Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Rassegna: I bambini non sono una sorgente importante della trasmissione COVID-19

Poichè le province attraverso il Canada stanno decidendo come ricominciare i banchi durante la pandemia, un esame della ricerca ha trovato che i bambini non sono una sorgente importante della trasmissione di COVID-19.

Un secondo esame ha trovato lo sforzo sulle famiglie, specialmente donne con i bambini.

Gli esami rapidi di prova sono stati completati dal centro di collaborazione nazionale per i metodi e gli strumenti (NCCMT) ospitati dalla McMaster University e costituiti un fondo per dall'agenzia di salute pubblica del Canada. Gli esami provengono dal servizio rapido della prova del centro, che fornisce i riassunti di alta qualità di prova della ricerca ai professionisti di salute pubblica di sostegno ed ai responsabili politici nel prendere alle le decisioni basate a prova.

L'esame del ruolo dei centri e dei banchi di guardia nella trasmissione COVID-19 ha avuto dal 20 luglio 2020 risultati coerenti attraverso tutta la prova della ricerca disponibile.

“La riga inferiore finora è che i bambini al di sotto di 10 anni sono improbabili da determinare gli scoppi di COVID-19 nelle guardia ed in banchi e che, fin qui, gli adulti erano molto più probabili essere il trasmettitore dell'infezione che i bambini,„ ha detto Sara Neil-Sztramko, un assistente universitario con il NCCMT ed il dipartimento di McMaster dei metodi, della prova e dell'impatto della ricerca di salubrità.

L'esame trovato fra i bambini che sono stati infettati, trasmissione è stato rintracciato di nuovo alla comunità e impostazioni o adulti domestici, piuttosto che fra i bambini all'interno delle guardia o i banchi anche nelle giurisdizioni in cui i banchi sono rimanere aperti o da allora hanno riaperto.

“All'interno della famiglia ragruppa, adulti erano molto più probabile essere il caso di indice analitico che i bambini. La qualità di prova è moderata ed i risultati sono coerenti,„ gli autori dicono.

La rassegna che una considerazione inclusa di 33 pubblicazioni della ricerca può essere trovata qui.

Il secondo esame della ricerca dal NCCMT ha trovato che le famiglie stanno subendo il considerevole sforzo durante la pandemia.

“Abbiamo trovato che le famiglie sono nell'ambito di sforzo, particolarmente badante e bambini femminili, con l'aumento delle lacune di genere nei risultati di salute mentale di occupazione e del lavoro e del povero della famiglia in bambini,„ abbiamo detto Neil-Sztramko.

L'esame ha compreso 38 pubblicazioni ed ha trovato le lacune di genere nell'occupazione fra le donne e gli uomini per svilupparsi durante la pandemia, con le donne più degli uomini che avvertono le ore e le perdite del posto di lavoro diminuite.

Le donne ed i lavoratori più con reddito elevato sono più probabili essere nelle occupazioni che potrebbero essere fatte dalla casa e fra i genitori che possono lavorare dalla casa, le madri hanno diminuito le loro ore di lavoro più dei padri, specialmente madri dei bambini banco-vecchi primari.

Questo esame può essere trovato qui.

Abbiamo riconosciuto nella fase iniziale che c'era una necessità significativa di riassumere la quantità in modo schiacciante di prova della ricerca che emerge su COVID-19, di valutare la sua qualità e di distribuire ampiamente quella prova per supportare il processo decisionale di salute pubblica nel Canada.

Poichè un ex infermiere di salute pubblica che ha incoraggiato l'uso di migliore ricerca disponibile di prova nel processo decisionale di salute pubblica per le decadi, questo è un contributo per assicurare le misure di salute pubblica nel Canada che è informato da prova corrente e la migliore.„

Dobbins di Maureen, Direttore scientifico del NCCMT ed il professor del banco di McMaster di professione d'infermiera