Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Applicazioni ambientali e biomediche degli inibitori di enzimi

Gli inibitori di enzimi svolgono un ruolo fondamentale nelle industrie farmaceutiche e nutraceutical. La comprensione primaria dell'atto degli inibitori aiuta i farmacologi durante il procedimento di progettazione per sviluppare le nuove droghe terapeutiche. La maggior parte delle droghe trattano le varie malattie croniche e pericolose a causa della loro specificità e della potenza degli enzimi che possono inibire. Gli inibitori di enzimi sono usati per schermare i vari livelli di malattie che azionano la crescita degli inibitori. Il potenziale per gli inibitori di enzimi nel servizio di terapeutica è molto per quanto i beni e le classi biochimici di prodotti d'inibizione degli enzimi siano alti disponibili facilmente.

L'altro vasto aspetto di inibizione d'enzimi è la loro applicazione in sensori analitici. Questi sensori assistono nel video dei fattori ambientali vari. La comprensione il meccanismo di inibizione e della rigenerazione degli enzimi è un problema generale di grande importanza per molti biochimici e biotecnologi particolarmente quando usando gli enzimi vincolati.

Questo riferimento compila le informazioni applicate sugli inibitori di enzimi utilizzati nella medicina e nei monitoraggi delle applicazioni ambientali. Capitoli presentati negli argomenti speciali di questo coperchio del volume compreso i biosensori, miglioramenti del ventriglio nell'agricoltura, produzione del combustibile biologico, rilevazione del metallo pesante e dell'antiparassitario e terapia farmacologica per le malattie umane quale cancro al seno, le malattie neurologiche e le infezioni virali. La raccolta degli argomenti in questo volume le rende una risorsa informativa per i lettori a tutti i livelli accademici sulle applicazioni degli inibitori di enzimi nella medicina e nelle scienze ambientali.