Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La sonda molecolare della rappresentazione rivela il γ-secretase Alzheimer's in relazione con in roditori, macachi

Gli scienziati al policlinico di Massachusetts (MGH) hanno sviluppato una sonda molecolare della rappresentazione per rivelare il γ-secretase (AD) in relazione con la malattia di Alzheimer in roditori ed in macachi con i potenziali di traduzione in esseri umani. il γ-Secretase è un attore chiave in eziologia dell'ANNUNCIO e un obiettivo principale della droga per l'ANNUNCIO, di cui espressione del cervello e la distribuzione regionali ha ancora è rimanere in gran parte sconosciuto.

Questo studio descrive lo sviluppo di una sonda molecolare della rappresentazione per rivelare il γ-secretase in roditori ed in macachi con i potenziali di traduzione in esseri umani. Questo studio deve essere pubblicato nel giornale di medicina sperimentale.

Il nostro studio descrive l'invenzione di un elemento tracciante (PET) di tomografia a emissione di positroni che ci permette di prevedere la gamma-secretase relativa all'ANNUNCIO.„

Changning Wang, PhD, autore di studio e ricercatore Co-Corrispondenti, centro per rappresentazione biomedica, policlinico di Martinos di Massachusetts

“L'eziologia dell'ANNUNCIO è complessa e completamente non è stata delucidata,„ dice può (Martin) Zhang, un autore co-corrispondente e ricercatore nella genetica e nell'unità di ricerca invecchiante a MGH, un docente del centro di McCance per salubrità del cervello nell'istituto di MassGeneral per la malattia di Neurodegenerative (MGH-MIND).

“Questi risultati possono non solo capire meglio l'eziologia dell'ANNUNCIO, ma anche possono supportare lo sforzo in corso per sviluppare le molecole che mirano alla gamma-secretase per il trattamento e la prevenzione dell'ANNUNCIO. „

Il disordine neurodegenerative più comune, ANNUNCIO è caratterizzato dall'accumulazione delle placche dell'amiloide e dei grovigli neurofibrillary in parecchie regioni del cervello. L'ipotesi principale per la sua patogenesi è la cascata dell'amiloide - che suggerisce che la beta-proteina dell'amiloide e specialmente i amiloide-beta 42 il peptide, iniziati il trattamento di malattia.

Uno squilibrio fra la produzione e la distanza di amiloide-beta risultati nell'aggregazione della proteina nelle più grandi placche che piombo alla morte delle cellule cerebrali e dei sintomi conoscitivi veduti nei pazienti di Alzheimer. Parecchi trattamenti potenziali sono stati sviluppati che specificamente mirano all'amiloide, ma nessuno sono stati efficaci nella progressione esitante di malattia.

Rudolph Tanzi, PhD, Direttore dell'unità di ricerca della genetica e di invecchiamento di MGH e co-direttore del centro di McCance per la brughiera del cervello, di un autore co-corrispondente di questo studio e di Steven Wagner, PhD, del dipartimento di USCD delle neuroscienze, un co-author dello studio, in primo luogo ha sviluppato il concetto dei modulatori di gamma-secretase (GSMs), che diminuiscono preferenziale i amiloide-beta 42 livelli del peptide modulando, senza completamente sopprimere l'attività dell'enzima, nel 2000.

Molto recentemente i loro gruppi hanno sviluppato un gruppo di GSMs solubile, uno di cui, SGSM15606, ha servito da molecola apprezzata per migliore comprensione come la gamma-secretase contribuisce alla patogenesi dell'ANNUNCIO.

“Il nostro studio approfitta della competenza ricca del nostro gruppo inter-disciplinare ed usa la chimica, la biochimica, la genetica nelle diverse tecnologie biomediche sulla malattia adatta modella, che ha provocato la scoperta di un elemento tracciante dell'ANIMALE DOMESTICO che aprirà i nuovi viali affinchè noi capisca meglio il puzzle complesso e per facilitare la scoperta della droga in ANNUNCIO,„ dice Yulong Xu, PhD, investigagor nel centro di Martinos e primo autore dello studio.

Wang aggiunge che “il nostro studio fornisce un grande esempio del nostro sforzo nelle sonde in relazione con l'invecchiamento di sviluppo; ulteriormente, questa sonda può essere usata corrente, congiuntamente alle nostre sonde novelle di SIRT1-based e di RIPK1 in sviluppo, per fornire un livello completo e senza precedenti di conoscenza non solo in ANNUNCIO, ma anche altri disordini neurodegenerative in relazione con l'invecchiamento.„

Source:
Journal reference:

Xu, Y., et al. (2020) Molecular imaging of Alzheimer’s disease–related gamma-secretase in mice and nonhuman primates. Journal of Experimental Medicine. doi.org/10.1084/jem.20182266.