Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Facendo uso di medicina medievale per trovare i nuovi trattamenti per le attuali infezioni

News-Medical spoke to researchers from the University of Warwick about their research investigating natural antimicrobials and their potential as antibiotics.Thought LeadersJess Furner-Pardoe
Dr. Freya Harrison
Dr. Blessing Anonye

Perché avete scelto di ricercare le infezioni ed il loro trattamento?

Ogni giorno stiamo misurando verso un mondo in cui non abbiamo antibiotici che funzionino dovuto resistenza a antibiotici batterica.

Minaccia tante parti della sanità moderna, dal trattamento delle infezioni di ogni giorno a condurre le riuscite terapie del cancro e della chirurgia.

Scegliamo di ricercare la scoperta antibiotica per provare e fermare questo avvenimento.

Biofilm dei batteri resistenti agli antibiotici

Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock.com

Perché è resistenza a antibiotici aumentare una sfida per gli scienziati?

I batteri sono vivi. Rispondono all'ambiente e si evolvono per sopravvivere a e la loro sopravvivenza è basata sul battere le nostre droghe. È come una battaglia senza fine fra le nostre droghe ed i batteri.

Come il biofilm dei batteri fa il trattamento delle infezioni con gli antibiotici più duro?

Ci sono alcune ragioni. In primo luogo, un biofilm funge da barriera fisica che le nostre droghe devono passare attraverso.

Secondariamente, dentro il biofilm, i batteri possono dividere le sostanze nutrienti e le risorse. Per concludere, alcuni dei batteri esibiscono un fenotipo della persistenza, che efficacemente significa che ` vanno a dormire'. E poichè molte nostre droghe funzionano soltanto quando i batteri è ` sveglio', questi batteri sopravvivono a.

Poi una volta che l'antibiotico non è più là i batteri che il ` svegli' e stabilisca ancora l'infezione.

Che cosa sono infezioni biofilm-associate?

I Biofilms sono cumuli appiccicosi dei batteri - il coperchio determinato dei batteri stessi in una matrice protettiva dei polisaccaridi, delle proteine e del DNA. Sebbene il biofilm del ` di termine' non sia conosciuto molto bene, ognuno è probabile entr inare contatto con uno, poichè sono realmente comuni. È pensato che 75% delle infezioni umane abbiano un biofilm stabilito in loro.

Per esempio, se avete avuto mai un taglio e si trasforma in in tutto l'appiccicaticcio e giallo - che è un taglio in cui un biofilm dei batteri ha fatto una casa. Posano una questione seria in ferite croniche comuni nelle ulcere diabetiche, o le infezioni catetere-associate.

Miele

Credito di immagine: wirakorn deelert/Shutterstock.com

Che cosa sono gli antimicrobici naturali e cui sono state usate per?

Gli antimicrobici naturali sono cose che vengono dalla natura e possono uccidere i batteri, il fungo, i parassiti ed i virus. Attraverso la storia, sono stati usati per varie infezioni differenti, compresi gli occhi, tagli e ferite e malaria infettati.

Sebbene richieda molto tempo assicurarsi che tutta la droga sia sicura ed efficace da usare, ci sono alcuni esempi degli antimicrobici naturali che sono utilizzati oggi nella medicina moderna.

Il miele, per esempio, è usato dal servizio nazionale sanitario BRITANNICO per trattare le infezioni della ferita dell'ustione. Altro è il artemisinin della droga antimalarica, che viene dall'assenzio romano dell'impianto (annua dell'artemisia).

Potete descrivere come i metodi medievali facendo uso degli antimicrobici naturali potrebbero contribuire a colmare la lacuna antibiotica di scoperta?

Non abbiamo abbastanza nuove droghe antimicrobiche potenziali nella conduttura e esaminare i prodotti naturali potrebbe essere una sorgente realmente buona.

Interessante, molte miscele usate rimedi medievali di parecchi ingredienti e noi pensiamo che questa potrebbe essere molto informativa per i ricercatori: forse le miscele dei prodotti naturali differenti, invece di singole molecole, sono il tasto a fare i preparati più efficaci.

Avete ricostruito un rimedio medievale conosciuto come eyesalve calvo per studiare la sua attività antibatterica. Che cosa avete scoperto?

Abbiamo esaminato i batteri in due moduli, come diverse celle (planctoniche) e come comunità appiccicose del biofilm. Esaminando i batteri planctonici è più rapido e più facile ma non è il più realistico, come quando facciamo tendere un'infezione i batteri a formare i biofilms. Questi biofilms proteggono i batteri e li rendono molto più duri uccidere.

Abbiamo indicato che il eyesalve calvo può uccidere entrambi i culture e biofilms planctonici dei batteri differenti compreso l'epidermidis dello S. (comune nelle infezioni del catetere), il baumannii del A. (comune nelle ferite di guerra), il maltophilia dello S. (infezioni respiratorie) e s.aureus (Superbug compreso MRSA).

La cosa che chiave abbiamo indicato è che mentre l'aglio da solo può uccidere facilmente i batteri planctonici, non fa niente contro i biofilms.

Infatti, se portate via qualunque degli ingredienti dei eyesalve calvi perdete alcuna dell'attività contro i biofilms. Ciò indica che ogni ingrediente sta facendo qualcosa contribuire all'attività contro questi biofilms complessi.

Balds Eyesalve

La miscela di Balds Eyesalve in laboratorio.

Credete che usando i rimedi naturali, potremmo contribuire ad affrontare il problema di resistenza a antibiotici?

La maggior parte delle nostre droghe correnti infine vengono dalle sorgenti naturali - pricipalmente impianti e funghi. Ed alcune di queste sorgenti naturali sono state utilizzate nella medicina attraverso la storia ed in tante culture differenti.

Mentre molti rimedi storici e tradizionali sono probabili essere placebi, o possibilmente anche nocivo, il fatto che alcuni già piombo per drogare la scoperta lo rende difficile da credere che nessuno di quelle inesplorate avranno tutto il valore scientifico.

Completamente invitare alcuni dei rimedi per essere folclore o placebo ma per sperare appena che alcuni di loro possano essere una sorgente non sfruttata delle miscele antimicrobiche novelle.

Perché è importante da esaminare combinante questi prodotti naturali, rispetto ad esaminare i singoli composti?

Stiamo proponendo che la miscela sia più potente di una singola componente.  I rimedi spesso naturali sono divisi nelle diverse parti e sono provati sulle culture planctoniche (batteri di fluttuazione che sono suscettibili dell'ambiente).

Le centinaia di composti antimicrobici sono state identificate questo modo ma pochi di loro buona attività di manifestazione contro i biofilms e per lo più, composti che sembrano promettenti in laboratorio il venire a mancare di fare il loro modo alla clinica.

Il nostro lavoro ha indicato che la miscela complessivamente è più potente. Se avessimo messo a fuoco sulla separazione sulla miscela, avremmo messo a fuoco su aglio, che quando la abbiamo provata in seguito biofilms non sarebbe stato attivo più.

Biofilm

Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock.com

Che cosa sono i punti seguenti nella vostra ricerca sugli antimicrobici naturali?

I due punti seguenti per eyesalve calvo sono primi, capire esattamente che composti gli preparano l'antibatterico ed in secondo luogo, continuare il nostro lavoro sul controllo che questa miscela è sicura per uso umano.

Egualmente stiamo lavorando ad altri rimedi naturali e speriamo di provare questi in un simile modo a come abbiamo studiato il eyesalve calvo.

Dove possono i lettori trovare più informazioni?

Circa Jess Furner-PardoeJess Furner-Pardoe

Sono durante il secondo anno di mio PhD che mette a fuoco sulla comprensione della chimica dei rimedi storici complessi.

 

 

 

Circa Dott. Freya Harrison

Sono un professore associato di microbiologia all'università di Warwick. Il mio gruppo mette a fuoco sulla comprensione della biologia dei biofilms batterici nelle infezioni croniche e sull'individuazione dei modi nuovi interromperli.Dott. Freya Harrison

Siamo particolarmente interessati nella fabbricazione dei modelli più accurati del laboratorio dei biofilms nelle infezioni della ferita e del polmone, senza usando gli animali vivi e nel usando questi per esplorare i nuovi trattamenti possibili del antibiofilm. Egualmente ho contribuito a trovare il consorzio di Ancientbiotics, che cerca di studiare, ricostruire e verificare i rimedi storici di infezione.

 

 

Circa Dott. Blessing Anonye

Sono un conferenziere in microbiologia medica nella scuola di medicina, università di Lancashire centrale, Preston ed anche un ricercatore visualizzante all'università di Warwick.

Sono generalmente interessato nello studio degli agenti patogeni, della resistenza antimicrobica e di comprensione del microbiota dell'intestino nella salubrità e nella malattia.Dott. Blessing Anonye

Sono affascinato specialmente tramite la ricerca su come i prodotti dalla natura potrebbero potenzialmente essere usati come alternative agli antimicrobici tradizionali.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Henderson, Emily. (2020, August 06). Facendo uso di medicina medievale per trovare i nuovi trattamenti per le attuali infezioni. News-Medical. Retrieved on October 30, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200811/Using-medieval-medicine-to-find-new-treatments-for-modern-day-infections.aspx.

  • MLA

    Henderson, Emily. "Facendo uso di medicina medievale per trovare i nuovi trattamenti per le attuali infezioni". News-Medical. 30 October 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200811/Using-medieval-medicine-to-find-new-treatments-for-modern-day-infections.aspx>.

  • Chicago

    Henderson, Emily. "Facendo uso di medicina medievale per trovare i nuovi trattamenti per le attuali infezioni". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200811/Using-medieval-medicine-to-find-new-treatments-for-modern-day-infections.aspx. (accessed October 30, 2020).

  • Harvard

    Henderson, Emily. 2020. Facendo uso di medicina medievale per trovare i nuovi trattamenti per le attuali infezioni. News-Medical, viewed 30 October 2020, https://www.news-medical.net/news/20200811/Using-medieval-medicine-to-find-new-treatments-for-modern-day-infections.aspx.