Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio trova le differenze fra gli effetti di esposizione al piombo in giovani ragazzi giapponesi contro le ragazze

Gli studi intrapresi in questi ultimi 18 anni hanno trovato le differenze fra gli effetti di esposizione al piombo in giovani ragazzi giapponesi contro le ragazze.

I ricercatori dalla scuola post-laurea dell'università di Tohoku di medicina stanno tenendo la carreggiata 289 bambini nel Giappone da quando erano nell'utero con l'età 12. Hanno misurato i livelli del cavo nel sangue in una fase prenatale ed all'età 12 ed hanno effettuato il quoziente d'intelligenza e le prove linguistiche.

Il cavo è un metallo pesante conosciuto per essere tossico all'ambiente e collegato con gli effetti contrari in neurologico, in gastrointestinale e gli apparati cardiovascolari. Anche i bassi livelli di esposizione sono stati indicati per causare le emissioni neurologiche e comportamentistiche in bambini. Ma la quanta esposizione è troppo è stato poco chiaro, particolarmente durante la gravidanza.

I dati attuali suggeriscono che i bambini giapponesi abbiano i livelli relativamente a basso tenore di piombo (intorno 1 microgrammo per decilitro, o 1 μg/dL) confrontati al livello di atto degli Stati Uniti (5μg/dL), che è usato per identificare i bambini con le piombemie superiori alla media. Altri studi hanno indicato che un livello del cavo di 2μg/dL o si abbassano possono ancora danneggiare intellettualità. Non c'è nessuna cassaforte determinata soglia universale del cavo per i bambini attualmente disponibile.

A nostra conoscenza, gli effetti sulla salute di esposizione al piombo a tali livelli in bambini giapponesi non sono stati esaminati.„

Nozomi Tatsuta, professore associato, scuola post-laurea dell'università di Tohoku di medicina

I ricercatori hanno trovato una correlazione fra le abilità dei ragazzi e l'esposizione al piombo conoscitive diminuite dopo la nascita, mentre le loro abilità linguistiche sono state compromesse tramite entrambi pre e l'esposizione postnatale. Ancora, hanno diviso i campioni di sangue dei ragazzi in quattro gruppi dal livello di concentrazione nel cavo e che hanno trovato che quelli con i livelli elevati del cavo egualmente hanno avuti abilità più basse di linguaggio e conoscitive. Al contrario, non c'era associazione significativa fra esposizione al piombo e la capacità intellettuale delle ragazze. I risultati suggeriscono che i ragazzi siano stati più suscettibili di tali effetti che le ragazze.

I ricercatori hanno notato quella genetica e l'ambiente egualmente contribuisce allo sviluppo conoscitivo dei bambini.

Gli studi futuri dovrebbero guardare più ulteriormente per determinare gli effetti dell'esposizione a basso tenore di piombo durante la fase prenatale, con un fuoco su come il genere è influenzato diversamente da. I ricercatori egualmente dovranno chiarire il modo diminuire l'esposizione al piombo.

Source:
Journal reference:

Tatsuta, N., et al. (2020) Prenatal and postnatal lead exposures and intellectual development among 12-year-old Japanese children. Environmental Research. doi.org/10.1016/j.envres.2020.109844.