Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il trattamento di combinazione può avvantaggiare i bambini con la malattia di Kawasaki

Aggiungendo i corticosteroidi al trattamento standard dell'immunoglobulina del dispositivo di venipunzione (iv) per i bambini con la malattia di Kawasaki giudicata per essere all'elevato rischio di sviluppare le complicazioni del vaso sanguigno ha reso il trattamento iniziale più riuscito ed ha impedito queste complicazioni.

Secondo la nuova ricerca ha pubblicato oggi nel giornale dell'associazione americana del cuore, un giornale di accesso aperto dell'associazione americana del cuore.

“La diagnosi precoce ed il trattamento rapido sono importanti per i bambini con la malattia di Kawasaki da impedire lo sviluppo delle complicazioni cardiache,„ ha detto l'autore principale Ryusuke EA, M.D., il Ph.D., un assistente universitario nel ministero della salute pubblica al centro per medicina di comunità all'università medica di Jichi in Shimotsuke, Giappone.

Gli studi sono stati intrapresi durante il 2018-2019 in cui il Dott. EA era un ricercatore dell'ospite al centri per il controllo e la prevenzione delle malattie degli Stati Uniti (CDC) ed è una collaborazione fra il CDC e l'università medica di Jichi.

La malattia di Kawasaki, che si presenta il più spesso nei più giovani di 5 anni dei bambini, causa l'infiammazione dei vasi sanguigni, specialmente le arterie coronarie che forniscono il sangue fresco al muscolo di cuore. In paesi sviluppati, la malattia di Kawasaki è una causa principale della malattia di cuore in bambini sopportati senza difetti del cuore e la causa è sconosciuta.

I criteri per la diagnosi è quando un bambino ha una febbre per i cinque giorni o un più lungo (a meno che interrotto dal trattamento) con il multiplo mani di altri sintomi di definizione che possono includere un'eruzione sopra l'addome, e piedi gonfiati e rossi, occhi iniettati di sangue, linfonodi gonfiati ed il rossore ed il gonfiamento della bocca, degli orli, della gola e della linguetta.

La malattia di Kawasaki si presenta in bambini di tutte le corse ed origini etniche; tuttavia, è più comune fra i bambini asiatici indipendentemente da dove vivono.

Mentre la parete del vaso sanguigno è ingrandetta, l'interno dell'imbarcazione può limitare. I coaguli di sangue possono formarsi, bloccando l'arteria e potenzialmente principale ad un attacco di cuore. I bambini che hanno tali complicazioni della parete dell'imbarcazione possono richiedere seguito a lungo termine dopo l'inizio della malattia di Kawasaki.„

Ryusuke EA, M.D, Ph.D, autore principale di studio e assistente universitario, università medica di Jichi

Il trattamento standard per la malattia di Kawasaki include l'immunoglobulina IV con l'aspirina. Tuttavia, per un 17% stimato dei pazienti di malattia di Kawasaki, il trattamento dell'immunoglobulina di iniziale IV non è efficace, aumentando il loro rischio di complicazioni cardiache.

Negli ultimi anni, è diventato più comune per aggiungere i corticosteroidi all'approccio iniziale del trattamento; tuttavia, i ricercatori hanno raggiunto le conclusioni differenti circa cui l'approccio è la cosa migliore.

In questo studio, il più grande del suo genere fin qui, ricercatori ha analizzato i dati nell'ambiente sui bambini con la malattia di Kawasaki nel Giappone per determinare se l'approccio più intensivo di combinazione potrebbe guarire i bambini più velocemente ed impedire le complicazioni cardiache fra quelli ha considerato più vulnerabile all'errore del trattamento ed alle complicazioni a lungo termine.

In questo studio, i pazienti sono stati reputati all'elevato rischio se il trattamento iniziale fosse preveduto per essere inefficace basato sui sistemi di raschiatura stanti, se il bambino fosse più di meno di di un anno o avesse elevato i risultati dei test di sangue.

I ricercatori hanno identificato 1.593 pazienti di malattia di Kawasaki sotto l'età di 18 chi in primo luogo sono stati curati con l'immunoglobulina di standard IV con l'aspirina.

I risultati sono stati paragonati ad un altro insieme di 1.593 pazienti di malattia di Kawasaki che erano probabili inizialmente essere curati con i corticosteroidi congiuntamente alla terapia standard.

I pazienti sono stati abbinati per l'età, sesso e quanto il trattamento è stato iniziato rapidamente dopo che i sintomi sono comparso, catturato con attenzione per rappresentare altri fattori che potrebbero influenzare i risultati.

Rispetto al trattamento dell'immunoglobulina di standard IV, i ricercatori hanno trovato:

  • Il trattamento iniziale di combinazione (immunoglobulina più l'aspirina ed i corticosteroidi) ha ridotto l'esigenza di un secondo corso della terapia di 35%.
  • Il trattamento iniziale di combinazione ha ridotto il rischio di anomalie dell'arteria coronaria di 47%.
  • La consegna del basso dosaggio dei corticosteroidi durante molti giorni era più utile di un impulso della alto-dose durante i meno giorni o l'in genere appena un giorno.

“Era sorprendente vedere i risultati drammatici della nostra analisi. I clinici dovrebbero considerare il trattamento iniziale di combinazione con i corticosteroidi con dose multipla per i pazienti ad alto rischio di malattia di Kawasaki,„ gli EA hanno detto.

Le limitazioni dello studio hanno incluso che i ricercatori non hanno avuti informazioni precise sul tipo, dose e la durata della terapia del corticosteroide a causa dei dati di iniziale di modo è stata registrata.

Lo stesso trattamento di combinazione dell'immunoglobulina e dei corticosteroidi è stato recentemente utilizzato curare i bambini con la sindrome infiammatoria di sistema multiplo (DIVERSI), un nuovo stato connesso con l'infezione COVID-19 che ha alcuni sintomi come la malattia di Kawasaki. Mentre DIVERSI è veduto in bambini con COVID-19, è raro.

Source:
Journal reference:

Ae, R., et al. (2020) Corticosteroids Added to Initial Intravenous Immunoglobulin Treatment for the Prevention of Coronary Artery Abnormalities in High‐Risk Patients With Kawasaki Disease. JAHA: Journal of the American Heart Association. doi.org/10.1161/JAHA.119.015308.