Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'ormone delle cellule grasse migliora il potenziale terapeutico della terapia del MSC

Le cellule staminali Mesenchymal (MSCs) hanno il potenziale da differenziarsi in un intervallo dei tipi differenti delle cellule, compreso l'osso, il grasso e le celle di muscolo. Ma è la loro capacità di stimolare la riparazione del tessuto nocivo che ha catturato l'interesse dei ricercatori universalmente, con i MSCs che dimostrano gli effetti terapeutici nel trattamento dei termini quali la malattia di cuore, la cirrosi epatica ed il diabete.

Tuttavia, malgrado il successo di parecchi test clinici, i ricercatori hanno lottato per spiegare i risultati a volte variabili della terapia del MSC.

In uno studio recente pubblicato nella terapia molecolare, un gruppo di ricerca piombo dall'università di Osaka ha studiato le ragioni possibili per i risultati contradditori della terapia del MSC, indicanti che i fattori ospite e non appena i MSCs stessi possono essere di incolpare di.

Recentemente abbiamo riferito quel adiponectin, un ormone utile secernuto dalle celle grasse che svolge un ruolo nella rigenerazione del muscolo, leghiamo alla proteina di ricevitore T-cadherin sulle superfici delle cellule. Poichè T-cadherin è abbondante sulle superfici dei MSCs, abbiamo studiato se il adiponectin è compreso nell'attività a ricupero dei MSCs in un modello di infarto.„

Yuto Nakamura, autore principale

Adiponectin è trovato nelle alte concentrazioni nel sangue ed è stato indicato per stimolare la produzione dei exosomes, piccole a vescicole dirette a membrana che portano le proteine, i lipidi ed il DNA fra le celle. Interessante, i exosomes secernuti dalle cellule staminali portano i segnali che stimolano la riparazione delle celle riceventi.

In primo luogo misurando la produzione exosome ad un in un sistema basato a cultura delle cellule, i ricercatori hanno confermato quello importi aumentanti del adiponectin piombo ad un aumento corrispondente nell'abbondanza di exosomes MSC-derivati, che era fiduciosa nell'espressione di T-cadherin.

L'iniezione dei MSCs nei mouse che soffrono dall'infarto ha provocato un miglioramento significativo nella funzione cardiaca ventricolare sinistra, che è stata associata con il numero aumentato dei exosomes nella circolazione. Per di più comunque, la funzione cardiaca che segue la terapia del MSC ha potuto più ulteriormente essere rinforzata tramite gli aumenti del livello di adiponectin nel sangue.

“Insieme, le nostre analisi hanno indicato che i MSCs esercitano i loro effetti terapeutici sulla funzione cardiaca con la produzione dei exosomes, che è influenzata dai livelli di adiponectin del plasma ospite ed è fiduciosa nell'espressione del MSC T-cadherin,„ dice lo studio Shunbun corrispondente Kita autore.

“Fornito questi risultati, droghe quali gli agonisti di un PPARγ, che aumentano la produzione di adiponectin, potrebbe essere amministrato congiuntamente alla terapia del MSC per migliorare significativamente il potenziale terapeutico--non solo per infarto severo, ma anche per varie malattie che comprendono danno di tessuto, compreso la sindrome di emergenza respiratoria acuta di COVID-19-associated.„

E nel caso steste domandando, risulta che troppo il grasso è realmente nocivo a produzione di adiponectin, in modo da medici non prescriveranno una dieta ad alta percentuale di grassi in qualunque momento presto!

Source:
Journal reference:

Nakamura, Y., et al. (2020) Adiponectin Stimulates Exosome Release to Enhance Mesenchymal Stem-Cell-Driven Therapy of Heart Failure in Mice. Molecular Therapy. doi.org/10.1016/j.ymthe.2020.06.026.