Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio rivela i reticoli parzialmente di sovrapposizione della funzione del cervello nella gente con disordine dysmorphic dell'organismo e di anoressia

Manifestazioni le nuove di uno studio del UCLA parzialmente che sovrappongono i reticoli del cervello funzionano nella gente con le anoressie nervose e quelle con disordine dysmorphic dell'organismo, uno stato psichiatrico relativo caratterizzato da falsa percezione che le caratteristiche fisiche particolari sono difettose.

Lo studio, pubblicato nella rappresentazione e nel comportamento di cervello pari-esaminati del giornale, trovati che le anomalie nella funzione del cervello sono collegate con la severità dei sintomi in entrambi i disordini e può essere utile nel mettere a punto i nuovi metodi del trattamento.

I risultati rinforzano la comprensione che i disordini alimentari ed il disordine dysmorphic dell'organismo sono più semplicemente dello scegliendo di mangiare o non mangiare o del non gradendo come guardate.

Queste sono le anomalie del cervello e come trattiamo quelle anomalie del cervello potrebbero essere con psicoterapia, o i farmaci psichiatrici, ma i cambiamenti del cervello devono sembrare per indirizzare questi disordini.„

Dott. Wesley Kerr, residente di neurologia e ricercatore di biostatistica, università di California - scienze di salubrità di Los Angeles

Per lo studio, i ricercatori hanno reclutato 64 partecipanti femminili: 20 con le anoressie nervose, 23 con disordine dysmorphic dell'organismo e 21 comando sano. I pazienti con le anoressie nervose hanno un'immagine distorta dell'organismo e un timore intenso del guadagno del peso, piombo mangiare pochissimo. Il disordine dysmorphic dell'organismo (BDD) è caratterizzato dalle ossessioni con una parte del corpo particolare o un difetto percepito piuttosto che con peso.

I partecipanti sono stati indicati le immagini degli organismi maschii e femminili mentre i ricercatori hanno osservato la loro attività di cervello via MRI. Tre tipi di immagini sono stati usati: foto normali, “immagini di immagini di frequenza spaziale bassa„ (LSF), che hanno avute dettagli vaghi fuori e “di alta frequenza spaziale„ (HSF), in cui le barriere ed i dettagli sono stati accentuati.

MRI funzionale è una tecnica di rappresentazione del cervello che individua il flusso sanguigno all'interno del cervello, permettendo che i ricercatori vedano quali parti del cervello sono attive mentre una persona sta facendo le varie mansioni. Può anche essere usato per capire le attività di che regioni del cervello sono in sintonia con a vicenda; cioè “connesso.„

Ciascuna delle donne ha eseguito un compito “di corrispondenza„ mentre dentro lo scanner di MRI. Sulla cima dello schermo, la persona vederebbe un'immagine di un organismo e dovrebbe scegliere l'organismo di corrispondenza da due immagini indicate sul fondo dello schermo.

Mentre osservare le immagini che hanno differito da quelle delle persone in buona salute, la gente con le anoressie nervose e quelle con BDD ha mostrato i reticoli di attività e della connettività nelle reti visive e parietali del cervello. Queste anomalie nell'attività erano differenti in BDD ed in anoressie nervose, mentre le anomalie della connettività erano in gran parte simili.

Più severi i sintomi, più pronunciato il reticolo di attività di cervello e connettività quando le immagini fossero osservati, specialmente per le immagini di LSF. Più ulteriormente, la connettività e le anomalie di attività sono state associate con come i partecipanti hanno giudicato l'aspetto ed il peso corporeo delle persone nelle foto.

Che cosa i ricercatori hanno veduto indicato che mentre i cervelli dei pazienti con le anoressie nervose e quelle con le immagini di trattamento di BDD anormalmente con massimo, il minimo, o i livelli di dettaglio normali, le anomalie per a basso livello del dettaglio, che è “immagini di frequenza spaziale bassa„, abbia il la maggior parte relazioni dirette alla severità di sintomo ed alla percezione dell'organismo.

I risultati possono aiutare i ricercatori a capire la neurobiologia che di fondo quello piombo alle deformazioni di immagine caratteristiche dell'organismo in entrambi i casi.

“Questo ci dà una più chiara maschera della base neurologica per che cosa è un disordine, che cosa è l'altra ed i che caratteristiche dividono,„ ha detto il Dott. Jamie Feusner, autore senior e professore della psichiatria e delle scienze biobehavioral alla Jane ed all'istituto di Terry Semel per la neuroscienza ed il comportamento umano al UCLA.

Un punto seguente per la ricerca sarà di vedere se, con i trattamenti attuali del farmaco e di psicoterapia, l'attività di cervello in pazienti comincia a normalizzarsi, oppure cambia in modo diverso per compensare le anomalie di fondo.

Source:
Journal reference:

Moody, T. D., et al. (2020) Brain activation and connectivity in anorexia nervosa and body dysmorphic disorder when viewing bodies: relationships to clinical symptoms and perception of appearance. Brain Imaging and Behavior. doi.org/10.1007/s11682-020-00323-5.