Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio identifica il regolatore importante della funzione e della sopravvivenza del neurone

Gli scienziati che studiano il metabolismo energetico di un neurone hanno trovato la prova che la perdita di regolatore importante di energia ha chiamato AMPK in cellule staminali neurali o le celle glial hanno chiamato le cause dei astrocytes morte di un neurone nei roditori di laboratorio. Egualmente hanno scoperto che la perdita di AMPK in cellule staminali o neuroni neurali causa gli attacchi spontanei del cervello negli animali.

La pubblicazione dei loro risultati in cella riferisce, il gruppo di ricerca multi-istituzionale--piombo dal biologo Biplab Dasgupta, PhD del cancro dei bambini di Cincinnati--AMPK di cancellazione detto dalle cellule cerebrali del astrocyte piombo a rottura severa del metabolismo del lattato e del glucosio in neuroni. La bugna è venuto dagli studi a risonanza magnetica mai visti della spettroscopia in mouse cervello-specifici di eliminazione di AMPK fatti all'università di Minnesota (UM).

Lo studio di collaborazione, che Raghu incluso Rao, MD ed Ivan Tkac, PhD, al UM, hanno rivelato che i mouse cancellati AMPK fanno circa 40 per cento allattare più in basso livelli, un risultato chiave che è stato verificato in astrocytes coltivati.

I risultati che i neuroni cancellati AMPK dimostrano gli attacchi spontanei e sono vulnerabili agli agenti d'induzione della dose bassa sono venuto dal laboratorio della neurologia di Christina lordo, il PhD, dei bambini di Cincinnati e sembrano suggerire che la metformina popolare della droga antidiabetica (che egualmente attiva AMPK) possa attenuare gli attacchi epilettici. La metformina corrente sta provanda preclinically nei roditori di laboratorio, secondo Dasgupta, un ricercatore principale nel Cancro e nell'istituto delle malattie del sangue.

Pochissimo è conosciuto circa come i astrocytes regolamentano la glicolisi per generare il lattato e fornirlo ai neuroni per supportare il loro metabolismo e perfetto funzionamento. Indichiamo per la prima volta che la chinasi di ampère (AMPK) è la riga inferiore del meccanismo che gestisce la produzione astrocytic del lattato e di glicolisi nel cervello. Ed indichiamo che interferire con questo trattamento arreca pochi danni ai astrocytes ma ai neuroni di danni.„

Biplab Dasgupta, biologo del Cancro, bambini di Cincinnati

Il metabolismo di un neurone è critico ad ogni aspetto delle del nostri vite e funzionamento. La domanda di se le celle glial come i astrocytes sono necessarie per il metabolismo e la sopravvivenza adeguati del neurone è stata dibattuta nel campo scientifico per le decadi.

I ricercatori nello studio corrente hanno precisato per realizzare i progressi verso la sistemazione del quel dibattito ed hanno usato una lista lunga delle procedure sperimentali per fornire alcune nuove risposte. D'importanza, i risultati ottenuti in cervelli del mouse dal laboratorio di Dasgupta sono stati ricapitolati nei cervelli della drosofila della mosca di frutta dove usando sei modelli differenti di eliminazione di AMPK.

Il Dott. Stefanie Schirmeier del co-author di studio all'università di Münster in Germania ha trovato che l'eliminazione di AMPK nel glia della mosca causa la morte di un neurone e diminuisce la durata della vita del mutante vola. Ciò ed altri risultati, compreso conservazione di queste funzioni in astrocytes umani, lo permettono che a metabolismo controllato AMPK del lattato fornisce il sostegno vitale per i neuroni nella gente, secondo i ricercatori.

Source:
Journal reference:

Muraleedharan, R., et al. (2020) AMPK-Regulated Astrocytic Lactate Shuttle Plays a Non-Cell-Autonomous Role in Neuronal Survival. Cell Reports. doi.org/10.1016/j.celrep.2020.108092.