondo per dal centro di ricerca di asma e di allergia in Calcutta, India.