Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Sventri la composizione e la funzione in microbiota relative all'inizio del diabete gestazionale

Il peso eccessivo e l'obesità materni aumentano il rischio di diabete mellito gestazionale. La composizione in microbiota dell'intestino recentemente è stata associata con sia il peso eccessivo che un intervallo delle malattie metaboliche. Tuttavia, finora è stata poco chiara se il microbiota dell'intestino è compreso nell'incidenza del diabete gestazionale.

Gli studi clinici con lo scopo studiare l'impatto di due integratori alimentari, olio di pesce e probiotics (contenendo il del latte 420 della specie di rhamnosus HN001 del lattobacillo e di animalis di Bifidobacterium), su materno e su salute dei bambini sono stati intrapresi all'università di Turku e di ospedale universitario di Turku in Finlandia. Il microbiota è stato analizzato dai campioni fecali di 270 di peso eccessivo e delle donne obese che usando i metodi avanzati di bioinformatica ed analitici basati sull'analisi d'ordinamento profonda di metagenomics.

Metagenomics è uno strumento d'ordinamento di prossima generazione che fornisce la risoluzione livellata di specie della composizione di microbiota dell'intestino. Metagenomics egualmente fornisce informazioni sui geni batterici e dà le bugne circa la funzione possibile del microbiota dell'intestino.„

Kati Mokkala, ricercatore senior, istituto di biomedicina dell'università di Turku, Finlandia

“Il nostro studio indica che la composizione e la funzione in microbiota dell'intestino non è compresa nell'inizio del diabete gestazionale in donne di peso eccessivo ed obese. Inoltre, nessuna differenza è stata trovata in donne con il diabete gestazionale una volta confrontata alle donne che rimangono liberamente dalla circostanza,„ spiega il professore associato Kirsi Laitinen da gruppo di ricerca iniziale di salubrità e di nutrizione.

Probiotics è stato indicato alla composizione in microbiota dell'intestino di influenza, ma l'impatto della combinazione di probiotics e di olio di pesce è meno buono caratterizzato. Le donne sono state ripartite con scelta casuale in quattro gruppi per consumare due integratori alimentari come combinazione o esclusivamente: olio di pesce + placebo, probiotics + placebo, olio di pesce + probiotics, o placebo + placebo. Le donne hanno consumato i supplementi dalla gravidanza iniziale in avanti fino a dopo la gravidanza.

“Interessante, il nostro studio ha rivelato che la combinazione di olio di pesce e di probiotics ha modulato la composizione del microbiota dell'intestino specialmente in donne che non hanno sviluppato il diabete gestazionale,„ Mokkala spiega.

Se il microbiota dell'intestino delle donne con il diabete gestazionale è meno favorevole per modifica dagli integratori alimentari deve essere confermato in ulteriori studi.

Questo studio è uno sotto-studio di più grande ricerca clinica del madre-bambino con 439 donne (olio di pesce e Probiotics nello studio di gravidanza), diretto dal professore associato Kirsi Laitinen. Il rischio di diabete gestazionale, la composizione corporea ed il metabolismo e per esempio l'influenza della dieta su questi risultati sono studiati. Seguito delle madri continua dopo la gravidanza, quando egualmente la salubrità del bambino è studiata.

Source:
Journal reference:

Mokkala, K., et al. (2020) Metagenomics analysis of gut microbiota in response to diet intervention and gestational diabetes in overweight and obese women: a randomised, double-blind, placebo-controlled clinical trial. Gut. doi.org/10.1136/gutjnl-2020-321643.