Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il calcolatore online predice rischio dei pazienti' per il colpo ischemico

Medici possono predire il rischio dei pazienti per il colpo ischemico basato sulla severità della loro sindrome metabolica, una conglomerazione delle circostanze che include l'ipertensione, i livelli di colesterolo anormali ed il grasso corporeo in eccesso intorno all'addome ed alla vita, ritrovamenti nuovi di uno studio.

Lo studio ha trovato che il rischio del colpo è aumentato coerente con la severità metabolica di sindrome anche in pazienti senza diabete. Medici possono usare questi informazioni - e uno strumento di segnatura sviluppato di UVA dal suo collaboratore dei bambini da un pediatra ed all'università di Florida - per identificare i pazienti al rischio e per aiutarli per diminuire quel rischio.

Precedentemente avevamo indicato che la severità della sindrome metabolica è stata collegata alla coronaropatia ed al diabete di tipo 2 futuri. Questo studio ha mostrato ulteriori collegamenti ai colpi ischemici futuri.„

'segno DeBoer, MD, università di s di sistema di salubrità della Virginia

Rischio ischemico del colpo

DeBoer ha sviluppato lo strumento di segnatura, un calcolatore online per valutare la severità della sindrome metabolica, con Matthew J. Gurka, PhD, del dipartimento dei risultati di salubrità e dell'informatica biomedica all'università di Florida, Gainesville. Lo strumento è disponibile gratis a https://metscalc.org/.

Per valutare l'associazione fra il colpo ischemico e la sindrome metabolica, DeBoer e Gurka hanno esaminato più di 13.000 partecipanti agli studi priori ed ai loro risultati del colpo.

Fra quel gruppo, c'erano 709 colpi ischemici su un periodo medio di 18,6 anni valutati negli studi. (I colpi ischemici sono causati quando il flusso sanguigno al cervello è ostruito dai coaguli di sangue o dalle arterie ostruite. I colpi emorragici, d'altra parte, sono causati quando i vasi sanguigni si rompono.)

I ricercatori hanno utilizzato il loro strumento per calcolare “la Z segna„ la misurazione della severità della sindrome metabolica fra i partecipanti di studio. Potrebbero poi analizzare l'associazione fra la sindrome metabolica ed il rischio ischemico del colpo.

Il sottogruppo con il più alta associazione fra la sindrome ed il rischio metabolici per il colpo ischemico era donne bianche, i ricercatori trovati. In questo gruppo, il gruppo di ricerca poteva identificare le relazioni fra i diversi contributori alla sindrome metabolica, quale ipertensione ed il rischio del colpo.

I ricercatori notano che la razza ed il sesso non sono sembrato rendere una differenza principale nel rischio del colpo globale ed avvertono che il rischio aumentato veduto in donne bianche potrebbe essere i risultati della probabilità da solo. “Tuttavia,„ scrivono in un nuovo articolo scientifico che descrivono i loro risultati, “questi risultati sono abbastanza notevoli che possono autorizzare ulteriore studio nelle differenze del sesso e della razza.„

La relazione globale fra la severità di sindrome ed il rischio metabolici del colpo era chiara, tuttavia. E questo suggerisce che la gente con la sindrome metabolica possa fare i cambiamenti di stile di vita per diminuire quel rischio. Peso perdente, esercitandosi più, scegliente gli alimenti sani - tutti possono contribuire ad indirizzare la sindrome metabolica ed i sui effetti nocivi.

DeBoer spera che lo strumento lui e Gurka sviluppati aiuti medici a guidare i pazienti mentre cercano di diminuire il loro rischio del colpo e di migliorare la loro salubrità e benessere.

“Nel caso ci siano ancora persone là fuori che dibattono se cominciare esercitarsi o mangiando una dieta più sana,„ DeBoer ha detto, “questo studio fornisce un altro servizio sveglia per motivarci tutto verso i cambiamenti di stile di vita.„

Source:
Journal reference:

DeBoer, M. D., et al. (2020) Risk of Ischemic Stroke Increases Over the Spectrum of Metabolic Syndrome Severity. Stroke. doi.org/10.1161/STROKEAHA.120.028944.