Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio rivela le esperienze delle donne di cura di maternità basata sul tipo di assicurazione

Dare alla luce negli Stati Uniti è un'esperienza radicalmente differente basata sulla corsa e sul reddito, illustrati il più brutalmente dalla crisi nera ed indigena della mortalità materna.

Ora, un nuovo studio dal banco di Boston University della salute pubblica (BUSPH) e l'associazione nazionale per le donne & le famiglie trova che tipo stesso di assicurazione egualmente svolge un ruolo in come le madri sono curate ed in quanta agenzia hanno nelle decisioni di maternità.

Pubblicato nel giornale PLOS UNO, lo studio primo de suo gentile fa parte di ascoltare le madri nella California, che ha esaminato le esperienze delle donne che danno alla luce negli ospedali della California nel 2016.

Lo studio trova che, dopo avere registrato per ottenere i dati demografici e gli stati di salute, una madre su Medicaid è tre volte meno probabile che una madre su assicurazione privata per ritenerla ha avuta una scelta circa se abbia avuta una nascita vaginale o cesarean, o una episiotomia. Confrontato a copertura privata, la copertura da medico (programma di Medicaid di California) egualmente è stata associata con dovere circa la metà come probabilmente avere una scelta del fornitore prenatale o essere incoraggiato dal personale di maternità di cura per prendere le sue proprie decisioni circa lavoro e la nascita.

Questo studio è il più grande fin qui facendo uso delle voci delle donne per esaminare le loro esperienze di maternità di nascite costituite un fondo per da Medicaid.„

Il Dott. Eugene Declercq, l'autore principale di studio, professore delle scienze di salubrità della comunità a BUSPH e un membro dell'ascoltare le madri team

“Documenta le limitazioni della loro capacità di dividere nelle decisioni circa la loro propria cura ed è una richiesta per i clinici ed i responsabili della politica per fare i cambiamenti che assicurano le destre eque per tutte le madri, indipendentemente da stato di assicurazione,„ lui dice.

“Ogni indictor di mancanza di rispetto e limite sulla scelta che abbiamo esaminato era peggiore per le donne con medico contro assicurazione privata,„ dice il canto natalizio Sakala, Direttore di salubrità materna all'associazione nazionale per le donne & famiglie ed il ricercatore principale dell'indagine. “Questo suggerisce che le donne con medico ricevano sistematicamente la qualità dell'assistenza inferiore alla media. I nostri campanelli d'allarme sani di risultati circa le opportunità mancanti per l'attenuazione della crisi di salubrità materna nell'ambito del programma medico.

Per la loro analisi, i ricercatori usati esaminano i dati da 1.087 donne con assicurazione privata commerciale e da 1.231 donna iscritta a medico. Il campione era demografico rappresentante di tutti i nati vivi nella California che anno.

I ricercatori poi hanno analizzato le relazioni fra i tipi differenti di assicurazione e le esperienze delle donne intorno all'agenzia materna, compreso processo decisionale circa gli interventi quale la nascita vaginale dopo cesarean e la episiotomia, ritenere ha fatto pressione su per avere gli interventi e loro senso del trattamento equo. I ricercatori poi hanno registrato per ottenere i dati demografici delle donne, compreso reddito come pure gli atteggiamenti verso la nascita, il tipo di fornitore di visita prenatale, il tipo di addetto della nascita e le complicazioni di gravidanza, per identificare quanto della differenza nelle esperienze è stato associato con il tipo di assicurazione.

Naturalmente, gli autori nota, dati demografici e circostanze sono raramente uguali per le madri su assicurazione privata e pubblica: In questo campione, più della metà delle donne di colore dinon Latina ed oltre due terzi delle donne di Latina erano su medico, confrontato a appena sopra un quarto delle donne bianche dinon Latina ed appena nell'ambito di un quarto delle donne dell'isolano asiatico e pacifico dinon Latina; la maggior parte delle donne sopportate fuori degli Stati Uniti era su medico; e 85% delle donne che hanno parlato Spagnolo a casa erano su medico. Prima di rappresentare questi ed altre differenze demografiche, molte delle lacune in mezzo privatamente e le esperienze delle madri degli pubblico-Assicurati erano due volte grandi.

Tuttavia, i ricercatori egualmente hanno trovato che il tipo di assicurazione può anche influenzare altri moduli di distinzione: Dopo avere registrato per ottenere i dati demografici ed altri fattori, le donne con medico erano due volte probabili riferire che sono state curate ingiustamente a causa della loro corsa/origine etnica (donne dell'isolano particolarmente asiatico e pacifico) e quattro volte probabili a causa del linguaggio che hanno parlato.

Con Medicaid che copre 42% delle donne di gravidanza negli Stati Uniti, gli autori scrivono, il programma ha potenziale enorme di migliorare la salubrità materna ed il migliore trattamento per i enrollees di Medicaid avrebbe un effetto profondo su azione ordinaria globale nella salubrità materna.

“È critico che curante di maternità--e realmente qualsiasi portieri da preoccuparsi--sono informati di queste ingiustizie,„ dice il Dott. Candice Belanoff, professore associato clinico delle scienze di salubrità della comunità a BUSPH, “e quello del co-author di studio intraprendono le azione per assicurare il trattamento equo e per accedere a indipendentemente dall'assicuratore.„

Source:
Journal reference:

Declercq, E., et al. (2020) Women’s experience of agency and respect in maternity care by type of insurance in California. PLOS ONE. doi.org/10.1371/journal.pone.0235262.