Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La nuova droga di cancro al seno è sicura ed efficace, può fermare la progressione di malattia

Un nuovo tipo di droga di cancro al seno sviluppato dai ricercatori all'università dell'Illinois Chicago può aiutare la progressione di arresto della malattia e non è tossico, secondo i test clinici di fase 1. La droga specificamente è progettata per le donne di cui il cancro ha fermato la risposta alla terapia ormonale.

I risultati sono pubblicati nella ricerca e nel trattamento del cancro al seno del giornale.

Il cancro al seno pregiudica uno in otto donne negli Stati Uniti e mentre ci sono molti tipi di cancri al seno, intorno 80% sono categorizzati come estrogeno ricevitore-positivo, o ER-positivo. Ciò significa che le cellule tumorali hanno ricevitori -- molecole che possono ricevere i segnali dai prodotti chimici nell'organismo -- quello è sensibile a e reagisce all'estrogeno dell'ormone.

Nel caso di cancro al seno ER-positivo, questo significa quella crescita del cancro dei combustibili dell'estrogeno. Per trattare questo tipo di cancro al seno, medici prescrivono il farmaco per bloccare la produzione dell'ormone nell'organismo o interferire con gli ormoni di effetto abbia sulle cellule tumorali.

Questo tipo di trattamento è chiamato terapia ormonale. Tuttavia, quasi la metà delle donne ha trattato con terapia ormonale diventa resistente, lasciando la chemioterapia tradizionale ed i sui effetti secondari come la sola opzione per il trattamento.

Mentre ci sono molti trattamenti per cancro al seno, circa la metà delle donne con i cancri ER-positivi diventi resistente a terapia ormonale, lasciante li con pochi trattamenti all'infuori della chemioterapia, con i sui effetti secondari tossici ben noti.„

Debra Tonetti, autore di studio ed il professor, dipartimento di farmacologia, università dell'Illinois all'istituto universitario di Chicago della farmacia

Tonetti, insieme a Gregory Thatcher, Hans W. Vahlteich Chair di chimica medicinale a UIC e co-author sul documento, ha sviluppato la nuova droga, chiamata TTC-352. Gli studi preclinici hanno indicato che TTC-352, che è un agonista parziale del ricevitore umano selettivo dell'estrogeno, causa la regressione completa del tumore, ma a differenza del tamoxifene, possono comportare un rischio diminuito di sviluppo uterino del cancro.

Nel test clinico di fase 1, 15 donne che hanno avute cancro al seno metastatico e precedentemente sono state trattate con parecchi giri di terapia ormonale e, in alcuni casi, chemioterapia compreso un inibitore CDK4/6, sono state iscritte. I ricercatori hanno trovato che non c'erano effetti secondari tossici, anche alle dosi elevate.

Nel totale, sei pazienti hanno avvertito la malattia stabile con una mancanza di progressione di malattia: due per 6 mesi e quattro per 3 mesi.

“Questo è molto incoraggiante perché questi partecipanti erano in una fase avanzata della loro malattia ed abbiamo veduto che i loro cancri hanno smesso di crescere per una quantità significativa di tempo,„ abbiamo detto Tonetti, che è egualmente un membro del centro del Cancro dell'università dell'Illinois.

Le dosi date ai partecipanti erano in conformità con cui i ricercatori ritengono sono livelli terapeutici -- cioè i partecipanti hanno ricevuto le dosi equivalenti con che pazienti sarebbero stati dati per trattare la loro malattia.

“I risultati della prova di fase 1 indicano che TTC-352 è una cassaforte e un'alternativa tollerabile alla chemioterapia -- quindi, senza gli effetti secondari di chemioterapia -- per i pazienti che già sono stati curati con terapia ormonale,„ Thatcher ha detto.

I partecipanti sono stati iscritti al centro di cura del cancro di regioni, istituto di HealthPartners, St Paul, Minnesota; Istituto di ricerca di HonorHealth, Scottsdale, Arizona; Salubrità di Sanford, Sioux Falls, il Dakota del Sud e l'università di Wisconsin, Madison.

TTC-352 è stato approvato come nuova droga d'investigazione dagli Stati Uniti Food and Drug Administration nel 2017. UIC ha conceduto una licenza alla droga all'oncologia di TTC, LLC., che ha costituito un fondo per lo studio, per i test clinici umani.

Source:
Journal reference:

Dudek, A. Z., et al. (2020) Phase 1 study of TTC-352 in patients with metastatic breast cancer progressing on endocrine and CDK4/6 inhibitor therapy. Breast Cancer Research and Treatment. doi.org/10.1007/s10549-020-05787-z.