Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo scienziato comportamentistico di Colombia usa la scienza di dati per confrontare la diseguaglianza di sanità

La ricerca di Kai Ruggeri ha un obiettivo primario: per migliorare il benessere delle popolazioni confrontando diseguaglianza. È uno scienziato comportamentistico a Colombia che usa la scienza di dati per progettare gli interventi e raccomandare le polizze che aiutano più vulnerabili e più svantaggiate diseguaglianze sormontate le popolazioni.

Come assistente universitario nel dipartimento di criterio di integrità e della gestione al banco del postino di Colombia della salute pubblica, i fuochi di Ruggeri sui comportamenti del livello della popolazione quale la gente di modo operano le scelte finanziarie ed usano la sanità. Mentre il suo lavoro fa partecipare le intere popolazioni, molto del suo fuoco è su come indirizzare le diseguaglianze nell'accesso e nei risultati, specialmente fra lo più svantaggiato. Tali ingiustizie sono diventato ancor più evidenti con lo scoppio di Covid-19, mentre le più alte tariffe dell'infezione e della morte fra la persona di colore dimostrano il carattere razziale di diseguaglianza in sistema sanitario dell'America.

Potete legare appena circa ogni questione importante alle diseguaglianze. Alcune sono difetti o tendenziosità nel sistema; alcune sono circostanze sfavorevoli; praticamente tutti sono nocivi. Lo scopo è di sollevare il pavimento, di spostare la media su ed eliminare i massimali. Se fate questo, vedete migliorare delle intere popolazioni. Ciò comincia con coloro che la ha bisogno più, ma ognuno trae giovamento da.„

Kai Ruggeri, filiale dell'istituto di scienza di dati

Uno dei progetti di Ruggeri sta usando la scienza di dati per eliminare la diseguaglianza ed aumentare l'accesso di sanità nelle comunità immeritate a Brooklyn, il Bronx, Manhattan e Queens. Il progetto, chiamato New York toccante col gomito, è supportato da una concessione del fondo di seme dell'istituto di scienza di dati. Sta collaborando sul progetto con la rete di sanità della Comunità (CHN), una clinica di salubrità federalmente qualificata che fornisce la cura ai Newyorkesi svantaggiati.

I centri federalmente costituiti un fondo per di sanità come CHN forniscono l'assistenza medica a più di 20 milione Americani che vivono nelle aree impoverite. Eppure in molte di quelle aree, quasi la metà dei pazienti che fanno nomine mediche ai centri non rivela--non perché non vogliono a, ma incontrano le barriere importanti. I dati indicano che le nomine pazienti dell'assente e le opportunità mancanti per assistenza medica necessaria, collocano un carico enorme di salubrità sulle comunità svantaggiate. Gli assenti, per esempio, aumentano la probabilità che i pazienti visualizzeranno il pronto soccorso e saranno ospedalizzati per le circostanze che potrebbero essere trattate alle cliniche. Come tale, anche le piccole diminuzioni nelle tariffe dell'assente alle cliniche migliorerebbero la salubrità delle popolazioni vulnerabili mentre diminuivano i costi medici della nazione.

Ruggeri recentemente ha pubblicato un documento circa la ricerca toccante col gomito di New York nella ricerca sui servizi sanitari di BMC, che è posseduta dalla natura di Springer. Nel documento, i suoi dettagli del gruppo come è grandi dati di usi e tecniche di apprendimento automatico bayesane per capire che cosa impedisce a molti dei 80.000 pazienti di CHN di prendere i loro appuntamenti medici. Il gruppo egualmente discute parecchio gli ampi ed interventi del sistema e polizze comportamentistici che li aiuterebbero per tenere le loro nomine. Egualmente esplorano le barriere comuni a cura paziente, quali trasporto, assistenza all'infanzia, servizi di traduzione e tempi inopportuni di nomina.

Una volta che il gruppo ha valutato i pazienti comportamentistici e dati ambientali come pure dati dai pronto soccorsi agli ospedali del partner, userà una tecnica conosciuta come “tocca col gomito„ per aiutare i pazienti a tenere le nomine. Le gomitate sono interventi comportamentistici che incoraggiano le scelte ottimali. Possono applicarsi in vari modi, come fornire più informazioni ai pazienti, o più categoricamente sollecitazione dell'importanza di assistere ai controlli regolari. Che cosa è il più importante è che le gomitate sono personalizzate, poichè gli interventi più efficaci sono quelli che rispondono ai bisogni specifici delle persone, Ruggeri dice.

“Valutando le sorgenti dei dati ambientali clinici, comportamentistici ed e poi dell'accoppiamento degli interventi più efficaci ai giusti gruppi di pazienti, speriamo di diminuire gli assenti e visite evitabili ai pronto soccorsi,„ dice. “Nell'applicare i metodi bayesani di apprendimento automatico per capire meglio gli schemi di comportamento in questi gruppi, progetteremo le gomitate che aumentano l'accesso di sanità per i Newyorkesi più vulnerabili. Se radrizziamo, i metodi che criamo possono essere usati alle cliniche della comunità attraverso gli Stati Uniti per migliorare radicalmente la sanità mentre significativamente diminuiscono il costo. Mentre mettiamo a fuoco su New York, questo lavoro ha il potenziale di avere impatto nelle comunità rurali ed urbane intorno al paese.„

CHN egualmente sta svolgendo un ruolo principale nel combattimento del Covid-19. Transitioned a telemedicina d'offerta ai sui clienti, dati il blocco giù, mentre però servendo da area campione Covid-19. Il gruppo di Ruggeri ha adattato la sua ricerca per aiutare la rete per contendersi con il coronavirus, che la manifestazione di dati sproporzionatamente pregiudica le comunità di colore.

“Stiamo lavorando con la rete dietro una serie di iniziative, varianti dalle disposizioni d'ottimizzazione di telemedicina a tenere la carreggiata le persone incapaci di assistere alle sessioni per vedere se possiamo formulare gli interventi per supportare coloro che ha bisogno della cura ma affrontiamo le barriere ad ottenerla,„ dice. “CHN sta contribuendo nei modi critici in questa pandemia e siamo riconoscenti per supporto dall'istituto di scienza di dati permettere che noi progettiamo gli interventi comportamentistici e massimizziamo l'uso dei dati aiutare la rete per consegnare la cura.„

Con essere una filiale di DSI, Ruggeri appartiene a due dei centri dell'istituto: Analisi dei dati di affari e finanziaria e analisi dei dati di salubrità. La formazione, la stabilità finanziaria, la salubrità e la sicurezza nazionale sono i fattori fondamentali che permettono alle popolazioni di fiorire, che è perché dice che ha unito entrambi i centri. Nel passato, i ricercatori potrebbero mettere a fuoco su uno o due di questi fattori, ma con più dati e risorse tecnologiche moderne, “possiamo ora vedere come tutti questi fattori interagiscono.„

“E conoscendo questo, possiamo usare tutti i dati e nuova tecnologia per determinare i migliori risultati per coloro che la ha bisogno più,„ Ruggeri dice. “L'istituto di scienza di dati mi ha dato un gran opportunità tuffarsi headfirst in questo lavoro presto nel mio tempo a Colombia ed il supporto che hanno dato me per muoversi avanti con la mia ricerca è qualcosa la speranza di I avrà ancora maggior impatto nell'immediato futuro. Il mio scopo è di creare i migliori risultati nel benessere attraverso tutte le comunità--è che cosa mi ottiene su nelle mattine--e la scienza di dati sta aiutandomi a raggiungere quello scopo.