Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il litio in acqua potabile può avere un effetto protettivo contro il suicidio

Il litio naturale in acqua potabile pubblica può avere un effetto anti-suicida - secondo un nuovo studio dalla facoltà di medicina di Sussex e di Brighton (BSMS) e dall'istituto della psichiatria, della psicologia & della neuroscienza all'College Londra di re.

Pubblicato nel giornale britannico della psichiatria, lo studio ha collazionato la ricerca intorno al mondo ed ha trovato che le aree geografiche con relativamente gli alti livelli o la concentrazione di litio in acqua potabile pubblica hanno avute corrispondentemente più in basso tariffe di suicidio.

Sta promettendo che i livelli elevati del litio della traccia in acqua potabile possono esercitare un effetto anti-suicida ed avere il potenziale di migliorare la salute mentale della comunità. La prevalenza degli stati di salute mentale e le tariffe nazionali di suicidio stanno aumentando di molti paesi. Universalmente, sopra 800,000 persone muore dal suicidio ogni anno ed il suicidio è la causa della morte principale fra le persone di 15-24 anni.

In questi periodi senza precedenti di COVID-19 pandemico e nell'aumento conseguente nell'incidenza degli stati di salute mentale, le vie d'accesso migliorare la salute mentale della comunità e diminuire l'incidenza di ansia, della depressione e del suicidio è mai più importante.„

Il professor Anjum Memon, presidenza nella medicina di salute pubblica e di epidemiologia a BSMS e autore principale dello studio

Il litio, a volte citato come “lo ione magico„, ampiamente e efficacemente è utilizzato come farmaco per il trattamento e la prevenzione degli episodi maniaci e depressivi, dell'umore di stabilizzazione e di diminuzione del rischio di suicidio nella gente con i disordini di umore. I sui beni anti-aggressivi possono contribuire a diminuire il impulsivity, l'aggressione, il comportamento criminale violento e l'abuso di sostanza cronico.

Il litio è un elemento naturale ed è trovato negli importi variabili in verdure, granuli, spezie ed acqua potabile. È presente nelle tracce in virtualmente tutte le rocce ed è mobilizzato sopravvivendo nell'acqua stagnante superficia e dei terreni, e così nel rifornimento idrico pubblico.

Le indennità-malattia e le potenze curative di litio naturale in acqua sono state conosciute per secoli. Il Lithia Springs, una sorgente medicinale sacra del nativo americano antico, con la sua acqua litio-arricchita naturale, è rinomato per i sui beni sani. Infatti, la bibita popolare 7-Up ha contenuto il litio quando è stata creata nel 1929.

Gli studi recenti egualmente hanno collegato il litio all'incidenza diminuita del morbo di Alzheimer e di altre demenze. Ciò solleva il potenziale affinchè il suo uso preventivo combatti il rischio di demenza.

Questi sintesi ed analisi di tutta la prova disponibile conferma i risultati precedenti di alcuni diversi studi e mostra una relazione significativa fra i livelli elevati del litio in acqua potabile e le tariffe più basse di suicidio nella comunità. I livelli di litio in acqua potabile sono ben più bassi di quelli raccomandati quando il litio è usato come medicina sebbene la durata dell'esposizione possa essere ben più lunga, potenzialmente cominciante alla concezione. Questi risultati sono egualmente coerenti con l'individuazione nei test clinici che il litio diminuisce il suicidio ed i comportamenti relativi nella gente con un disordine di umore.„

Il professor Allan Young, presidenza dei disordini di umore all'College Londra di re

Il professor Memon ha aggiunto: “I punti seguenti potrebbero comprendere verificare questa ipotesi dalle prove ripartite con scelta casuale della comunità del completamento del litio del rifornimento idrico, specialmente nelle comunità (o nelle impostazioni) con alta prevalenza dimostrata degli stati di salute mentale, del comportamento criminale violento, dell'abuso di sostanza cronico e del rischio di suicidio. Ciò può fornire ulteriore prova per supportare l'ipotesi che il litio potrebbe essere usato al livello comunitario per diminuire o combattere il rischio di queste circostanze.„

Il professor Carmine Pariante dall'istituto universitario reale degli psichiatri, commentato: “Questo studio indica che i limiti fra il farmaco e gli interventi nutrizionali non sono rigidi come abbiamo usato per pensare, aprendo la possibilità di nuovi trattamenti che misurano entrambi i domini. Più conoscenza dei beni utili di litio e del suo ruolo nella funzione di regolamentazione del cervello può piombo ad una comprensione più profonda della malattia mentale e migliorare il benessere dei pazienti con la depressione ed altri problemi sanitari di salute mentale.„

Lo studio ha compreso l'esame e la meta-analisi sistematici di tutti gli studi precedenti sull'oggetto - condotto in Austria, in Grecia, in Italia, in Lituania, nel Regno Unito, nel Giappone e U.S.A. - che hanno correlato i livelli naturali del litio nei campioni dell'acqua potabile e le tariffe di suicidio in 1.286 regioni/contee/città in questi paesi.

Source:
Journal reference:

Memon, A., et al. (2020) Association between naturally occurring lithium in drinking water and suicide rates: systematic review and meta-analysis of ecological studies. British Journal of Psychiatry. doi.org/10.1192/bjp.2020.128.