Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I bambini portano 100 volte più virus SARS-CoV-2 come adulti, lo studio dice

Mentre la malattia di coronavirus (COVID-19) continua a provocare la distruzione attraverso il globo, è stato pensato che i bambini principalmente sembrassero essere risparmiati dalla malattia severa. Nella maggior parte dei casi, i bambini infettati con il coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo sviluppano soltanto una malattia delicata, con alcuno etichettato come asintomatico.

Ora, la nuova prova indica che i bambini portano gli alti livelli del virus SARS-CoV-2 anche senza ammalarsi, che può urtare la diffusione del virus ad altre, particolarmente coloro che è ad ad alto rischio di sviluppare COVID-19 severo.

Il gruppo egualmente ha trovato che i più giovani di 5 anni infettati dei bambini possono portare fino a 100 volte tanto di SARS-CoV-2 in loro radiatori anteriori e gole quanto gli adulti.

Microscopio elettronico a scansione di Colorized di una cella (verde) infettata con le particelle del virus SARS-CoV-2 (porpora), isolate da un campione paziente. L
Microscopio elettronico a scansione di Colorized di una cella (verde) infettata con le particelle del virus SARS-CoV-2 (porpora), isolate da un campione paziente. Immagine catturata alla funzione di ricerca integrata NIAID (IRF) in Detrick forte, Maryland. Credito: NIAID

Livelli elevati di materiale genetico virale

Lo studio, pubblicato nella pediatria di JAMA del giornale, suggerisce la possibilità che i bambini più in giovane età trasmettano il virus tanto quanto altri gruppi, anche se si sviluppano soltanto delicato per moderare la malattia.

Lo studio può evidenziare la capacità dei bambini più in giovane età di spargere il virus ad altri, in grado di contribuire a rivedere le linee guida correnti nel contenere la diffusione del virus.

I bambini sono suscettibili dell'infezione con SARS-CoV-2 ma generalmente del presente con soltanto i sintomi delicati confrontati agli adulti. I rapporti più iniziali non hanno trovato la prova ben fondata dei bambini come driver chiave nella diffusione di SARS-CoV-2. Tuttavia, le chiusure del banco presto nelle risposte pandemiche hanno impedito le indagini su grande scala per i banchi come sorgente della trasmissione della comunità.

per arrivare ai loro risultati, al gruppo di ricerca dall'ospedale pediatrico di Robert & di Ann H. Lurie, a Chicago ed alla scuola di medicina di Feinberg di Northwestern University, Chicago, campioni guardati del tampone da 95 bambini, una maggioranza di cui ha riferito la tosse o una febbre di qualità inferiore in Chicago.

Il gruppo ha trovato che i bambini sotto 5 con COVID-19 hanno livelli elevati del caricamento virale che i bambini più anziani e gli adulti, suggerenti un rischio di più alta trasmissione, come si vede nel virus respiratorio sinciziale, egualmente hanno chiamato RSV. Il gruppo crede che i risultati di studio siano significativi, particolarmente durante le discussioni sulla sicurezza dei banchi e della guardia di riapertura.

“Le differenze osservate nei valori mediani di CT fra i bambini piccoli e gli adulti si avvicinano la a 10 volte alla maggior quantità di 100 volte di SARS-CoV-2 nelle vie respiratorie superiori dei bambini piccoli,„ i ricercatori spiegati.

Hanno aggiunto che lo studio è limitato alla rilevazione di acido nucleico virale, piuttosto che un virus contagioso. Inoltre, gli studi in bambini circa COVID-19 mostra una correlazione fra i livelli elevati dell'acido nucleico e la capacità coltivare il virus contagioso.

Una limitazione dello studio era, è stata condotta nel momento in cui le misure del lockdown esistevano ed i banchi sono chiusi. Quindi, hanno avuti meno opportunità di trasmettere. Ulteriori studi sono necessari esaminare il transmissibility di SARS-CoV-2 in bambini.

“Il nostro studio non è stato destinato per provare che i bambini più in giovane età spargono COVID-19 tanto quanto gli adulti, ma è una possibilità. Dobbiamo catturare quello in considerazione negli sforzi per diminuire la trasmissione mentre continuiamo ad imparare più circa questo virus, “il Dott. Taylor Liccio-Sargent, uno specialista pediatrico delle malattie infettive all'ospedale pediatrico di Lurie di Chicago,„ ha detto.

Linee guida di forma

Lo studio può contribuire a modellare le linee guida correnti in mezzo del coronavirus pandemico, aggiungendo i bambini come driver chiave di SARS-CoV-2 sparso nella popolazione in genere. Inoltre, i bambini più in giovane età hanno abitudini comportamentistiche che possono aumentare il rischio di trasmissione, come gioco con altri capretti a scuola. Inoltre, i quarti vicini a scuola e le impostazioni della guardia suscitano inquietudine per la diffusione di SARS-CoV-2.

Le nuove informazioni su come questi bambini possono trasmettere il virus possono pregiudicare l'apertura del banco in alcuni mesi. Oltre alle implicazioni di salute pubblica, i bambini sono essenziali per l'ottimizzazione degli sforzi vaccino quando diventano disponibili.

Tributo globale COVID-19

Il tributo globale di caso legato a COVID-19 principale 17,53 milioni, con più di 678,000 persone che sono morto dovuto l'infezione. Gli Stati Uniti rimangono la nazione più duramente colpita, sorpassando 4,56 milione casi ed oltre 153.000 morti, mentre il Brasile ha più di 2,66 milione di persone, con oltre 92.000 morti.

Sorgente:

Liccio-Sargent, T., Muller, Q., Zheng, et al. (2020). Differenze relative all'età nella sindrome respiratorio acuto severo rinofaringea Coronavirus 2 livelli (SARS-CoV-2) in pazienti con delicato per moderare malattia 2019 (COVID-19) di Coronavirus. Pediatria di JAMA. https://jamanetwork.com/journals/jamapediatrics/fullarticle/2768952

Cruscotto COVID-19 dal centro per scienza di sistemi ed assistenza tecnica (CSSE) alla Johns Hopkins University (JHU) - https://gisanddata.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/bda7594740fd40299423467b48e9ecf6

Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, July 31). I bambini portano 100 volte più virus SARS-CoV-2 come adulti, lo studio dice. News-Medical. Retrieved on August 05, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200731/Children-carry-100-times-more-SARS-CoV-2-virus-as-adults-study-says.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "I bambini portano 100 volte più virus SARS-CoV-2 come adulti, lo studio dice". News-Medical. 05 August 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200731/Children-carry-100-times-more-SARS-CoV-2-virus-as-adults-study-says.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "I bambini portano 100 volte più virus SARS-CoV-2 come adulti, lo studio dice". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200731/Children-carry-100-times-more-SARS-CoV-2-virus-as-adults-study-says.aspx. (accessed August 05, 2020).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. I bambini portano 100 volte più virus SARS-CoV-2 come adulti, lo studio dice. News-Medical, viewed 05 August 2020, https://www.news-medical.net/news/20200731/Children-carry-100-times-more-SARS-CoV-2-virus-as-adults-study-says.aspx.