Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il sostegno comunitario, clima politico progressivo contribuisce alla salubrità delle ragazze lesbiche e bisessuali

La gioventù di molti LGBTQ continua ad avvertire il marchio di infamia e la distinzione malgrado il progresso del Canada nella protezione dei diritti dell'uomo. La nuova ricerca dal banco di UBC di professione d'infermiera indica che comunità complementari--e un clima politico progressivo--può contribuire ad attenuare gli effetti di marchio di infamia sulla salute mentale.

I ricercatori hanno combinato i dati dall'indagine BC adolescente di salubrità con un inventario di eventi differenti di LGBTQ e di servizio complementare della gioventù nelle comunità attraverso B.C. Hanno trovato che maggiori i supporti della gioventù di LGBTQ in una comunità, nella gioventù sessuale meno probabile di minoranza, in ragazze particolarmente lesbiche e bisessuali, erano di avere pensieri suicidi o tentativi, o ad autolesionismo, rispetto alle loro controparti nelle comunità a meno eventi complementari, nei gruppi e nei servizi. Il gruppo egualmente ha trovato che lesbico e ragazze bisessuali nelle comunità in cui più NDP BC votati la gente nell'elezione generale provinciale 2013 erano meno probabili riferire i pensieri o l'autolesionismo suicidi.

Nel loro inventario, i ricercatori hanno contato l'goccia-Istituto centrale di statistica della LGBTQ-gioventù ed i servizi sanitari amichevoli della LGBTQ-gioventù come pure gli eventi positivi come i gay pride, i giorni d'oppressione e le riunioni per i genitori, le famiglie e gli amici della gente di LGBTQ. Le risorse della Comunità che mostrano a contributo alla gente di LGBTQ più generalmente, quali gli attraversamenti del Rainbow, le comunità complementari di fede ed a caffè adatti a strana, egualmente hanno fatto la lista.

L'impatto di marchio di infamia e di distinzione continua a mettere la salubrità della gioventù di LGBTQ al rischio, ma questo rischio non è uguale dappertutto dentro B.C. La nostra ricerca ha trovato quella dove la gioventù della lesbica, del gay e del bisessuale in tensione--il loro ambiente della comunità ed il genere di supporti LGBTQ-inclusi che sono o non sono là--sembra svolgere un ruolo nelle loro probabilità del suicidio e dell'autolesionismo.„

Elizabeth Saewyc, ricercatore del cavo, professore di professione d'infermiera di UBC e Direttore di marchio di infamia e di elasticità fra il centro giovanile vulnerabile (SARAVYC)

Saewyc dice che la ricerca indica che i banchi sicuri ed inclusi, specialmente quelli con le alleanze di sessualità e di genere, o GSAs, contribuiscono a benessere della gioventù di LGBTQ, ma questo è fra i primi studi nel Canada per esaminare l'importanza di più ampia comunità allo stesso tempo.

“Anche dopo rappresentare gli ambienti scolastici, il nostro studio ha trovato i sostegni comunitari ed i climi politici progressivi per contribuire alla salubrità delle ragazze lesbiche e bisessuali. È un aspetto importante affinchè i professionisti ed i responsabili della politica di sanità consideri - che la visibilità ed il supporto di LGBTQ in tutto le comunità possano fare una differenza. Egualmente dobbiamo riconoscere che il lavoro ancora non è fatto--ancora abbiamo parecchio da fare per proteggere la salubrità e benessere di tutta la gioventù di LGBTQ,„ ha detto Saewyc.

Source:
Journal reference:

Saewyc, E.M., et al. (2020) The link between LGBTQ-supportive communities, progressive political climate, and suicidality among sexual minority adolescents in Canada. Preventive Medicine. doi.org/10.1016/j.ypmed.2020.106191.