Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli Americani che vivono negli stati blu tendono a vivere più lungamente di quelli negli stati rossi

Potrebbe dove voi vivono dettame quanto tempo vivete? La nuova ricerca al banco di Maxwell dell'università di Syracuse, pubblicato oggi nel quarterly di Milbank, mostra che Americani che vivono nei cosiddetti stati blu tenda a vivere più lungamente di quelli negli stati rossi, soprattutto dovuto le polizze dello stato. Fra i risultati:

U.S. specifichi che le polizze dagli anni 80 hanno tagliato corto le vite americane, specialmente per le donne. I guadagni di speranza di vita degli Stati Uniti dal 2010 sarebbero 25% maggiori per le donne e 13% maggiori per gli uomini se le polizze degli stati non fossero cambiato nel modo che hanno fatto, con molti che diventano più conservatori.

Il decreto delle polizze più liberali dello stato ha potuto sollevare la speranza di vita degli Stati Uniti vicino in 2 anni, mentre promulgando le polizze più conservatrici dello stato ha potuto diminuirlo entro 2 anni.

Nel più grande spazio fra gli stati, i residenti in Connecticut sopravvivono le loro controparti in Oklahoma dall'altrettanto come sette anni.

Lo studio esaminato come gli ambienti di polizza dello stato hanno contribuito a speranza di vita degli Stati Uniti tende dal 1970 al 2014. Ha usato le informazioni su 18 domini di polizza quali aborto e le pistole, ciascuno misurato su un disgaggio del liberale--conservatore, per ogni stato ed anno civile.

L'analisi poi ha predetto le tendenze di speranza di vita degli Stati Uniti da tutti i domini di polizza, gestendo per le caratteristiche degli stati e dei loro residenti.

Gli Americani muoiono più giovane della gente in altri paesi con reddito elevato. Questo spazio nella speranza di vita fra gli Stati Uniti ed altri paesi è emerso negli anni 80 e si è sviluppato da allora. Da allora, le lacune nella speranza di vita fra gli stati di Stati Uniti egualmente si sono espante.„

Jennifer Karas Montez, autore principale di studio ed il professor di sociologia, banco di Maxwell, Syracuse University

La differenza fra gli più alti e stati più bassi di speranza di vita ha diventato 7,0 anni--il più grande registrato mai. Queste due tendenze sono relative: le misere tendenze di speranza di vita di alcuni stati sono state un'ancora su speranza di vita globale degli Stati Uniti. „ '

Per esempio, fra 1980 e 2017, la speranza di vita è aumentato entro appena 2,2 anni in Oklahoma (73,6 - 75,8 anni) ma 5,8 anni in Connecticut (74,9 - 80,7 anni). La speranza di vita in Oklahoma ora cade fra quella della Serbia ed il Brasile, mentre Connecticut cade fra la Danimarca ed il Costa Rica.

Lo studio ha trovato che Oklahoma e Connecticut differiscono in altri modi. Mentre questi due stati stavano divergendo nella speranza di vita, egualmente stavano divergendo nel loro orientamento politico. Oklahoma ha fatto uno di più grandi transizioni verso un ambiente di polizza conservatore dello stato fra tutti e 50 i stati.

Per contro, Connecticut ha fatto uno di più grandi transizioni verso un ambiente di polizza liberale dello stato. Questa polarizzazione negli ambienti di polizza dello stato si è presentata attraverso gli Stati Uniti e contribuisce a spiegare lo spazio crescente nella speranza di vita fra gli stati ed il disturbo tendenza alla speranza di vita degli Stati Uniti dagli anni 80.

Fra i 18 domini di polizza studiati, 10 predicono forte la speranza di vita. Le versioni più liberali di quelle polizze predicono generalmente che le vite più lunghe e le versioni più conservatrici predicono generalmente le vite di scarsità. Ciò è particolarmente l'argomento per le polizze su tabacco, sull'immigrazione, sui diritti civili, sul lavoro (per esempio, leggi, salario minimo di diritto al lavoro) e sull'ambiente.

Per esempio, cambiando i sui diritti del lavoro dalla maggior parte del conservatore all'orientamento più liberale, uno stato ha potuto avvertire un grande aumento di un anno nella speranza di vita. Le polizze dello stato hanno specialmente conseguenze importanti per speranza di vita delle donne.

Ciò che trova riflette la realtà che specifica che le polizze quali il salario minimo, EITC, leggi di aborto e Medicaid sono più pertinenti per le donne che le vite degli uomini.

Secondo Montez, “durante gli anni 80 e dopo del 2010, i cambiamenti globali nelle polizze dello stato hanno avuti un impatto negativo su speranza di vita degli Stati Uniti. Dopo del 2010, i piccoli aumenti della speranza di vita degli Stati Uniti sarebbero stati 13% più ripidi fra gli uomini e 25% più ripidi fra le donne se le polizze dello stato non fossero cambiato nel modo che hanno fatto, con molti che diventano più conservatori.„

Se tutti e 50 i stati promulgassero le polizze liberali o conservatrici, che cosa accadrebbe a speranza di vita degli Stati Uniti? “Se tutti gli stati promulgassero le polizze liberali attraverso i 18 domini, il nostro studio ha stimato che la speranza di vita degli Stati Uniti aumentasse di 2,8 anni per le donne e di 2,1 anni per gli uomini,„ ha detto Montez.

“Tuttavia, se tutti gli stati promulgassero le polizze conservatrici, la speranza di vita degli Stati Uniti diminuirebbe entro 2,0 anni per le donne e 1,9 anni per gli uomini. Se tutti gli stati seguissero le tendenze correnti di politica nazionale, continuerebbe ad essere poco miglioramento nella speranza di vita.

Ciò è parzialmente dovuto le forze compensatore: gli aumenti della speranza di vita degli Stati Uniti connessa con alcune tendenze di politica nazionale (per esempio, verso le polizze liberali sull'ambiente e sui diritti civili) sarebbero compensati dalle perdite connesse con altre tendenze (per esempio, verso le polizze conservatrici su aborto e sulle pistole).„

Montez ha detto che le tendenze relative alle polizze dello stato dagli anni 80 hanno tagliato corto molte vite. “Migliorare la salubrità e la longevità degli Stati Uniti richiede il cambiamento delle molte di quelle polizze,„ ha detto Montez. “In particolare, è essenziale per promulgare le polizze che proteggono l'ambiente, regolamentano il tabacco e le armi da fuoco ed assicura il lavoro, riproduttivo ed i diritti civili.„

Ma Montez crede che la e che nacting questi cambiamenti nelle polizze dello stato non sia facile. “Al contrario: i responsabili della politica in molti stati hanno messo gli interessi delle società per azioni e dei loro gruppi di pressione--specialmente il Consiglio legislativo americano di scambio (ALEC)--e donatori ricchi sopra gli interessi e la salubrità dei loro componenti.„

Per determinare a casa il suo punto, Montez precisa Oklahoma, per esempio, è uno degli stati più attivi in termini di decreto delle polizze del politico-conservatore e adatte a corporativa promosse da ALEC, mentre Connecticut è fra i meno stati attivi.

“I responsabili della politica ed il pubblico devono riconoscere,„ ha detto, “che mettere gli utili sopra la gente taglia le vite bruscamente.„