Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio scopre come l'intestino comunica con midollo spinale ed il cervello

Siete affrontato ad una grande decisione in modo dal vostro secondo cervello fornisce a che cosa si riferisce normalmente come “istinto dell'intestino„, ma come questa sensazione vi ha raggiunto prima che sia stato troppo tardi?

Il sistema nervoso enterico (ENS) è un'estesa rete dei neuroni e dei trasmettitori avvolti nella zona dell'intestino umano con la funzione principale di digestione di gestione, ma i ricercatori alla Flinders University stanno approfondendo la complessità di questo cervello come il sistema scoprirlo è le capacità segrete.

In un nuovo studio pubblicato nel giornale di eNeuro, il laboratorio del professor Nick Spencer ha identificato un tipo particolare di neurone nella parete dell'intestino che comunica i segnali ad altri neuroni fuori dell'intestino, vicino al midollo spinale e fino al cervello.

C'è interesse significativo in come l'intestino comunica con il cervello come emissione irrisolta importante a causa di prova crescente che molte malattie possono in primo luogo cominciare nell'intestino e poi viaggiare al cervello, un esempio di cui è malattia del Parkinson.

Il nuovo studio ha scoperto come i neuroni viscerofugal forniscono una via in modo dal nostro intestino può “percepire„ che cosa sta accendendo dentro la parete dell'intestino, quindi trasmette questi informazioni sensitive più dinamicamente di precedentemente è stato presupposto ad altri organi, come il midollo spinale ed il cervello che influenzano le nostri decisioni, umore e benessere generale.„

Il professor Nick Spencer

I risultati rivelano perché l'ENS potrebbe fare sempre più una parte importante sulle sanità e potrebbero fare luce sui nuovi trattamenti potenziali per i termini come la malattia del Parkinson.

Questo studio rappresenta un grande punto verso la comprensione le funzioni di ENS e della complessità della connessione del cervello e dell'intestino tramite i neuroni che permettono la comunicazione nell'organismo.

Il professor Spencer dice che sta aumentando l'interesse nella comprensione come il sistema nervoso nell'intestino (ENS) comunica con il cervello, per darci tutte quelle sensazioni conosciamo di.

“Che cosa è particolarmente emozionante circa l'intestino, è che è a differenza di tutti gli altri organi interni (per esempio cuore, fegato, vescica) perché l'intestino ha che suo proprio sistema nervoso, che può funzionare indipendentemente dal cervello o dal midollo spinale. Comprensione come l'intestino comunica e comandi che altri organi nell'organismo possono piombo alle innovazioni importanti per il trattamento di malattia e questo è un punto importante nella giusta direzione.„

Source:
Journal reference:

Hibberd, T.J., et al. (2020) A novel mode of sympathetic reflex activation mediated by the enteric nervous system. eNeuro. doi.org/10.1523/ENEURO.0187-20.2020.