Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Scansioni di CT utilizzate ad un'più alta tariffa in bambini con danno conoscitivo per diagnosticare appendicite

La tomografia computerizzata (CT) è utilizzata ad un'più alta tariffa che l'ultrasuono in bambini con i danni inerenti allo sviluppo e conoscitivi per diagnosticare l'appendicite, anche se le scansioni di CT aumentano il rischio di radiazione nei più piccoli organismi. Ulteriormente, questi bambini hanno più alte tariffe delle visite di pronto soccorso e delle riammissioni postoperatorie dell'ospedale dopo avere subito l'appendicectomia laparoscopic (rimozione chirurgica dell'appendice) che i bambini con lo sviluppo normale, secondo i nuovi risultati presentati oggi dai ricercatori all'istituto universitario americano di qualità 2020 dei chirurghi (ACS) e della conferenza della sicurezza VIRTUALI.

L'appendicite è una della maggior parte delle cause comuni di dolore addominale in bambini complessivi come pure l'emergenza chirurgica più frequente nel minorenne 18 dei pazienti.

In bambini con danno conoscitivo, tuttavia, l'appendicite è molto più difficile da diagnosticare perché non possono comunicare abbastanza facilmente a noi quanto altri bambini circa i loro sintomi, in modo da rende la diagnosi più provocatoria, ha detto il co-author Robert Cina, il MD, FACS, professore associato di studio di chirurgia all'università di Carolina del Sud medica, Charleston.

I ricercatori hanno usato i dati dal database chirurgico nazionale di programma di miglioramento di qualità di ACS (ACS® NSQIP) per valutare l'impatto di danno conoscitivo nella diagnosi e nel trattamento dell'appendicite in bambini. ACS NSQIP è nazionalmente convalidata, un rischio-regolato, a programma basato a risultati destinato per misurare e migliorare il trattamento di cura chirurgica in ospedali partecipanti.

L'analisi ha compreso un minorenne 18 di 16.986 pazienti chi ha subito l'appendicectomia laparoscopic nel 2018. Di questi, 293 pazienti hanno avuti danni inerenti allo sviluppo e conoscitivi.

I confronti di risultati hanno indicato che i bambini con i deficit conoscitivi erano leggermente più giovani (età media 10 contro 11) ed hanno avuti più scansioni di CT eseguite che i bambini senza more inerenti allo sviluppo (55 per cento contro 41 per cento).

“La severità di malattia è la stessa in entrambi i gruppi, eppure fare una diagnosi, stiamo utilizzando le scansioni di CT ad un'più alta tariffa, che richiede l'uso di radiazione invece dell'ultrasuono, che è che cosa sosteniamo al giorno d'oggi, particolarmente nella popolazione pediatrica,„ ha detto Raphael H. Parrado, il MD, un residente dell'autore principale dello studio della chirurgia generale all'università di Carolina del Sud medica.

Le scansioni di CT non dovrebbero essere eseguite automaticamente perché ci sono rischi a lungo termine di radiazione. “Il nostro studio esplorativo suggerisce che i medici stiano decidendo di usare inizialmente le scansioni di CT sopra l'ultrasuono,„ il Dott. Cina ha detto. “La ragione può essere che bambini che sono alterati neurologico non può dirci specificamente circa i loro sintomi e di conseguenza, possono ottenere più spesso imaged di contribuire a fare la diagnosi.„

Un'altra individuazione importante è che mentre nessuna differenza è stata veduta nelle complicazioni postoperatorie, riammissioni e le tariffe postoperatorie di visita del pronto soccorso erano più alte in bambini con danno conoscitivo confrontato ai bambini neurologico normali; riammissioni: 8 per cento contro 3 visite del pronto soccorso e di per cento: 13 per cento contro 8 per cento.

Lo studio egualmente ha trovato che la durata del soggiorno era leggermente più lunga in bambini con la mora conoscitiva (essere in media 2 giorni contro 1 giorno).

Nella teoria, le tariffe dovrebbero essere le stesse perché stiamo trattando la stessa malattia, il Dott. Parrado hanno detto. “Siamo felici di portare l'attenzione alle differenze enormi nella cura di questi bambini. Questo studio sta mostrando per la prima volta che cosa stiamo facendo diversamente in questa popolazione vulnerabile.„

Inoltre, questo studio fa luce su altre variabili che contribuiscono alle differenze in questi gruppi pediatrici. “Dobbiamo sviluppare gli strumenti adattati e la formazione di comunicazione per questi bambini ed i loro genitori. I medici dovrebbero molto attentamente riflettono questi pazienti durante la diagnosi e seguito per assicurarsi tutto va bene,„ il Dott. Parrado ha detto.

I risultati di questo studio possono contribuire a creare una carta stradale per la diagnostica ed il trattamento dell'appendicite in questi bambini.

Il takeaway da questa ricerca è che stiamo curando i bambini con il meglio della nostra abilità, ma c'è ancora stanza per miglioramento. Vediamo che c'è una certa ingiustizia in come questa popolazione paziente fragile sta subendo la rappresentazione. Ma il nostro studio permette che noi esaminiamo questa emissione in un modo più profondo vedere come possiamo migliorare il risultato per questi capretti. Dobbiamo assicurarci che utilizziamo gli stessi trattamenti nella fabbricazione delle nostre diagnosi come per altre riguardo a radiazione.„

Dott. Robert Cina, MD, FACS, professore associato di chirurgia all'università di Carolina del Sud medica, Charleston

Una limitazione dello studio è che è uno studio retrospettivo, i ricercatori celebri. Più punti di informazioni sono necessari chiarire le ragioni di fondo per le differenze nei risultati.

Dopo, i ricercatori esploreranno le variabili che sono state evidenziate in questo studio per sviluppare una comprensione quanto a perché le differenze esistono ed il migliore modo migliorare la cura per questi bambini.

I risultati sono stati presentati all'istituto universitario americano di qualità 2020 dei chirurghi e della conferenza VIRTUALI, 21-24 agosto 2020 della sicurezza.