Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

ACS pubblica la linea guida aggiornata per la vaccinazione di HPV

L'associazione del cancro americana (ACS) ha aggiornato la sua linea guida per la vaccinazione di HPV, adattante un aggiornamento 2019 dal comitato consultivo federale sulle pratiche di immunizzazione (ACIP). Il ACS in primo luogo ha pubblicato una linea guida per uso sistematico del vaccino di HPV nel 2007, con un aggiornamento pubblicato nel 2016. Questa terza versione della linea guida è pubblicata in CA: Un giornale per i clinici, il giornale medico del Cancro della nave ammiraglia del ACS.

Per l'aggiornamento, i membri del gruppo dello sviluppo della linea guida del ACS (GDG) hanno partecipato ad un esame contento di due nuove 2019 raccomandazioni di ACIP e sono stati fatti pagare per proporre tutto il modifica o adattamento dopo l'esame della prova valutata da ACIP e la sua interpretazione come pure alcuni studi e considerazioni recenti relativi agli sforzi di entrata in vigore per aumentare le tariffe di popolazione coperta e della vaccinazione di tempo d'inserimento. Mentre c'era vasto accordo generale, c'erano egualmente alcune aree della differenza fra le raccomandazioni di ACIP ed i giudizi del GDG nel contesto degli obiettivi di prevenzione del cancro e degli sforzi nazionali aumentare l'utilizzazione vaccino.

L'aggiornamento Del ACS affronta tre punti chiave: L'adattamento di ACS sottolinea che la vaccinazione può essere offerta ordinariamente all'età 9-12; approva l'armonizzazione della vaccinazione del recupero per tutte le persone con l'età 26 mentre continua a comprendere un'istruzione di qualificazione circa l'efficacia diminuita della vaccinazione alle vecchiaia (cioè giovani adulti rispetto agli anni dell'adolescenza e agli pre-anni dell'adolescenza); e non approva la raccomandazione per processo decisionale clinico comune circa la vaccinazione per gli adulti di 27-45 anni.

Invecchi per cominciare la vaccinazione

  • Le ragazze ed i ragazzi dovrebbero ottenere 2 dosi del vaccino di HPV alle età 9 - 12 anni.

Istruzione di qualificazione: La vaccinazione sistematica di HPV fra le età 9-12 anni si pensa che raggiunga le più alte tariffe della vaccinazione di tempo d'inserimento, con conseguente numeri aumentati dei cancri impediti. I fornitori di cure mediche sono incoraggiati a cominciare offrire il vaccino di HPV alle età 9 o 10 anni.

Vaccinazione del recupero

  • I bambini ed i giovani adulti fino all'età 26 anni che non hanno ricevuto il vaccino di HPV dovrebbero ottenere vaccinati. La vaccinazione di giovani adulti non impedirà altrettanti cancri come vaccinazione dei bambini e degli anni dell'adolescenza.

Istruzione di qualificazione: I fornitori dovrebbero informare le persone invecchiate 22-26 che la vaccinazione può essere meno efficace nell'riduzione del loro rischio del cancro.

Vaccinazione adulta

  • Il ACS non raccomanda la vaccinazione di HPV per i più vecchi di 26 anni delle persone.

Istruzione di qualificazione: ACS non approva il processo decisionale clinico comune per le età degli adulti 27-45 dovuto l'efficacia bassa ed il potenziale basso di prevenzione del cancro della vaccinazione in questo gruppo d'età, nel carico di processo decisionale sui pazienti e sui clinici e nella mancanza di orientamento sufficiente sulla selezione di persone che potrebbero avvantaggiarsi.

Stiamo vedendo la prova che iniziare la vaccinazione alle età 9 o 10 ha vantaggi potenziali che si pensano che piombo alle più alte tariffe della vaccinazione, con conseguente numeri aumentati dei cancri impediti confrontati a cominciare alle età 11 e 12 delle età. È per quella ragione abbiamo ritenuto che sia stato importante dire che cominciare alle età 9 o 10 è più di GIUSTO; è preferibile raggiungere che il potenziale d'impedimento completo di questo vaccino.„

Debbie Saslow, Ph.D., amministratore delegato, Cancri di GYN & di HPV

La decisione di ACS da non firmare ha diviso il processo decisionale clinico per la vaccinazione fra le età 27 e 45 sono stati basati soprattutto sul vantaggio minimo di prevenzione del cancro atteso dalla vaccinazione delle persone in quell'intervallo di età. Inoltre, c'è stato una scarsità globale del vaccino di HPV che si pensa che continuasse per i parecchi anni futuri.

“La combinazione di vaccinazione e di screening del cancro cervicale di HPV ha il potenziale di impedire decine di migliaia di cancri causati ogni anno da HPV in questo paese ed eliminare il cancro cervicale come problema sanitario di salute pubblica nelle decadi venenti,„ concluda gli autori. “La vaccinazione di tutti i bambini fra le età 9 e 12 anni impedirà >90% del cervicale, orofaringeo, anale, vaginale, vulvare ed i cancri del pene che sono causati da HPV e, combinato con selezione ed il trattamento dei precancers cervicali, possono piombo alla prima eliminazione di un cancro in cronologia.„

Source:
Journal reference:

Saslow, D., et al. (2020) Human papillomavirus vaccination 2020 guideline update: American Cancer Society guideline adaptation. CA: A Cancer Journal for Clinicians. doi.org/10.3322/caac.21616.