Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio esamina i rischi di cancro gastrici del sito specifico fra le popolazioni etniche

Gli Americani di colore, particolarmente Americani asiatici, sono all'elevato rischio sproporzionatamente per cancro gastrico confrontato agli Americani di bianco del non Latino-americano. Un nuovo studio suddivide questo rischio secondo le origini etniche specifiche e le posizioni all'interno dello stomaco.

Il 6 agosto pubblicato studio in gastroenterologia ha analizzato i dati di registrazione del Cancro della California per le sette più grandi popolazioni americane asiatiche (cinese, giapponesi, Coreano, filippino, vietnamita, verso sud asiatico e verso sud-est asiatico) come pure per i bianchi del non Latino-americano, i nero del non Latino-americano e le popolazioni ispane.

Lo studio basato sulla popolazione ha rivelato che la corsa ed i gruppi etnici di colore hanno avuti un elevato rischio molteplice di sviluppare il tumore dello stomaco nell'area principale dello stomaco (cancro gastrico di noncardia) confrontato alla popolazione di bianco del non Latino-americano. Questo rischio era più notevole fra l'età coreana 50 degli Americani e più vecchio, che ha dimostrato una volta 12 - un elevato rischio di 14,5 volte hanno confrontato ai bianchi del non Latino-americano. Ciò è la posizione più comune affinchè il tumore dello stomaco si sviluppi. Tuttavia, Americani asiatici -- ad eccezione degli uomini americani giapponesi -- ha avuto un più a basso rischio dei bianchi del non Latino-americano di sviluppare il cancro gastrico nella parte superiore dello stomaco in cui unisce l'esofago (cancro gastrico di cardias).

Specificamente abbiamo scelto di analizzare l'età delle persone 50 anni e più vecchi poiché questo è il gruppo d'età per cui lo screening dei tumori colorettale di medio-rischio e lo screening dei tumori esofageo ad alto rischio è raccomandato. Purtroppo, anche se i gruppi etnici sicuri hanno tariffe di cancro gastrico che anche superano il cancro colorettale ed anche se il cancro gastrico è più comune del cancro esofageo, schermare per il cancro gastrico ancora non si presenta negli Stati Uniti fra i gruppi ad alto rischio. Siamo promettenti che i risultati di questo studio romperanno lo screening dei tumori gastrico circostante di inerzia.„

Autore dello scià, di MD, di MPH, di assistente universitario di medicina, dello studio dell'autore principale e di corrispondenza di Shailja

La ricerca colloca la fase per sviluppare i programmi mirati a di riduzione di rischio per cancro gastrico negli Stati Uniti. Lo scià ed i colleghi recentemente hanno pubblicato due studi che dimostrano che lo screening dei tumori gastrico che comincia all'età 50 vecchia nella corsa e nei gruppi etnici di colore è redditizio. Lo scià era egualmente uno dei membri del cavo del gruppo tecnico dell'esame dell'associazione americana della gastroenterologia su sorveglianza intestinale gastrica del metaplasia (precancer gastrico) per rilevazione gastrica iniziale del cancro. La ricerca dello scià è fissata sullo sviluppare le forti fondamenta di prova per stabilire le linee guida della selezione per cancro gastrico negli Stati Uniti, in cui il numero della gente a rischio del cancro sta aumentando mentre la popolazione della nazione diventa più diversa.

Universalmente, il cancro gastrico è il quinto la maggior parte di cancro comune e della causa terzo di piombo della morte in relazione con il Cancro. Negli Stati Uniti, il cancro gastrico si allinea quindicesimo fra i cancri, ma affligge sproporzionatamente i gruppi della popolazione.

Lo studio in gastroenterologia ha rivelato che per cancro gastrico nell'area principale dello stomaco, la tariffa di incidenza per gli Americani coreani era 49 casi per 100,000 persone, 23,9 per gli Americani vietnamiti, 21,1 per gli Americani asiatici sudorientali (cambogiano, laotiano, Hmong e tailandese), 19,2 per gli Americani giapponesi, 17,6 per gli Americani cinesi, 14,0 per gli Americani ispani, 11,2 per gli Americani del nero del non Latino-americano, 7,75 per gli Americani asiatici del sud, 6,69 per gli Americani filippini e 3,7 per gli Americani di bianco del non Latino-americano.

Gli uomini hanno fatti confrontare le tariffe significativamente più alte di cancro gastrico alle donne. Per esempio, la tariffa per cancro gastrico nell'area principale dello stomaco era 70,0 per 100.000 per gli uomini americani coreani confrontati a 33,5 per le donne americane coreane.

“Il bisogno immediato per gli sforzi di individuazione tempestiva e di prevenzione del cancro gastrica negli Stati Uniti è ampliato quando considerano che il gruppo di persone a rischio si pensi che soltanto si sviluppi, con i bianchi del non Latino-americano ora ha considerato la popolazione di minoranza in 35 delle 50 più grandi città e proiezioni che i bianchi del non Latino-americano più non saranno la popolazione globale di maggioranza da ora al 2065,„ Shah ha detto.