Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Studio: Le componenti biologiche si sono combinate con carie dentaria socioeconomica di aumenti di fattori

Nazionalmente, le tariffe delle carie di prima infanzia, o la carie dentaria, fra il latino-americano, indiano americano, hawaiano indigeno ed altri bambini dell'isolano pacifico sono quasi doppio quelli dei bambini bianchi, rendendogli la malattia cronica più prevalente fra queste popolazioni--accadendo cinque volte più frequentemente dell'asma.

I ricercatori alla Northern Arizona University stanno lavorando ad uno studio importante di 350 bambini in età prescolare di minoranza in Arizona del Nord affinchè tre anni dimostrino che le componenti biologiche si combinano con i fattori socioeconomici, compreso povertà ed accesso a cura dentaria, per aumentare la carie dentaria.

Ora, con il finanziamento con la ricerca di azione ordinaria di salubrità del sud-ovest di NAU di collaborazione (SHERC), il gruppo ha cominciato il primo sforzo su grande scala per capire i fattori biologici che determinano la carie dentaria in bambini invecchiati scuola materna in Yuma, Arizona e sull'isola di Hawai'i (la grande isola).

In Hawai'i, la popolazione specifica identificata per lo studio è hawaiano indigeno o altri bambini dell'isolano pacifico--quelli che hanno origini in c'è ne della gente indigena di Hawai'i, del Guam, dei Samoa o delle altre isole del Pacifico.

L'assistente universitario Viacheslav “Slava„ Fofanov di NAU del banco di NAU dell'informatica, di computazione e dei sistemi cyber piombo lo studio in Arizona del Nord. Con il professor Julie A. Baldwin dei reggenti--Direttore del centro di NAU per ricerca di azione ordinaria di salubrità ed il ricercatore principale di SHERC-- Fofanov collaborerà sul nuovo studio con Pacheco nebbioso, professore associato della cinesiologia e delle scienze di esercizio all'università di Hawai? i a Hilo.

Pacheco egualmente recentemente ha ricevuto un supplemento biennale di diversità da SHERC per progettare un programma educativo mirato a di intervento in Hawai'i per i bambini in età prescolare e le loro famiglie.

Fofanov e Baldwin hanno detto che hanno deciso di partner con Pacheco perché lo studio principale in Arizona non include i bambini che fossero hawaiano indigeno o isolano pacifico. I simili fattori determinanti sociali di salubrità esistono sulla grande isola come in molte popolazioni rurali negli Stati Uniti continentali.

Così siamo eccitati per potere lavorare con il Dott. Pacheco all'università di Hawai'i su questo progetto e supportare il suo sviluppo di carriera con questo supplemento recentemente costituito un fondo per di diversità. SHERC è dedicato a sviluppare la capacità della ricerca degli studiosi sottorappresentati e questo progetto farà appena quello, mentre affrontando una disparità importante di salubrità sperimentata fra i bambini dell'isolano pacifico e del hawaiano indigeno.„

Julie A. Baldwin, il professor e Direttore, ricercatore principale, il centro di NAU per ricerca di azione ordinaria di salubrità

“Le carie di prima infanzia fra i bambini scuola-vecchi, hawaiano specificamente indigeno ed altri bambini in età prescolare dell'isolano pacifico, sono una priorità importante non solo per la grande isola, ma anche lo stato di Hawai'i,„ Pacheco ha detto.

“Potere indirizzare questa disparità critica di salubrità a mio luogo natio è un privilegio, come è l'opportunità di lavorare con DRS. Baldwin e Fofanov, che sono stati mentori ed i partner stupefacenti.„

In entrambi gli studi, gli scopi per i ricercatori sono di determinare l'impatto adi microbiome basato a aula e della trasmissione batterica sulle tariffe di carie dentaria. Fofanov ed i suoi colleghi hanno trovato che gli sforzi S. mutans e sobrinus dello S. sono i batteri che la maggior parte contribuiscono a carie dentaria di infanzia.

I batteri metabolizzano i carboidrati ed i sottoprodotti altamente acidi dei prodotti che cambiano il pH nella bocca di una persona, che piombo alla demineralizzazione dello smalto dentario. Fofanov ha detto che le scuole materne come pure le famiglie, sono ambienti ideali affinchè i batteri si spargessero.

“La parte della scelta per esaminare i bambini in scuola materna è che molto più sono isolati (come gruppo) che gli studenti della scuola elementare,„ Fofanov ha detto. “Sappiamo che i problemi che cominciano nella scuola materna stanno continuando di là là.„

Ha detto che con la loro ricerca, il gruppo spera di scoprire i migliori interventi per eliminare i batteri e per migliorare la salubrità dentaria, particolarmente fra i gruppi minoritari. Egualmente sperano di diminuire i costi dentari nazionalmente. Nel 2012 da solo, la carie dentaria di prima infanzia ha costato $1,6 miliardo nella cura dentaria di emergenza negli Stati Uniti.