Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il rapporto sensazionale suggerisce che COVID-19 possa in primo luogo comparire nel 2012

La pandemia di coronavirus in primo luogo è comparso in un mercato dei frutti di mare nella città di Wuhan nella provincia di Hubei, Cina, alla fine del dicembre 2019. Da allora, ha provocato la distruzione in 188 paesi e territori, infettanti più di 21,67 milione di persone mondiali e sostenenti oltre 775.000 vite.

Ora, un rapporto sulle notizie indipendenti di scienza del sito Web dai ricercatori Jonathan Latham ed Allison Wilson suggerisce nel 2012 che il coronavirus 2 (SARS-CoV-2), il virus di sindrome respiratorio acuto severo che causa la malattia di coronavirus (COVID-19), non possa nascere ad un servizio bagnato di Wuhan nel 2019, ma 1.000 miglia di distanza, in un mineshaft cinese in cui i lavoratori si sono ammalati con una malattia misteriosa e del tipo di polmonite dopo l'esposizione ai pipistrelli.

Esposizione alle feci del pipistrello

Nel 2012, sei genti al Mojiang estraggono, nella provincia di Yunnan, hanno avvertito una malattia del tipo di polmonite dopo l'eliminazione delle feci del pipistrello nella loro area. In generale, tre degli uomini erano morto dopo avere avvertito la febbre, asciugano la tosse ed altri sintomi egualmente tipici in pazienti COVID-19.

I ricercatori, il virologo Jonathan Latham ed il biologo molecolare Allison Wilson, che provengono dal progetto delle risorse di scienze biologiche in Ithaca, sono arrivato ai loro risultati dopo l'esame della tesi di un medico cinese, Li Xu.

Il Dott. Xu era il medico dei minatori che si sono ammalati ed inviato i loro campioni di tessuto all'istituto di Wuhan della virologia per provare.

“La prova contiene piombo noi riconsiderare tutto pensassimo che sapessimo circa le origini della pandemia COVID-19. Egualmente che piombo noi teorizzare un itinerario plausibile da cui uno scoppio apparentemente isolato di malattia in una miniera nel 2012 piombo ad una pandemia globale nel 2019,„ Lathan e Wilson hanno scritto nel loro rapporto.

I minatori sono stati curati con le simili terapie usate oggi per l'infezione SARS-CoV-2, compreso ventilazione e l'uso delle droghe, quali gli antibiotici, i diluenti di sangue e gli steroidi, tra l'altro. Il medico nel 2012 egualmente ha provato ad altre malattie quali dengue, epatite e perfino il HIV, per determinare la causa della malattia misteriosa. Inoltre, hanno consultato molti specialisti in tutto il paese, compreso Zhong Nanshan, un medico che ha gestito lo scoppio di SAR nel 2003.

“La riunione remota con Zhong Nanshan è significativa. Implica che le malattie dei sei minatori siano state di grande preoccupazione e, secondo, che un coronavirus del tipo di SAR è stato considerato una causa probabile,„ Latham e Wilson ha detto.

I campioni inviati al laboratorio di Wuhan sono stati studiati nel 2018 e sono stati conclusi per venire da un pipistrello a ferro di cavallo.

Pipistrello a ferro di cavallo intermedio (affinis di Rhinolophus). Credito di immagine: Binturong-tonoscarpe/Shutterstock
Pipistrello a ferro di cavallo intermedio (affinis di Rhinolophus). Credito di immagine: Binturong-tonoscarpe/Shutterstock

Similarità con SARS-CoV-2

I rapporti dell'origine di SARS-CoV-2 varia, con alcuno che dice il virus viene dalle sorgenti naturali come gli animali selvatici, mentre un certo reclamo era artificiale.

Tuttavia, Latham e Wilson hanno detto che l'origine di SARS-CoV-2 è basata sugli antecedenti dei minatori e del loro trattamento di ospedale. In SARS-CoV-2, contiene un sito di furin, che è nuovo al virus confrontato ai sui parenti vicini. La teoria può spiegare l'origine del sito polybasico di fenditura di furin, che è un'area della proteina virale della punta che lo rende suscettibile di legatura con il furin degli enzimi ospite, aumentante la probabilità della diffusione virale nell'organismo.

Un'altra teoria che ha confuso gli scienziati circa COVID-19 è, c'è un'affinità eccezionale della proteina della punta del virus per i ricevitori umani, che è da allora sorprendente se è provenuto dagli animali, richiederebbe un certo tempo affinchè il virus si abitui infettare facilmente gli esseri umani.

Infine, la teoria egualmente spiega perché il coronavirus del romanzo mira ai polmoni, che è insolito per un coronavirus.

In uno studio separato pubblicato nelle malattie infettive emergenti del giornale, un gruppo dei ricercatori ha studiato un virus del tipo di Henipa novello in ratti in Cina nel 2012. Lo studio ha contenuto un rapporto sui sei minatori che si sono ammalati con polmonite severa senza una causa conosciuta.

Il gruppo ha studiato la presenza di agenti patogeni zoonotici novelli in host naturali nella caverna abbandonata ed ha raccolto i campioni anali del tampone da 20 pipistrelli, nove ratti ed il muschio cinque shews dalla miniera per l'analisi del virus. Hanno trovato che il virus ottenuto dai campioni divide le simili funzionalità con i henipaviruses, che sono collegati con il paramixovirus.

Corrente, la pandemia di coronavirus ha infettato più di 21,67 milioni, in cui gli Stati Uniti riferiscono il più alto numero delle infezioni, principale 5,40 milione casi confermati. Il Brasile e l'India seguono con 3,34 milione e 2,64 milione di vacillamento casi, rispettivamente.

Sources:
Journal references:
Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, August 17). Il rapporto sensazionale suggerisce che COVID-19 possa in primo luogo comparire nel 2012. News-Medical. Retrieved on January 24, 2022 from https://www.news-medical.net/news/20200817/Startling-report-suggests-COVID-19-may-have-first-appeared-in-2012.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Il rapporto sensazionale suggerisce che COVID-19 possa in primo luogo comparire nel 2012". News-Medical. 24 January 2022. <https://www.news-medical.net/news/20200817/Startling-report-suggests-COVID-19-may-have-first-appeared-in-2012.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Il rapporto sensazionale suggerisce che COVID-19 possa in primo luogo comparire nel 2012". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200817/Startling-report-suggests-COVID-19-may-have-first-appeared-in-2012.aspx. (accessed January 24, 2022).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. Il rapporto sensazionale suggerisce che COVID-19 possa in primo luogo comparire nel 2012. News-Medical, viewed 24 January 2022, https://www.news-medical.net/news/20200817/Startling-report-suggests-COVID-19-may-have-first-appeared-in-2012.aspx.