Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Impedire le emissioni alla sorgente può attenuare l'inquinamento del microfiber, manifestazioni studia

La quantità di microfiber che sintetico abbiamo sparso nei nostri canali navigabili è stata di grande preoccupazione nel corso degli ultimi anni e per buon motivo: Ogni ciclo della lavanderia rilascia la sua acqua di scarico in decine di migliaia di fibre di plastica minuscole e quasi-invisibili di cui la persistenza e la capitalizzazione può pregiudicare gli habitat ed i sistemi acquatici dell'alimento ed infine nei nostri propri organismi nei modi che abbiamo ancora scoprire.

E secondo i ricercatori dal banco di Bren del UC Santa Barbara di scienza ambientale & della gestione, quella non è l'intera maschera.

In un nuovo studio pubblicato nel giornale PLOS UNO, hanno trovato che il volume di microfibers che sintetici rilasciamo agli ambienti terrestri dai nostri rivali dei cicli del lavaggio -- e può presto offuscarsi -- l'importo che finisce nei nostri oceani, fiumi e laghi.

“Le emissioni dei microfibers sugli ambienti terrestri -- quello era un trattamento conosciuto. Ma la grandezza dell'emissione non era ben nota,„ ha detto Jenna Gavigan, che piombo lo studio, il mai visto per esaminare il problema su scala globale.

Facendo uso dei gruppi di dati globali su produzione del ritiro, l'uso ed il lavaggio con le tariffe di conservazione e dell'emissione durante il lavaggio, la gestione del fango e di trattamento delle acque reflue, Gavigan ed i colleghi stimano che 5,6 milione tonnellate metriche (Mt) di microfibers sintetici siano state emesse dal lavaggio del ritiro fra 1950 e 2016, con 2,9 Mt trovanti il loro modo nei waterbodies e i 2,5 combinati Mt emessi sugli ambienti terrestri (1,9 Mt) e trasferiti in una discarica (0,6 Mt).

Se esaminate le figure che potete vedere la crescita enorme nella produzione dei vestiti del sintetico e di conseguenza, inquinamento sintetico aumentato del microfiber.„

Roland Geyer, il professor e co-author di studio, dipartimento di ecologia industriale, università di California - Santa Barbara

Effettivamente, secondo il documento, circa la metà delle emissioni sintetiche totali del microfiber dal 1950 (l'alba di fabbricazione in serie della fibra sintetica) sono stati generati nell'ultima decade da solo.

In larga misura grazie all'appetito globale per modo veloce ed alla sua tendenza verso più economico, le fibre sintetiche massa-producibili come pure all'accesso aumentato alle lavatrici, la nostra lavanderia sta inquinando non appena l'oceano, ma lo sbarco, anche.

Da dove è che viene, questo enorme -- e finora, in gran parte inosservato -- la massa dei microfibers sintetici? Risulta quella nello sforzo per tenerli dall'ottenere in nostri canali navigabili, queste fibre sta accumulando nel fango degli impianti di trattamento delle acque reflue.

“Il trattamento delle acque reflue non è la conclusione dell'inquinamento,„ ha detto il professor Sangwon Suh dell'ecologia industriale, che egualmente è un co-author sullo studio. Con un risparmio di temi di rimozione approssimativamente 95-99%, tutti ma il microplastics più minuscolo sono catturati nel fango, che è trattato e si trasforma nei biosolids e “principalmente sono utilizzati nelle applicazioni dello sbarco,„ come fertilizzante ed emendamenti di terreno.

“Una più piccola percentuale va al materiale di riporto,„ Gavigan ha detto. “La più piccola percentuale ottiene scaricata nell'oceano in alcuni paesi ed alcuno di è incenerito.„

“Così poi si trasforma in in un'emissione terrestre di inquinamento,„ Geyer ha precisato. “Lo abbiamo trasformato appena in un'emissione differente dell'inquinamento ambientale piuttosto che realmente essendo risolvendola.„

Secondo i ricercatori, impedicenti le emissioni alla sorgente -- sia dal per mezzo di un'unità di bloccaggio del microfiber, selezionando un metodo più delicato del lavaggio, lavando i vestiti di meno spesso o fabbricati sintetici precedenti -- sia più efficace ad inquinamento del microfiber attenuarsi che provando a catturare le fibre dopo che l'acqua di scarico è inviata allo stabilimento di trasformazione.

Questo studio di calma ha sue root in un progetto 2016 del gruppo di Bren in cui parecchi dottorandi, nella ricerca condotta per la Patagonia all'aperto della società del ritiro, hanno cercato di studiare le circostanze che pregiudicano lo spargimento dell'indumento.

Che intraprendere messa a fuoco soprattutto della sulla corrente fluida carica microfiber che lascia la lavatrice e ricerca influente prodotta quella consapevolezza sollevata del problema sintetico del microfiber.

La collaborazione egualmente ha ispirato una sommità 2017 della direzione del microfiber organizzata in collaborazione dal banco di Bren e la tutela dell'oceano di organizzazione ambientale, in cui più di 50 consegnatari, compreso i rappresentanti dall'industria, governo, la comunità di ricerca, il settore del ritiro e nonprofits ambientali si sono riuniti per provare ad ottenere le loro armi intorno all'emissione. Il risultato? Un programma di strada basato su una visione comune ed attività affinchè ogni consegnatario dirigano verso le soluzioni.

“Quando si tratta di inquinamento del microfiber, questi nuovi risultati indichi che l'oceano è stato il canarino nella miniera di carbone e che l'inquinamento di plastica è molto più dominante nel nostro ambiente che originalmente ha pensato,„ abbia detto Nick Mallos, Direttore senior di rifiuti Seas® libero alla tutela dell'oceano.

“Fortunatamente, soluzioni semplici ed efficaci -- come l'aggiunta dei filtri alle lavatrici -- esista. Invitiamo i produttori ad apportare queste modifiche standard.„

Questa valutazione globale delle emissioni sintetiche del microfiber fa parte di più grande maschera del microplastics nell'ambiente che i ricercatori sperano di riempire mentre scoprono le vie presa minuscola di queste fibre. Per esempio, che cosa altre sorgenti contribuiscono queste fibre all'ambiente?

Come si muovono intorno e che sistemi possono essere commoventi? Come questi microfibers interagiscono con la biota di una regione? Il guadagno delle risposte questi e ad altre domande potrebbe piombo alle pratiche che attenuano o impediscono gli effetti di inquinamento sintetico globale del microfiber, proprio mentre il consumo aumenta.

“Ci sono sconosciuti enormi,„ Suh ha detto. “La quantità di microplastics e di microfibers che sono generati è abbastanza massiccia e continuante ad aumentare e se continua là sarà grandi cambiamenti, le conseguenze di cui noi non sono ancora sicure. Quello è a cui lo fa riguardo.„

Source:
Journal reference:

Gavigan, J., et al. (2020) Synthetic microfiber emissions to land rival those to waterbodies and are growing. PLOS ONE. doi.org/10.1371/journal.pone.0237839.