Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La terapia comportamentistica conoscitiva aiuta i bambini allergici dell'alimento con la fobia severa di anafilassi

Immagini una ragazza con un'allergia dell'arachide, così direzione da timore di anafilassi che più non partecipa alle attività che di ogni giorno molti bambini catturano per accordato. Ha fermato il gioco con i suoi fratelli germani, preoccupati che il residuo dai loro cracker del burro di arachidi potesse avviare una reazione allergica. Si lava ossessivo le sue mani per assicurarsi che non ci sia traccia di arachide su loro. Si preoccupa che ogni mal di stomaco potrebbe significare che ha mangiato casualmente qualcosa sia stata allergica a.

Questa storia sta diventando più esperta alle famiglie attraverso il paese che. Mentre la maggior parte dei bambini con le allergie alimentari mantengono un livello sano di avvertenza, c'è una piccola percentuale di cui l'ansia è eccessiva ed alterare. L'marchio di garanzia di eccessiva ansia sta andando alle lunghezze estreme e medicamente inutili evitare l'allergene, quale la famiglia allargata più non visualizzante o sta rifiutando di mangiare tutto l'alimento senza allergene che non è abituato. Mentre questi meccanismi di reazione possono alleviare l'ansia a breve termine, possono infine causare più danno negativamente rinforzando l'idea che il mondo è un posto pericoloso e che i bambini sono impotenti tenersi sicuri.

Ora, l'ospedale pediatrico di Filadelfia (CHOP) ha lanciato la clinica di valore (FAB) di allergia alimentare per aiutare i bambini con una fobia di anafilassi. Questa clinica rivoluzionaria, alloggiata all'interno del centro di allergia alimentare, è la prima nel mondo per riunire gli psicologi e gli esperti in allergia alimentare per curare i bambini allergici dell'alimento con la fobia severa di anafilassi.

I tre fondatori della clinica FAVOLOSA hanno pubblicato un insieme dei best practice nel giornale dell'allergia e dell'immunologia clinica, fornendo l'orientamento ai allergists ed ai pediatri su come indirizzare le fobie in relazione con l'allergia con la terapia comportamentistica conoscitiva (CBT).

Impianti di CBT gradualmente incoraggiando i bambini ansiosi a partecipare “alle pratiche coraggiose, “come il cibo con il resto della loro famiglia, giocando con i fratelli germani e provando i nuovi alimenti che non contengono gli allergeni. Mentre la fiducia di un bambino si sviluppa, li presentiamo gradualmente alle pratiche coraggiose più provocatorie. Ciò potrebbe includere la seduta nella stessa stanza con l'alimento che sono allergiche a, o persino il contatto dell'alimento e poi lavare le loro mani completamente. Lo scopo è di aiutare i bambini a realizzare, tramite la cassaforte, le pratiche strutturate nella clinica FAVOLOSA, che il mondo è molto più sicuro di pensano e che siano capaci di conservazione sicuri all'interno di.„

Katherine Dahlsgaard, PhD, ABPP, Direttore della clinica FAVOLOSA al TAGLIO

La clinica FAVOLOSA impiega entusiasta la guida dei membri della famiglia, preparando i genitori o i badante per ripetere le pratiche coraggiose a casa.

“Vogliamo questi bambini e le loro famiglie per conoscere sono sicure e capace,„ ha detto il Dott. Dahlsgaard. “Il nostro scopo finale è di fornire le famiglie delle abilità e della fiducia pratiche via le sessioni messe a fuoco del trattamento, di modo che il loro bambino può traversare sicuro un mondo che non può sempre essere senza allergene.„