Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori trovano il collegamento fra la dieta sana e più a basso rischio di carcinoma della prostata

L'associazione del cancro canadese stima che più di 23.000 canadesi siano diagnosticati con carcinoma della prostata nel 2020. Tra altri fattori di rischio, sempre più studia il punto per essere a dieta come fattore principale nello sviluppo di carcinoma della prostata, poichè è per la malattia cardiovascolare, il diabete e l'obesità.

Facendo uso dei dati dagli studi intrapresi a Montreal fra 2005 e 2012, un gruppo di ricerca piombo dal professor Marie-Élise Parent dello scientifique ricercato de della La nazionale di Institut (INRS) ha indicato che un collegamento fra la dieta ed il carcinoma della prostata nell'articolo “reticoli dietetici è associato con il rischio di carcinoma della prostata in uno studio basato sulla popolazione di Caso-Control a Montreal, Canada„, pubblicato in sostanze nutrienti a giugno.

Tre profili dietetici principali analizzati

Studente Karine Trudeau, l'autore principale di PhD di INRS dello studio, basato la sua analisi su tre profili dietetici principali: dieta sana, dieta occidentale salata compreso alcool e di dieta occidentale ricca di zucchero con le bevande. Il primo profilo pende molto verso le frutta, le verdure e le proteine vegetali come il tofu e le noci. La dieta occidentale salata con l'alcool include più carne e bevande quali la birra ed il vino. Il terzo profilo è ricco di pasta, di pizza, di dessert e di bevande gassose zuccherate. Lo studio ha richiesto l'età, l'origine etnica, la formazione, la storia della famiglia e la data di ultima selezione di carcinoma della prostata in considerazione.

Il genitore di Marie-Élise e Karine Trudeau hanno trovato un collegamento fra una dieta sana e un più a basso rischio di carcinoma della prostata. Per contro, una dieta occidentale con i dolci e le bevande sono state associate con un elevato rischio e sono state sembrate per essere un fattore nei moduli più aggressivi di cancro. Lo studio non ha mostrato alcun chiaro collegamento fra una dieta occidentale con sale e l'alcool ed il rischio di sviluppare la malattia.

Muovendosi a partire dall'approccio tipico utilizzato negli studi epidemiologici, che comprende osservare un gruppo di alimento o degli elementi nutritivi per volta, i ricercatori hanno raccolto i dati da un più vasto profilo dietetico.

Non è facile da isolare l'effetto di singola sostanza nutriente. Per esempio, gli alimenti ricchi di vitamina C, quali gli agrumi, promuovono l'assorbimento del ferro. Il calcio è trovato spesso in prodotti lattier-caseario, che egualmente contengono la vitamina D. Il nostro approccio mirato a cattura questa sinergia in considerazione per fornire i risultati più significativi che i servizi sanitari di salute pubblica possono usare per formulare le raccomandazioni. Piuttosto che contando su un alimento di miracolo, la gente dovrebbe esaminare la loro dieta globale.„

Karine Trudeau, studente di PhD di INRS

“A lungo abbiamo sospettato che la dieta potrebbe svolgere un ruolo nello sviluppo di carcinoma della prostata, ma era molto duro segnare i fattori con esattezza specifici a gioco,„ ha detto il professor Parent. “Questo studio è significativo perché esamina le abitudini dietetiche in generale. Abbiamo scoperto la prova che, noi spera, può essere usata per sviluppare le strategie di prevenzione per carcinoma della prostata, il cancro più comune fra gli uomini nel Canada e molti altri paesi.„

Oltre al genitore della facoltà di INRS e di Marie-Élise degli studenti, Karine Trudeau, Christine Barul e Marie-Claude Rousseau, Ilona Csizmadi (scuola di medicina di Cumming) hanno partecipato alla ricerca. Lo studio è stato costituito un fondo per dall'associazione del cancro canadese (CCS), la società di ricerca sul cancro (CRS), la La du Québec ricercato di Fonds de--Santé (FRQS) e Ministère de l'Économie et de l'Innovation (MEI).

Source:
Journal reference:

Trudeau, K., et al. (2020) Dietary Patterns Are Associated with Risk of Prostate Cancer in a Population-Based Case-Control Study in Montreal, Canada. Nutrients. doi.org/10.3390/nu12071907.