Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo approccio del trattamento rinforza la funzione di motore ed il muscolo dei mouse invecchiati

In una società di invecchiamento, una delle mansioni più importanti e più urgenti di ricerca scientifica è di neutralizzare il declino nella debolezza di funzione e di muscolo di motore che accompagna il trattamento di invecchiamento.

Un gruppo di ricerca piombo dal professor Yuji Yamanashi dell'istituto di scienza medica, l'università di Tokyo, esperimenti eseguiti facendo uso dei mouse invecchiati dimostrare che il denervation del muscolo alla giunzione neuromuscolare (NMJ) potrebbe sensibilmente essere compensato da un trattamento dimiglioramento di NMJ che ha rinforzato la funzione di motore ed il muscolo dei mouse invecchiati.

I risultati di questo studio indicano che il trattamento dimiglioramento di NMJ può essere efficace sormontare la debolezza di danno e di muscolo del motore connessa con invecchiamento umano.

I risultati di questa ricerca sono stati pubblicati in iScience il 5 agosto 2020.

Il NMJ è la sola “obbligazione„ che connette i nervi di motore ai muscoli scheletrici

Per muovere l'organismo, il controllo preciso della contrazione del muscolo scheletrico tramite nervi di motore è richiesto. Il NMJ è la sola “obbligazione„ che connette i nervi di motore ai muscoli scheletrici (la sinapsi neuromuscolare) e la sua perdita significa che le funzioni di motore compreso la respirazione cessano di lavorare.

Il gruppo di ricerca ha messo a fuoco “su denervation„ della separazione„ del nervo “aka a NMJs, in cui il nervo di motore è separato dal NMJ, un trattamento che progredisce in invecchiamento.

Come conseguenza del trattamento dato ai mouse invecchiati per migliorare la formazione di NMJs, i seguenti tre punti sono stati verificati:

1) La connessione di nervo del motore è stata migliorata.

2) La più forte risposta del muscolo scheletrico a stimolo del nervo di motore è stata osservata.

3) La forza muscolare di funzione e di motore è stata migliorata in mouse trattati.

Secondo il gruppo di ricerca, il denervation del muscolo alla giunzione neuromuscolare (NMJ), la sinapsi essenziale fra il motoneurone ed il muscolo scheletrico, è associato con danno relativo all'età del motore. Di conseguenza, migliorare lo stimolo del muscolo a NMJs invecchiato può essere un'efficace strategia terapeutica per il trattamento del danno.

Precedentemente hanno dimostrato che la proteina di muscolo Dok-7 svolge un ruolo essenziale nella formazione di NMJ e, effettivamente, la sua espressione forzata in muscolo ingrandice NMJs. Inoltre, l'amministrazione terapeutica di un vettore adeno-associato del virus che codifica Dok-7 umano (terapia genica DOK7) ha soppresso il denervation del muscolo ed ha migliorato l'attività motoria in un modello del mouse della sclerosi laterale amiotrofica (ALS). Qui, indicano che la terapia genica DOK7 migliora significativamente la forza muscolare di funzione e di motore insieme a stimolo di NMJ in mouse invecchiati.

Ancora, i mouse trattati indicati notevolmente hanno aumentato le ampiezze composte di potenziale d'azione (CMAP) del muscolo confrontate ai comandi, suggerenti la trasmissione migliorata di NMJ. Quindi, le terapie puntate su migliorando lo stimolo di NMJ hanno potenziale per il trattamento del danno relativo all'età del motore.

Per i dettagli della ricerca, vedi prego il documento.

Possibilità di aprire la strada alla terapia dimiglioramento di NMJ facendo uso dei composti

Yuji Yamanashi, l'autore corrispondente di questa ricerca, professore all'istituto di scienza medica, l'università di Tokyo, ha detto, “in questo nuovo studio con i mouse, il trattamento di aumento di NMJ è stato indicato per essere efficace per la debolezza relativa all'età di danno e di muscolo del motore, che sono problemi gravi in una società di invecchiamento. Ha grande significato sociale in termini di presentazione delle possibilità.„

Inoltre, questo studio è non solo uno studio di base su terapia genica facendo uso di AAV-D7, ma egualmente servisce da prova del principio per aprire la strada alla terapia dimiglioramento di NMJ facendo uso dei composti.

Il gruppo di ricerca spera che i risultati di questa ricerca siano usati in futuro per promuovere molti sforzi di ricerca dalle varie prospettive, quale la ricerca di traduzione per sormontare il danno relativo all'età del motore e la debolezza muscolare, insieme allo sviluppo dei composti con effetto dimiglioramento di NMJ.

Questo lavoro è stato condotto come ricerca congiunta con il Dott. Noboru Ogiso al centro nazionale per la geriatria e la gerontologia (NCGG) ed il Dott. Noriyasu Ota ed i suoi colleghi a scienza biologica la Research, Kao Corporation nel Giappone.

Source:
Journal reference:

Ueta, R., et al. (2020) DOK7 Gene Therapy Enhances Neuromuscular Junction Innervation and Motor Function in Aged Mice. iScience. doi.org/10.1016/j.isci.2020.101385.