Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Nove gruppi hanno assegnato la concessione della CORNETTA di UTHSC/UofM per la ricerca COVID-19

Nove gruppi di ricerca sono awardees 2020 del centro di scienza di salubrità di University of Tennessee (UTHSC) /University delle concessioni della CORNETTA della ricerca SARS-CoV-2/COVID-19 di Memphis (UofM). La concorrenza di concessione specificamente è stata innestata facilitare le nuove collaborazioni fra UTHSC e la facoltà di UofM sui progetti destinati per capire meglio il virus e per trovare le terapie per cessare la pandemia.

Concepito da Steven R. Goodman, PhD, rettore per la ricerca a UTHSC e Jasbir Dhaliwal, PhD, vice presidente esecutivo per la ricerca ed innovazione al UofM, la richiesta per le proposte di ricerca di collaborazione ha reso i 23 progetti indirizzanti il virus SARS-CoV-2 e la sua malattia relativa, COVID-19. I vincitori del premio riceveranno un totale combinato di $450.000 in finanziamento pilota per un anno. Ogni progetto costituito un fondo per riceverà $50.000 con il UofM e il UTHSC che contribuiscono ugualmente al premio.

I progetti ed i loro ricercatori principali sono:

“La determinazione degli indicatori infiammatori e fibrotici in SARS-CoV2 ha infettato i macrofagi ed i fibroblasti„: Teodoro II Cory, PharmD, PhD (UTHSC); Penny di Brandt, PhD (UofM)

“Geni ospite, risposta immunitaria e predisposizione/resistenza a SARS-CoV2„: Kui Li, PhD (UTHSC); Xiaohua Huang, PhD (UofM)

“Creando l'UTHSC-Università di comprensioni geografiche di Memphis COVID-19 di collaborazione„: David Schwartz, MD (UTHSC); Esra Ozdenerol, PhD (UofM)

“Modelli del Microenvironment del polmone per esplorare sviluppo della patogenesi COVID-19 e della droga„: Marko Radic, PhD (UTHSC); Gary Bowlin, PhD (UofM)

“Nebulizzazione delle particelle emesse nelle attività multiple di respirazione, di discorso e di canto„: Sandra Stinnett, MD (UTHSC); M. Boyd Gillespie, MD, MSc, FACS (UTHSC); Ranganathan Gopalakrishnan, PhD (UofM); Miriam van Mersbergen, PhD, CCC-SLP (UofM); Daniel Foti, PhD (UofM); Jeffrey Marchetta, PhD (UofM); John Hochstein, PhD (UofM)

“Identificando le aree delle diseguaglianze geografiche nella morbosità COVID-19 e nella mortalità con la mappatura della diffusione dei casi confermati e delle morti attraverso le aree svantaggiate nel Tennessee„: James Rhudy, Jr., PhD, DNP, APRN, CCNS, CCRN-CMC-CSC (UTHSC); Anzhelika Antipova, PhD (UofM)

“Fattori determinanti clinici, immunologici e virali di severità di malattia COVID-19 in adulti ed in bambini„: Erica Smallwood, PhD (UTHSC); Nick Hysmith, MD (UTHSC); Colleen Jonsson, PhD (UTHSC); Yu Jiang, PhD (UofM)

“Piccola modulazione della molecola Nrf2 della lesione del tessuto dell'Multi-organo COVID-19„: Elizabeth Fitzpatrick, PhD (UTHSC); Thomas Sutter, PhD (UofM)

“L'impatto della pandemia COVID-19 su razziale, sul genere e sulle disparità socioeconomiche nei risultati di salubrità e di accesso alle cure fra i pazienti con gli stati sensibili di cura ambulatoria„: Satya Surbhi, PhD, ms, BPharm (UTHSC); Aram Dobalian, PhD, JD, MPH (UofM)

I premi fa parte del programma di collaborazione della rete della ricerca di UTHSC (CORNETTA), un'iniziativa di finanziamento di seme destinata per incoraggiare la collaborazione interdisciplinare sulla ricerca novella ed innovatrice che piombo a più grande, concessioni del cittadino. L'invito a presentare proposte iniziale ha indicato che il finanziamento era disponibile per fino a cinque gruppi; i quattro progetti supplementari erano finanziamento fornito. Per essere ammissibile, ogni proposta è stata richiesta per avere almeno un ricercatore principale da ciascuna delle istituzioni del partner. Le proposte presentate si sono allontanate lo spettro di traduzione di scienza da T0, o la ricerca di scienza di base condotta in laboratori (quale lo studio sulla lesione del tessuto dell'multi-organo derivando dall'infezione COVID-19), a T4, o alla ricerca a livello comunitario.

Questo premio unito della CORNETTA, messo a fuoco su COVID-19, riunisce i gruppi interdisciplinari di talento attraverso Memphis per lavorare ai progetti novelli che possono piombo ai trattamenti, che diminuiranno la patofisiologia e le morti connesse con la malattia. Altri progetti costituiti un fondo per si occupano dell'impatto delle disparità di salubrità connesse con COVID-19. Tutti progetti sono puntati su producendo una migliore qualità di vita per noi interamente durante questa pandemia.„

Dott. Steven R. Goodman, rettore per ricerca a UTHSC

Le cornette hanno un forte registro nella generazione del finanziamento federale successivo. Poiché la creazione dei premi nel 2016, l'ufficio della ricerca ha investito $2,01 milioni in finanziamento del premio della CORNETTA. Extramurally ha costituito un fondo per le concessioni che provengono dai totali della ricerca stimolati CORNETTA oltre $20 milioni - un ritorno su investimento di 10,25 volte.

“Voglio ringraziare tutti i docenti ad entrambe le istituzioni che hanno aumentato con le forti proposte per fare concorrenza in questo trattamento di finanziamento di seme,„ il Dott. Dhaliwal ho detto. “Come le due alle scuole superiori basate a ricerca primarie nella nostra regione, è importante che la nostra facoltà è collaborante e lavorante insieme per risolvere le sfide urgenti del cittadino. Tale ricerca di collaborazione egualmente rinforza le fondamenta profonde di scienza della nostra economia locale mentre contribuiamo a coltivare le industrie del futuro.„

Ciò è la seconda opportunità di finanziamento della CORNETTA stabilita fra il UofM e il UTHSC. Nel 2019, le due istituzioni hanno assegnato una CORNETTA di $100.000 UTHSC/UofM nella ricerca avversa di esperienze (ACEs) di infanzia.