Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il propoli rosso brasiliano contiene le sostanze con i beni anticancro

Il propoli rosso brasiliano trovato in alveari lungo la costa ed in mangrovie nella regione di nordest contiene due sostanze con i beni anticancro. Nelle prove di laboratorio, hanno diminuito considerevolmente la proliferazione di ovarico, del petto e delle celle di tumore al cervello.

In uno studio ha pubblicato nel giornale dei prodotti naturali, ricercatori alle università di rapporto di São Paulo (USP) e di Campinas (UNICAMP) la loro scoperta delle due sostanze anticancro come pure di sei polifenoli novelli con le strutture precedentemente sconosciute a scienza.

I polifenoli sono composti naturali utili con i beni antiossidanti. Includono i flavonoidi ed i tannini e possono essere trovati in piante, cereali e vino.

“Due delle otto sostanze isolate per la prima volta da propoli rosso video i beni citotossici in cancro ovarico, cancro al seno e celle del glioma.

Abbiamo eseguito le prove in vitro su questi tre tipi di tumori perché sono resistenti a molte droghe differenti e quindi difficile da trattare. Le celle in questione hanno un meccanismo ben noto quel overexpresses che una proteina responsabile dell'esclusione droga.

Ecco perché sono resistenti alla droga. I nostri esami hanno provato che le sostanze in propoli rosso hanno aggirato il meccanismo, mostrante il loro potenziale di diminuire i tumori,„ hanno detto Roberto Berlinck, un professore nell'università di istituto dello São Carlos di São Paulo di chimica (IQSC-USP) e di membro del comitato di coordinamento delle fondamenta di ricerca di São Paulo - programma di ricerca di FAPESP sulla caratterizzazione di biodiversità, sulla conservazione, sul ripristino e sull'uso sostenibile (BIOTA-FAPESP).

Le scoperte sono derivato da uno studio nell'ambito di BIOTA-FAPESP, coordinato da Berlinck e da un progetto tematico ha coordinato da Ronaldo Pilli.

Libreria dei prodotti naturali

Secondo Berlinck, i polifenoli rossi del propoli sono una classe novella di composti anticancro che inibiscono la crescita del tumore ed inducono la morte delle cellule del tumore. “In una delle nostre prove hanno superato una droga ben nota della chemioterapia [doxorubicina],„ ha detto.

I prodotti naturali sono fra le sorgenti principali di nuove droghe di cancro. Quindi l'importanza del bioprospecting studia come questo, dimostrando gli effetti benefici delle sostanze responsabili. La ricerca precedente ha descritto i beni battericidi, antifungosi, antinfiammatori ed immunomodulatory di propoli rosso.

Gli api producono il propoli per proteggere l'alveare, in modo da non è incidente che la resina è battericida ed antifungosa. Ciò era stata riferita precedentemente dai ricercatori che hanno analizzato il propoli rosso crudo. Nel nostro studio, abbiamo provato gli effetti anticancro delle sostanze specifiche isolate da propoli rosso.„

Roberto Berlinck, il professor, università di istituto dello São Carlos di São Paulo di chimica

Il propoli rosso è più raro di verde, ingiallisce, o dora il propoli. Il Brasile è uno di più grandi produttori del mondo di propoli. Il propoli rosso è trovato in parecchi stati del Brasile di nordest. In Alagoas, per esempio, è prodotto dalle api mellifiche (mellifera di api) che si alimentano la resina rossastra essudata dal ecastaphyllum di Dalbergia della vite della moneta.

“Pianificazione studiare come gli api elaborano questa resina dell'albero,„ Berlinck abbiamo detto. “La modificano per fare il propoli o usarla come è?„

Tuttavia, ha aggiunto, polifenoli non è considerato promettere ai candidati per lo sviluppo della droga. “I polifenoli, purtroppo, legano a tutte le specie di proteine, mentre una droga deve mirare ad una proteina specifica,„ lui hanno detto. “Questo può essere perché il propoli rosso è attivo in tanti modi. Può influenzare vari sistemi.„

Source:
Journal reference:

Banzato, T. P., et al. (2020) Antiproliferative Flavanoid Dimers Isolated from Brazilian Red Propolis. Journal of Natural Products. doi.org/10.1021/acs.jnatprod.9b01136.